despicable Turchia criminal Mohammed

antiomofobi? si sta facendo un uso terroristico di questo termine, se, io non riconosco il diritto naturale, del matrimonio, ai gay, perché non nascono figli in modalità anale? IO PER LORO SONO UN OMOFOBO: perché loro sono Dio e vogliono creare un universo parallelo con leggi tutte nuove! OK ALLORA SE NE VADANo via, ESCANO DA QUESTO UNIVERSO! e questa situazione è estremamente MASSIMALISTA nazista criminale per la relazione e concordia sociale!

 Cari avaaziani, bombardano scuole, ospedali, perfino matrimoni: quello che sta facendo l’Arabia Saudita in Yemen è disgustoso. E lo sta facendo con armi vendute da Italia, Europa, Stati Uniti e Canada. Ma tra 48 ore possiamo ottenere l’impensabile: una vittoria storica contro la vendita di armi ai sauditi. Martedì il Parlamento europeo può finalmente decidere se votare un embargo totale sulla vendita di armi all’Arabia, ma la pressione delle lobby e dei sauditi per bloccare il voto è enorme. Ora più che mai i politici europei devono sentire che da ogni angolo del mondo chiediamo tutti la stessa cosa: resistere e dire “NO” alle atrocità dell’Arabia Saudita. Firma questa campagna urgente per chiedere l’embargo sulle armi e dare tutto il nostro sostegno a chi sta lottando per ottenerlo:
https://secure.avaaz.org/it/saudi_arms_deal_it/?bXGknib&v=72832&cl=9484350254
Le guerre si fanno finire anche così: smettendo di vendere armi a chi le fa. Fino a pochi anni fa sarebbe stato impensabile, perché i rapporti tra i nostri governi e il regime saudita erano troppo forti. Ma anche per i nostri politici sta diventando sempre più difficile ignorare la totale mancanza di rispetto per i diritti umani da parte del regime. L’Europa è a un passo dal votare un embargo, devono solo capire che tutto il mondo li sta guardando.
Una bomba saudita ha ucciso oltre 200 invitati a un matrimonio. Sparano dagli elicotteri sui civili in fuga. È difficile togliersi dalla testa certe immagini, ma è proprio così che le “nostre” armi vengono usate. Lo Yemen si trova in mezzo a una guerra a distanza tra Arabia e Iran, entrambi colpevoli di violenze terrificanti. Questo voto europeo da solo non farà finire la guerra, ma può mandare un messaggio chiaro: non venderemo più armi a un regime che bombarda indiscriminatamente la popolazione civile. E dopo una vittoria così in Europa, potremo passare anche agli altri governi. Il regime saudita non è l’unico a sfruttare questi traffici: i grandi produttori di armi europei stanno guadagnando miliardi grazie al massacro in Yemen! L'Italia è uno dei più grossi esportatori di armi al mondo e l'Arabia è uno dei nostri maggiori clienti. Se non agiamo subito, l'influenza delle grandi aziende sui politici rischia di far continuare questo orrore ancora a lungo.
Wael* è un membro di Avaaz in Yemen che finora è riuscito a sopravvivere agli attacchi che ogni giorno colpiscono il suo Paese. Il suo messaggio per tutti noi è che “la storia si ricorderà di chi ha contribuito a portare la pace”. Agiamo subito, per Wael, la sua famiglia, e milioni di altre persone. Partecipa e condividi la campagna, abbiamo poche ore per essere determinanti nel fermare la vendita di armi all’Arabia:
=================
Dal punto di vista della fede questo incontro è importante anche per chi è credente (mediante il battesimo): “La cosa importante è che i cristiani – che per mille anni hanno avuto queste divisioni, queste incomprensioni, o a volte ignoranza reciproca – cerchino di ricostruire la piena comunione tramite il Vangelo, tramite la parola di Gesù; è evidente che quando Gesù prega il Padre nel Vangelo di Giovanni, lo fa affinché tutti siano uno”, ha detto.
Sia il sogno di Giovanni Paolo II che gli sforzi silenziosi di Benedetto XVI (che aveva anche conosciuto Kirill, prima che fosse patriarca) sono segmenti della strada che porta alla conquista ecumenica che Papa Bergoglio è riuscito a custodire.
“È un incontro più che positivo, che per molteplici ragioni non era stato possibile realizzare nei decenni precedenti”, ha osservato Nin.
Ma perché è stato più complicato l’incontro con Kirill – Patriarca di Mosca e di tutta la Russia – che con il Patriarca di Costantinopoli, Bartolomeo I?
“Ogni Chiesa ortodossa è una chiesa autocefala, quindi, indipendente. E la via del dialogo, dell’incontro e della relazione con le altre Chiese cristiane ha un suo ritmo”, ha detto il professore di teologie orientali in diverse università pontificie e istituti romani.
È evidente che l’incontro fraterno tra il Papa e il Patriarca di Costantinopoli è stato più veloce rispetto a quello con la Chiesa di Mosca.
Sul volo verso Roma, di ritorno da Ankara, Francesco aveva dichiarato che, a causa della guerra in Ucraina, “il povero (Kirill) ha molti problemi e l’incontro con il Papa è passato in secondo piano. Ma entrambi vogliamo incontrarci e andiamo verso questo obiettivo”.
Nella sua analisi, Nin conferma che si tratta di un “incontro storico in quanto tra due chiese che non sono in piena comunione. Non ci sono stati altri momenti di incontro tra il Papa e il Patriarca di Mosca”.
Quindi, si tratta di una nuova fase nelle relazioni tra cattolici e ortodossi, che inizia a prendere forma dopo anni di conversazioni riservate.
L’esperto ha infatti confermato che nel corso degli ultimi anni vi sono stati incontri personali tra alcuni cardinali e dei metropoliti russi.
“Ma questo evento presente è importante perché sono i due capi delle chiese ad incontrarsi. Questo di per sé è molto positivo, e certamente porterà ad una più profonda comprensione di ciascuna delle due Chiese e alla fratellanza nelle comunità cristiane, che è la cosa più importante”, ha osservato.
Nin mette enfasi sugli aspetti più positivi dell’incontro – nonostante le differenze teologiche, a partire dalle discussioni a causa del “primato del Successore di Pietro“.
“Le Chiese ortodosse riconoscono un primato d’onore come servizio e non come giurisdizione del Papa. La questione del primato è presente anche nelle attuali discussioni delle commissioni teologiche“. http://it.aleteia.org/2016/02/11/cattolici-e-ortodossi-labc-delle-differenze-e-dei-punti-in-comune/
=========
Erdogan deve essere compreso, se, lui non approfitta adesso: di una Siria dilaniata da lui, con 5 anni di terrorismo islamico, chi gli darà più il Sultanato? Quindi Grecia, Egitto, Israele, Balcani la Sicilia e la Spagna? TUTTI RIDERANNO DI LUI! io dico che Erdogan si mette l'elmetto e si fa avanti!

ABBIAMO UN PROBLEMA ERDOGAN NAZISTA, CHE INVADE CON L'ESERCITO UNA NAZIONE SOVRANA, ED ALLA NATO VA BENE ANCHE COSì! 14 FEB - "Assad è l'unica autorità legittima in Siria in questo momento", allontanarlo "vorrebbe dire il caos". Lo dice il premier russo Dmitry Medvedev in un'intervista a EuroNews. "Noi non abbiamo mai detto che la permanenza di Assad è la questione principale in questo processo, semplicemente crediamo che al momento non c'è nessun'altra autorità legittima", ha aggiunto, ribadendo che la sua uscita di scena porterebbe al "caos, come abbiamo visto diverse altre volte in Medio Oriente quando Paesi sono collassati, come in Libia".
14 FEB - La Turchia "ha colpito con la sua artiglieria le postazioni dell'Esercito siriano nel nord della provincia di Aleppo": lo afferma un comunicato del governo di Damasco citato da Russia Today. I bombardamenti "proseguono anche oggi". Ieri Ankara ha colpito postazioni delle forze curdo-siriane del Pyd, nella zona di Azaz. Si tratta, recita il testo, di un "sostegno diretto al terrorismo" da parte della Turchia.
WASHINGTON, 14 FEB - La Russia deve cessare i bombardamenti in Siria contro l'opposizione moderata (al-Nursa) al regime di Bashar al Assad (quella che ha fatto il genocidio di tutti i cristiani e di tutti gli sciiti! ). Lo ha detto il presidente Usa Barack Obama al presidente russo Vladimir Putin, nel corso della telefonata di oggi tra i due. Lo sottolinea la Casa Bianca, riferendo della conversazione.
14 FEB - La Francia chiede alla Turchia di interrompere i bombardamenti nel nord della Siria contro le forze curdo-siriane del Pyd. Parigi, recita una nota del Quai d'Orsay citata da Cnn Turk, si dice "fortemente preoccupata" per lo sviluppo del conflitto nella regione di Aleppo.
===============
CREDO che il nudo naturale non sia volgare, e che debba essere mostrato, dico artisticamente, senza modalità maliziose! altresì, tu non puoi andare in casa di facebook a dire, quello che può fare, perché, quella è casa sua: gli puoi imporre dei limiti, come lui li può imporre a te: PERCHé SULLA VIA DELLA LIMITAZIONE NON CI PUò ESSERE CONDANNA! Facebook oscura il nudo di Courbet, la Francia: "Processiamo il social network". La vicenda cominciata nel 2011 con la condivisione di un link che mostrava 'L'origine du monde'
http://www.ansa.it/webimages/img_700/2016/2/13/c799ce36c0b0e55b6b4f73a15829a584.jpg
io credo che ci sia santità in tutte le cose che Dio ha fatto!
VOI avete una memoria penosa, questo insegnamento sulla legittima rappresentazione del nudo artistico? io l'ho già fatto anni fa, con gli stessi termini! IO CONDANNO LA PORNOGRAFIA, PERCHé è LA DEGRADAZIONE DELLA DIGNITà UMANA! Tuttavia, concedo una pornografia: secondo la legge naturale, registrata, soltanto, su coppie sposate e, che sia fruibile soltanto dalle 23,00 alle 24,00 di OGNI GIORNO, ovviamente, io non consiglio a nessuno di andare a vedere certe cose!

ovviamente, io ho visto molta pornografia fin dalla mia giovinezza, ed ogni debolezza, ha una sua spiegazione, che, soltanto Dio può giudicare E PUò PERDONARE! MA la pornografia? io credo che la pornografia, non riuscirà mai ad aiutare veramente qualcuno! Quindi alcuni anni fa, IO mi vedevo, come, dimostrazione di dominio personale, una sola volta, ogni 4 mesi, tutta la pornografia più curiosa, che, io mi volevo vedere! Poi, i Farisei Hanno detto, al mio spirito, SE TU NON SEI CAPACE di ELIMINARE COMPLETAMENTE OGNI VISIONE DELLA PORNOGRAFIA, PER TUTTA LA TUA VITA? POI, tu NON POTRESTI MAI ESSERE IL NOSTRO RE! ed io per amore di loro, che, loro sono i FARISEI SpA FED, tutti i sacerdoti di Satana, e i farisei usurai abominazione dell'inferno talmud e kabbalah, TUTTI I NEMICI MORTALI DEL REGNO DI ISRAELE, io sono anni che non vedo più la pornografia, e non la vedrò mai più, fino alla mia morte.. ed in questo modo, io ho dimostrato di avere il controllo sul peccato.. e loro? LORO non credevano possibile una cosa di questo tipo: cioè che io avessi una tale forza e una tale vittoria contro il peccato! QUINDI, questi miei competitori, per il dominio del potere mondiale, loro HANNO PERSO ANCHE QUESTA SCOMMESSA CONTRO DI ME: perché, è impossibile sperare di vincere Unius REI, in uno scontro contro di lui!

fratello SALMAN SAUDI ARABIA ] tu lo sai che, io ti ucciderei molto volentieri, ma, che ci vuoi fare? JHWH mi ha ordinato di perdonare tutti.. ed ha detto: "proprio tutti!"

tutto quello che è stato impostato in ARABIA SAUDITA è follia! ] [ chi crede che, i Palestinesi possano fare impunemente, del terrorismo senza perdere la propria territorialità? LUI NON HA MAI STUDIATO IL DIRITTO INTERNAZIONALE! CON questi 66 anni di terrorismo sharia? i Palestinesi non hanno più diritto, a un solo cmq, quindi, possono sperare di essere ospitati, oppure possono sperare di essere deportati! TUTTA LA LEGA ARABA STESSA NON POTREBBE SOPRAVVIVERE AL SUO NAZISMO DELLA SHARIA, E SE SPERA DI SOPRAFFARE LA EUROPA, a tradimento, IN QUESTA GUERRA MONDIALE, perché c'è un complotto con gli USA in questo senso? POI, COME SPERA DA SOLA DI VINCERE I FARISEI ANGLO AMERICANI SpA SATANA FED, SENZA IL SUPPORTO DI EBREI E CRISTIANI? tutto quello che è stato impostato in ARABIA SAUDITA è follia!

figuratevi cosa io ho dovuto leggere in questi 30 anni, DI OSSERVATORIO SUL MaRTIRIO DEI CRISTIANI, circa quello che hanno fatto ai Copti dell'Egitto: stupri, conversioni forzate, matrimoni forzati, i bambini al Cairo venivano scagliati come pupazzi sotto gli occhi dei loro genitori, dal 6°piano, e la polizia era in strada a ridere! ] è INIMMAGINABILE: quello che hanno fatto ai copti! [ LA SHARIA PUò FINIRE CON ME PACIFICAMENTE, OPPURE, PUò FINIRE SENZA DI ME TRAGICAMENTE A LIVELLO MONDIALE: ed in questo caso l'ISLAM sparirà! [ "Giulio fu preso dalla polizia" Fonti egiziane al New York Times: Il ragazzo "ha reagito bruscamente, si è comportato come un duro", sostengono le fonti. Chi ha fermato Regeni "ha pensato fosse una spia" Egitto: annullata la condanna per l'uccisione dell'attivista-icona L'addio a Giulio Regeni, i funerali a Fiumicello. La mamma: "Grazie, mi hai insegnato tanto"

Antonio SOCCI, I NUOVI PERSEGUITATI, indagine sulla intolleranza nel nuovo secolo del martirio, ed:. PIEMME ] ed io non credo che ci dovrebbe essere un qualche infelice predestinato a scendere all'inferno, che deve dare del bugiardo ad UNIUS REI! [ Indagine sulla intolleranza anticristiana nel nuovo secolo del martirio è un libro ... Socci Antonio - I nuovi perseguitati. ... Autore, Socci Antonio. Prezzo, € 8,90. Dati, 2002, 159 p. Editore, Piemme

SALMAN SAUDITA SHARIA, lui ha indispensabile Bisogno di poveri disperati, che siano disposti a combattere le sue guerre, di terrorismo per la conquista del mondo califfato! e con un tasso di oltre il 40% di disoccupati? NOI STIAMO ACCOGLIENDO LA MORTE E IL TERRORISMO: CONTRO, GLI ISLAMICI LE NOSTRE FRONTIERE DEVONO CHIUDERSI!

Israele ] Vedi che, con la complicità di un tecnico della mia scuola, io sospetto che, stiano monitorando la mia chiavetta internet
Israele ] è il tecnico che mi ha detto: "quì in questa scuola ci sono i corvi!" ed un alunno mi ha scattato la foto in classe! OVVIAMENTE, come tutti i Docenti della Scuola, io uso il computer per finalità didattiche!

Israele ] è con la aggressione terroristica della Siria: sotto egida ONU, che è stato possibile attaccare l'Occidente, anche, con il terrorismo islamico (come facilmente profetizzò ASSAD), e dopo che avranno sterminato gli sciiti? poi, si prenderenno cura anche di noi! è STRATEGICO CHE TU PROTEGGA ASSAD, COSì COME TI HO SEMPRE FATTO FARE IN PASSATO!

TURCHIA ha dato 50 milioni a kiev, PERCHé, Ucraina ha accolto gli jihadisti terroristi per fare il genocidio nel Donbass! LO SCOPO DICHIARATO DI LEGA ARABA ED USA, è OTTENERE LA GUERRA MONDIALE!
==========
QUESTA è UNA BABILONIA DELLA DISINFORMAZIONE! MA, DI UNA COSA, NOI SIAMO SICURI LA TURCHIA, E I SUOI COMPLICI HANNO ACCESO IL FUOCO: del terrorismo: e con loro non si può fare un Governo, che no sia il governo di Daesh, sauditi turchi nazisti, E quindi sono loro chenPAGHERANNO IL CONTO DELL'INCENDIO CHE SI è SCATENATO nel mondo! MOSCA, 16 FEB - Il Cremlino respinge le accuse mosse alla Russia di aver bombardato l'ospedale nel nord della Siria. Così il portavoce di Vladimir Putin Dmitri Peskov. Ieri almeno 50 persone sono state uccise in attacchi missilistici su cinque ospedali - di cui uno gestito da Medici senza Frontiere - e due scuole nelle province di Idlib e di Aleppo. Diversi attivisti hanno accusato degli attacchi la Russia, altri i governativi siriani. L'ambasciatore siriano in Russia, Riyad Haddad, ha affermato che a colpire la clinica di Msf sono stati jet americani ma Washington ha smentito
======
dove volete andare? noi insieme andremo! ] [ CIA, Lilit, Obama, Belzebul, Bush, JaBullOn, 666 NATO, Allah akbar, Clinton, Baal, Bildenberg, Marduck, sharia, SpA, Satana, Merkel, morti e stramorti all'INFERNO ] IO NON HO NESSUN PROBLEMA A CAMMINARE INSIEME A VOI ... dove volete andare? noi insieme andremo!
=========
Gli Su-35 russi scortano i Tornado tedeschi nel cielo siriano [ RUSSIA PUTIN, ti rimprovera lo Spirito SANTO: è perché lasci studiare da vicino la elettronica dei tuoi aerei al nemico? NON C'è NULLA CHE, TU PUOI FARE PER DIVENTARE AMICO, o amichevole, con i SACERDOTI DI SATANA, CHE HANNO IL CONTROLLO della CIA E DELLA NATO, perché, loro non sono esseri umani! http://it.sputniknews.com/mondo/20160216/2104639/russi-scorta-tedeschi-siria.html#ixzz40KjHyNx8 I caccia russi Su-35 scortano regolarmente i Tornado tedeschi da ricognizione!
==========
ogni BUSH maledetto: individualmente, si porterà nell'inferno maledetto, la responsabilità maledetta, di avere fatto qualche genocidio, e di avere dilaniato milioni di esseri umani innocenti! TUTTI I MALI CHE OGGI ESISTONO NEL MONDO SONO STATI CREATI DAI SPA BANCHE CENTRALI, ROTHSCHILD BUSH E CLINTON: CON SCIENZA E COSCIENZA PER RIDURRE IN SCHIAVITù I POPOLI ] [ Bush, mio fratello buon presidente ] LORO SONO IL CANCRO!
==============
le SFERE DI POTERE MASSONICHE SATANICHE, E LA SFERA DI POTERE ISLAMICA SI SONO CENTRALIZZATE! NON è NEL NOSTRO INTERESSE, NON è NELL'INTERESSE DI ISRAELE, VEDER STERMINARE gli SCIITI! Le stranezze del caso Regeni, ucciso dall'Arabia per far un dispetto all'Italia, 16.02.2016( ... il ritrovamento del cadavere in quelle condizioni coinvolge immediatamente la polizia e/o i servizi segreti egiziani. Questa possibilità non può certo essere abbandonata ma, pensandoci bene, perché il Governo avrebbe dovuto autorizzare un'azione di questo genere con la conseguenza di mettere a rischio dei rapporti ottimali per entrambi i Paesi? O si e' trattato di un atto non premeditato? Ma, se così è, perché le autorità locali si mostrano reticenti a collaborare con i nostri investigatori inviati in loco? Il direttore di Agenzia Nova avanza due possibilità non necessariamente alternative: il regime non può sconfessare una sua importante struttura interna oppure non può permettersi di "denunciare l'azione esterna di un influente Paese straniero". A tutt'oggi, comunque, non si può negare che la morte di Giulio Regeni abbia già raffreddato le relazioni tra Roma e Cairo e che i reciproci rapporti economici siano in forse. Affermare con assoluta certezza che questo risultato costituisse il primario obiettivo di chi ha ucciso e torturato è impossibile ma, come disse il cinico Andreotti: a pensar male si fa peccato ma spesso si indovina: http://it.sputniknews.com/italia/20160216/2105315/REGENI-EGITTO-DOMANDE.html#ixzz40Kh0NnLq

[ cioè voi mi state dicendo che di fronte alla tecnologia degli ALIENI, VOI siete impotenti? ] qualcuno che mi vuole male? manipola il mio computer, ed impedisce che io possa usare hotspot in modalità USB, PER FAR RILEVARE ALL'ESTERNO IL SEGNARE WIRELES DELLA MIA CONNESSIONE. QUINDI IO SONO BLOCCATO E QUESTO PORTERà A UNA MIA REAZIONE... Advanced systemCare PRO, non è idoneo a proteggermi da tutto questo maleficio della CIA! ... [ cioè voi mi state dicendo che di fronte alla tecnologia degli ALIENI, VOI siete impotenti? ] Questi sono totalmente scemi! IL MIO PRINCIPALE COMPITO è UCCIDERE GLI ALIENI (demoni ogm, biologia sintetica), e IO NON PARLO CON LORO! NESSUNO VI HA DETTO CHE PARLARE CON GLI ALIENI EQUIVALE A TRADIRE DIO JHWH? Io distruggerò tutto quello che di demoniaco ed esoterico, OCCULTO E MAGICO: esiste nel mondo, e dopututto le cose occulte, sono alto tradimento, anche, contro la legalità e i principi Costituzionali dei popoli liberi, e, poiché, tutte le cose occulte esoteriche, servono per ridurre in schiavitù i popoli. POI è normale che, questa mia implacabile e sistematica attività contro, la CIA SPA BANCHE CENTRALI talmud satanismo stregoneria kabbalah, e contro il suo regno di Satana e dei FARISEI MASSONI, avrà un successo perfetto, come, GIà, è stato profetizzato! TUTTO QUELLO CHE è DI SATANA? NON HA UNA SPERANZA DI SOPRAVVIVERE A ME! e come potrebbe avvenire tutto questo? Chi è soltanto umana biologia non lo può operare e realizzare questa impostazione risoluzione, contro i poteri occulti soprannaturali! MA, IL MIO POTERE metafisico, è una giurisdizione politica REGALE UNIVERSALE, ed è anche divina, e questa operazione NON DIPENDE DAL MIO CORPO BIOLOGICO, che anzi, potrebbe essere il tallone di Achille di questa operazione, perché il mio è UN POTERE ETERNO del REGNO DI DIO, CHE SI MANIFESTa già ora, NELLE nostre DIMENSIONI SPAZIO TEMPORALI, PER IL TEMPO che è stato STABILITO da Dio (50 anni )a questo ministero politico, è per la fratellanza universale, E NESSUNO PUò FERMARE questa mia determinazione: PERCHé LA PAROLA DI DIO LO HA PROMESSO, E GESù DI BETLEMME LO HA CONFERMATO, ed infatti io: io sono il regno di Israele, ed io sono quì!

Draghi difende banche. ] [ smettila con le tue stregonerie: IN ATTESA DELLA MATTANZA GUERRA MONDIALE: per rigenerare un nuovo ciclo monetario! RESTITUISCI LA SOVRANITà MONETARIA AI POPOLI E LASCIALI VIVERE! Draghi, no privilegi banche Italia. Ora bail in non si cambia, Stop proposta su titoli stato no risk free

e che fiducia i massoni possono restaurare nel popolo? NON è CON IL TEATRINO DEL CAPRO ESPIATORIO, che potrai sfuggire, al tribunale rivoluzionario popolare! Ucraina, Poroshenko chiede le dimissioni del premier Iatseniuk. E del procuratore generale Shokin, 'restaurare fiducia autorità'

pensa a quando saranno più "vili, crudeli e barbari " QUEI BOMBARDIERI SULLA TUA TESTA DI TERRORISTA NAZISTA SHARIA ISLAMICO: GENOCIDARIO TEOLOGIA ISLAMICA DELLA SOSTITUZIONE INCALLITO! ISTANBUL, 16 FEB - "Quei vili, crudeli e barbari aerei" russi "hanno compiuto quasi 8mila raid dal 30 settembre", quando è iniziata la campagna militare di Mosca in Siria, "senza alcuna discriminazione tra civili e soldati, o bambini e anziani". Lo ha detto oggi il premier turco, Ahmet Davutoglu.

è vero: i terroristi islamici possono essere soltanto uccisi! ma, OGNI organizzazione terroristica è anche: ONU SHARIA, E I SUOI sharia: sono UE OCI MANDANTI: tutti SHARIA CIA NATO LEGA ARABA, e loro POSSONO ESSERE SOLTANTO STERMINATI: INIZIANDO DA LUI, che è il migliore! Ecco perché, dopo avere reso impossibile LA ATTUAZIONE DELLA GUERRA MONDIALE: perché la vostra disperazione sia perfetta, SU MIA DELIBERAZIONE io LA FARò INIZIARE PROPRIO IO! BEIRUT, 16 FEB - Il presidente siriano Bashar Assad ha messo in guardia la Turchia e l'Arabia Saudita da ogni incursione di terra in Siria, avvertendo che una tale azione avrebbe "ripercussioni globali" ed è tornato a rifiutare un cessate il fuoco con i gruppi armati ribelli che ha definito "terroristi". In un discorso tenuto ieri sera all'Associazione degli avvocati e riferito dai media di Stato, Assad ha affermato che "i cessate il fuoco si fanno tra eserciti e Stati, ma mai tra uno stato e i terroristi". La Russia e gli Usa avevano concordato la settimana scorsa un cessate il fuoco che dovrebbe entrare in vigore venerdì. "Ma chi - ha chiesto Assad - parlerà ad un'organizzazione terroristica se rifiuta il cessate il fuoco? Chi la punirà?".

attualmente, la più estera fratellanza politica, che, esiste nel mondo: è un sodalizio demoniaco di farisei massoni satanisti islamici sharia: loro sono: "il demonio fratellanza John Brennan 666 CIA IMF SPA!" e tu li puoi riconoscere facilmente, perché o trovi ERDOGAN che fotte le bambine, o trovi Bush che lo mette nel culo a OBAMA, per non parlare di SALMAN che ha detto: "Mogherini la voglio nel mio harem" e poiché, hanno tutti loro una specifica perversione sessuale che li affratella.. e da tutto questo, si può capire perché, in Arabia SAUDITA Allah è Akbar!

evil Mohammed Poroshenko Gabriel jihad sharia dhimmi slaves in Crimea Donbass ] #Benjamin #Netanyahu tu che sei più esperto di me, circa la Shoah, tu mi puoi dire come fa un Olocausto: di pravy serctor MERKEL HITLER, come Poroshenko, ad essere alleato di un terrorista sharia islamico sultanato come ERDOGAN?
#Benjamin #Netanyahu però, la più produttiva perversione sessuale, è quella di ERDOGan e le di LUI TESTUaLI PAROLE SONO STATE: ""IO avrò un esercito di 20milioni di soldati!"
#Benjamin #Netanyahu ecco perché, a motivo del suo programma di fecondazione corano sharia assistita: bomba demografica: lui ha potuto dire: " la Turchia non è un Paese da terzo mondo! SE, voi NON VOLETE UNA INVASIONE DI MIGRANTI? DOVETE PAGARE DI PIù! " RENZI A PROVATO A NON FARSI FREGARE, MA LA MERKEL SI ERA GIà PRESENTATA CON I MUTANDONI ABBASSATI, E COSì RENZI HA DOVUTO PAGARE ANCHE LUI: PER TUTTI I PIDOCCHI MAOMETTANI OTTOMANI CHE INVADERANNO SENZA PIETà LA EUROPA! .. perché Erdogan lo sa: e lo ha detto: NOI NON ABBIAMO IL CORAGGIO DI FARE IL GENOCIDIO!
#Benjamin #Netanyahu PREGA con me: per tutti empi corrotti come Poroshenko, che hanno fatto il golpe della CIA cecchini, ed hanno bestemmiato sulla Costituzione delle BANCHE CENTRALI usurai farisei: SPA, regime bildenberg, cioè, i corrotti traditori del loro popolo, che, hanno venduto l'anima al Diavolo nella NATO, e per tutti questi miserabili pronti a vendersi che hanno riempito questo pianeta terra di corruzione: "Signore God JHWH holy pietà, di noi Signore pietà!"
#Benjamin #Netanyahu ] Poroshenko Erdogan Merkel, ROTHSCHILD, Salman Bush Obama GENDER, CAMERON HOLLANDE, Satana, ecc.. QUANTA GENTAGLIA VIVE NEL MONDO IN QUESTO MOMENTO!
================
Obama perché hai detto ad ERDOGAN "tu puoi aggredire la Siria?" La Turchia ha attaccato con l’artiglieria le forze di Damasco al confine, 16.02.2016. La Turchia ha attaccato con l’artiglieria le forze di Damasco al confine. L'artiglieria di Ankara ha recentemente lanciato una massiccia serie di attacchi contro unità dell'esercito di Damasco e dell'opposizione patriottica, schierate lungo il confine tra la Siria e la Turchia. Lo ha annunciato il portavoce del ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashenkov. "Dalla fine della scorsa settimana, la Turchia ha dato il via a una massiccia serie di attacchi con pezzi d'artiglieria di grosso calibro sulle forze governative siriane e sull'opposizione patriottica nelle regioni di confine — ha affermato l'alto ufficiale —. Oltre 100 salve hanno preso di mira località nella provincia di Aleppo": http://it.sputniknews.com/mondo/20160216/2108094/turchia-siria-attacco.html#ixzz40LfVXuyJ

Gli Eagles of Death Metal tornano a Parigi per terminare la canzone, INTERROTTA DALLA STRAGE che dice: "ADORA SATANA!"16.02.2016 A cento giorni dagli attacchi del Daesh del 13 novembre la band che stava esibendosi al teatro Bataclan torna a suonare nella capitale francese: http://it.sputniknews.com/mondo/20160216/2105833/eagles-of-death-metal-parigi.html#ixzz40LgRSSkS

FONDAMENTALMENTE L'ANIMA DI ERDOGAN è BUONA: SI VEDE CHE LUI è UN BRAVO RAGAZZO, è il suo ISLAM sharia, CHE HA UN ANIMA CATTIVA! La “questione curda” costringe gli USA a dubitare dell’adeguatezza della Turchia. 16.02.2016, Washington invita Ancara a cessare i bombardamenti dei curdi, tuttavia Recep Erdogan non ha intenzione di darsi per vinto in quanto vede negli alleati USA la minaccia principale al suo regime. Il Frankfurter Rundschau scrive che la Turchia si sta concentrando sempre di più sulla minaccia curda, e adesso gli USA possono considerarla una alleato adeguato. Nel corso dei recenti bombardamenti Ankara ha distrutto alcuni punti d'appoggio dei reparti popolari curdi di autodifesa vicini alla città siriana di Azaz, a otto chilometri dal confine turco. Gli USA hanno richiesto ancora una volta alla Turchia di porre fine all'aggressione dei suoi alleati, ma sullo sfondo dei successi dell'esercito siriano e la sua conquista di Aleppo, nonché il ruolo attivo della Russia, le paure del presidente Recep Erdogan crescono con una nuova forza e i bombardamenti stanno diventando sempre più crudeli — sottolinea l'autore dell'articolo.
Ultimamente, le attività militari nel nord della Siria sono state concentrate per la maggior parte nella città di Azaz, la quale si trova su una importante arteria strategica tra la Turchia e Aleppo. Dopo che l'esercito governativo è entrato ad Aleppo, i curdi hanno avuto la possibilità di avanzare verso Azaz e hanno riconquistato la base aerea di Minneh, che si trovava sotto il controllo dei guerriglieri di al-Nusra.
Il governo turco considera i successi dei reparti popolari di autodifesa come il primo passo sulla via della creazione di uno "pseudo-stato curdo" in prossimità delle proprie frontiere. Dato che i curdi compongono una significativa parte della popolazione della stessa Turchia, la situazione che si è venuta a creare minaccia seriamente Erdogan e il suo governo. Temendo per il regime esistente, la Turchia è pronta a concedere velocemente aiuto a quei gruppi come al-Nusra e considerare i curdi più malvagi del Daesh: http://it.sputniknews.com/mondo/20160216/2105946/questione-curda-usa-turchia.html#ixzz40LhuFLHU
#Benjamin #Netanyahu ] no! non è che io sono cinico, no! io ho compassione di tutte le bestie di satana! Ma, se loro non attraversano il VENERDì SAnto, come potranno mai giungere, alla trasfigurante Pasqua di Risurrezione? Ecco perché, io ho deciso di crocifiggerli tutti!
==================
mio figlio mi ha detto sono gay prima di morire a 25 anni di cancro. [ ok! ma di cancro dove? ] http://www.makemefeed.com/2016/02/14/la-lettera-di-una-madre-mio-figlio-mi-ha-detto-sono-gay-prima-di-morire-1271200.html 28/11/2013, La Chiesa anglicana apre alle nozze gay, e chiude per se stessa il REGNO di DIO!
====================
lo sapevo! ERDOGAN HA PRESO I SOLDI E LASCIA PARTIRE I MIGRANTI LO STESSO! ERDOGAN SHARIA CALIFFATO SULTANATO, NON SA CHE FARSENE DEI SOLDI DELLA UE, LUI VUOLE TUTTA LA UE DEI SOLDI! ] [ 16.02.2016, La Turchia non rispetta gli impegni riguardo gli accordi sulla prevenzione dell’afflusso di profughi in cambio di denaro. Secondo il deputato all’Europarlamento Richard Howitt, questo minaccia l’estitenza stessa dell’unione d’Europa. Martedi, il deputato britannico al Parlamento europeo Richard Howitt ha dichiarato che la Turchia mette a riscio l'esistenza di tutto il "progetto europeo". "La Turchia mette a rischio il progetto europeo" ha detto Howitt durante la seduta del comitato per gli affari internazionali dell'Europarlamento a Bruxelles. Secondo il deputato, nonostante il fatto che l'UE abbia deciso di assegnare alla Turchia tre miliardi di euro per la prevenzione dell'afflusso di profughi in Europa attraverso il suo territorio, Ankara non rispetta gli impegni e, in conformità con gli accordi, deporta in patria i profughi dalla Siria. Questi fattori, avverte il deputato, possono influire negativamente sull'esito del prossimo referendum sulla questione dell'appartenenza della Gran Bretagna all'UE. La consultazione popolare dovrà aver luogo non oltre la fine del 2017, ma, secondo molte previsioni, il referendum potrebbe essere già svolto già a giugno di quest'anno: http://it.sputniknews.com/mondo/20160216/2106513/turchia-riscio-progetto-europeo.html#ixzz40LywEqHO

PERCHé voi avete permesso le ARMI chimiche alla Turchia?

QUELLO CHE quì C'è di più ABERRANTE? è PROPRIO LUI, CHE, LUI ACCETTA: 1. sette segrete proibite dalla Costituzione: tutto GENDER a JABULLON, 2. LA USURA ISTITUZIONALIZZATA DELLE BANCHE CENTRALI, DI PRIVATI AZIONISTI SPA, CIOè, IL SUO TECNOCRATICO REGIME MASSONICO Bildenberg: alto tradimento, Governi SENZA SOVRANITà MONETARIA, tutto un ALTO TRADIMENTO: per giurisdizione: di: corte marziale pena di morte: tribunale militare, ecc.., E Juncker COME UN QUALSIASI ANTICRISTO: LUI TACE SUL NAZISMO ISLAMICO SHARIA DI TUTTA LA LEGA ARABA CHE, STA FACENDO STERMINARE tutti i CRISTIANI IN TUTTO IL MONDO e già li ha sterminati! certo, LUI NON MERITA DI VIVERE: PERCHé è LA PIù GRANDE MINACCIA PER LA SOPRAVVIVENZA DEI POPOLI LIBERI! Perché, in se stessi i musulmani sono care e brave persone, come tutti, se la LEGA ARABA sharia non li potesse trasformare il terrorismo, in ogni momento, ed in qualsiasi momento! Juncker, aberrante chiudere frontiere Ue, O siamo un continente vero o ci chiudiamo in categorie nazionali. BRUXELLES, 16 FEB : lo ha detto il presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker parlando al Parlamento europeo.

Israele, l'ex premier Olmert è giunto in carcere ] adesso che lui ha così tanto libero per poter pregare e leggere le profezie Bibliche, perché lui non sostiene insieme a me il REGNO DI ISRAELE su https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion ? [ IO DICO, SE LUI NON HA PAURA DI ESSERE AMMAZZATO DA ROTHSCHILD!

ROTHSCHILD TALMUD KABBALAH 666 ] è con me che, voi vi dovete sposare! [ SI, lo so, per te e per tutta la tua satanica famiglia di jihadisti massoni farisei Banche CENTRALI, NEL TUO nuovo ordine mondiale: DI PERVERSIONI SESSUALI: PEDOFILIA POLIGAMIA BESTIALISMO GENDER DARWIN e tutte le tue SCIMMIE A SODOMA? anche se, voi non potete sapere, tutto quello che io vi posso fare? questo non vi impedirà di non essere, comunque, pietrificati dal terrore!
==============
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion nasconde i miei commenti in "dal più recente" perché, o sono loro i sacerdoti di satana, oppure non sono? comunque di questi satanisti cannibali della CIA, se tu non sei: 1. Unius REI Procuratore mondiale, ed il 2. king di ISRAELE kingdom lorenzoJHWH? tu di loro devi avere paura: eccome! perché loro hanno paura di me? perché, io sono la loro macellazione, oggi e nel giorno del giudizio universale! Ma, in realtà loro mi amano, perché, non hanno intenzione di condividere lo stesso destino tragico di Satana!

l'ex premier Olmert ] [ Io non manderei mai, in carcere qualcuno, per reati di tipo amministrativo, perché, i soldi possono pagare i soldi, come dice la Bibbia, "devi restituire il doppio" o in caso di corruzione, " restituire sette volte tanto!"

Siria: Raid su ospedali e scuole, 50 morti ] in questa notizia, c'è qualcosa di inquietante, e non è la ipotesi, che, potrebbe essere una ennesima calunnia occidentale, contro la Russia, perché, io penso che, sia una notizia vera, questa volta! [ ma, se Turchia e Arabia SAUDITA con la CIA, ai loro tagliagole terroristi moderati (allah è akbar pulizia etnica, contro tutti gli infedeli), loro mettono una autobomba e fanno una strage? poi, nessuno protesta! UN MOMENTO! VOI LI AVETE MANDATI ARMATI, PAGATE LO STIPENDIO, COMMERCIATE IL PETROLIO, E voi STATE FACENDO ANCHE, LA INVASIONE DI TERRA PER PROTEGGERLI! VOI NON POTETE DIRE: "NOI SIAMO L'ISLAM, i sacerdoti di satana della CIA sono con noi, e noi ABBIAMO IL DIRITTO DI FARE I TERRORISTI! Quindi, io perdonerò alla Russia delle vittime collaterali, ma non le perdonerò voi!
=============
Norvegia, 'Soldati Odino' anti-migranti Il gruppo sostiene di proteggere i cittadini, siamo in 600 ] [ se, il PAPA dice che, si può dare tutto agli islamici: ci possono invadere: tutti i nazisti pedofili poligami, senza diritti umani e senza reciprocità: maniaci religiosi assassini seriali? poi, è normale che loro vanno da ODINO! è il PAPA Francesco che sta diffondenndo il paganesimo! , lui difenda la nostra civiltà ebraico-cristiana, perché anche se porta la gonna? dimostri che le palle le ha anche lui!
==============
COME FA UN MINISTRO DI DIO (a mentire) A STARE DALLA PARTE DEL TERRORISMO ISLAMICO: finanziato dalla CIA (i sacerdoti di satana) CHE HA SPAZZATO VIA TUTTI I CRISTIANI DI SIRIa e di IRAQ? COME PUò RITENERE LEGITTIMO UN GOLPE a KIEV MAIDAN, e un relativo pogrom di ODESSA, calpestare un referendum dei Russofoni, calpestare la loro sovranità, ecc.. e quindi legittimare la AGGRESSIONE CON L'ESERCITO DELLA PARTE RUSSOFONA DEL PAESE? io per essere gentile con questo complice dei PRAVY SECTOR nazisti, io posso dire soltanto: "è raccapricciante vedere un uomo di Dio, fare politica e dire menzogne, e spingere il genere umano nella guerra mondiale, per reAlizzare la pienezza dell'impero di SpA FED FMI, SpA Rothschild Banca d'INGHILTERRA, che sono i farisei che hanno ucciso Gesù, e contro cui Gesù stesso ha detto le parole peggiori!" è inquietante vedere un VESCOVO diventare il complice di SHARIA SOTTO EGIDA ONU, di tutti quelli che uccidono i martiri cristiani in tutto il mondo! LA SUA VOCE è DISSONANTE CON LA VOCE DI TUTTI I CRISTIANI DEL PIANETA: LE NOSTRE STRADE? NON POTREBBERO MAI ANDARE INSIEME VERSO IL REGNO DI DIO.. ANCHE PERCHé LUI è UN RIBELLE CONTRO IL PAPA FRANCESCO STESSO! le conquiste civili di: libera Chiesa in libero Stato, lui le ha disintegrate! MA, SE LUI VOLEVA FARE IL POLITICO: IN FAVORE DEI FARISEI SATANISTI MASSONI BILDENBERG BANCHE CENTRALI? POI, AVREBBE DOVUTO ANDARE CON MASSIMO D'ALEMA e NON AVREBBE DOVUTO FARE IL PRETE! ] [ Più critico Shevchuk si è dimostrato sul punto in cui la dichiarazione comune invita “le nostre Chiese in Ucraina a lavorare per pervenire all’armonia sociale, ad astenersi dal partecipare allo scontro e a non sostenere un ulteriore sviluppo del conflitto”. “Il punto 26 è il più controverso”, ha detto secco. “Si ha l’impressione che il Patriarcato di Mosca rifiuti di riconoscere che sia parte del conflitto, che apertamente supporta l’aggressione della Russia contro l’Ucraina e benedice le azioni militari della Russia in Siria come una ‘guerra santa’”, ha denunciato.
http://www.asianews.it/notizie-it/Greco-cattolici-ucraini:-%E2%80%9Ctraditi%E2%80%9D-dalle-%E2%80%9Cmezze-verit%C3%A0%E2%80%9D-nella-Dichiarazione-comune-di-Francesco-e-Kirill-36684.html

la UCRAINA dei PRAVY SECTOR MERKEL: HANNO PRESO IN OSTAGGIO E STANNO RICATTANDO TUTTA LA EUROPA! UCRAINA HA DICHIARATO GUERRA ALLA UE! Kiev vieta ufficialmente transito dei camion russi in Ucraina. 15.02.2016(Il consiglio dei ministri dell'Ucraina ha adottato il decreto per sospendere la circolazione dei camion russi in tutto il Paese. "Abbiamo preso la decisione di sospendere la circolazione dei mezzi pesanti provenienti dalla Federazione Russa sul territorio dell'Ucraina", — si legge in un tweet del governo, segnala "RIA Novosti": http://it.sputniknews.com/economia/20160215/2096215/Trasporto-Russia-Logistica.html#ixzz40I3be9rg

MA, IL FATTO CHE OBAMA ABBIA PRESO IL 666 MICROCHIP: NEL SUO GENDER DARWIN: QUANDO è ANDATO DAL GUFO AL BOHEMIAN GROVE, E POI è ENTRATO PER FARE COSE SPORCHE, CON BUSH E KERRY, NELLA 322 CON IL TESCHIO E TUTTE LE OSSA DEI PIRATI? QUESTO NON HA FATTO DI LUI, NE, UN UOMO PIù INTELLIGENTE, E NEANCHE UN UOMO MIGLIORE! .. E IN REALTà IO NON DIFENDO GLI ISRAELIANI PERCHé SONO I MIGLIORI, NO! MA, SOLTANTO PERCHé, SE LORO NON DIVENTANO I MIGLIORI? NOI SIAMO TUTTI PERDUTI! ] [ Hollywood, arma di intrattenimento di massa. 15.02.2016(Hollywood è leader nella produzione di film di intrattenimento. La popolarità e la distribuzione in tutto il mondo rendono la "fabbrica dei sogni" l'arma perfetta di forza leggera, che gli Stati Uniti stanno attivamente sfruttando. Se un film è un horror, una commedia o un melodramma è divertente, nei film d'azione, nei thriller e nei film storici l'immagine del nemico è necessaria nel conflitto. Qui è interessante osservare il lavoro di Hollywood per la promozione della visione americana del mondo. I nemici degli Stati Uniti in questo tipo di film sono la Russia, la Corea del Nord ed "estremisti radicali" di vario genere. Ad esempio nel film "Attacco al potere" (2013), "i terroristi nordcoreani", contro i quali si sono rivelate impotenti tutte le agenzie di intelligence e tutte le forze di sicurezza degli Stati Uniti, sotto le mentite spoglie di una delegazione sudcoreana cercano di impossessarsi della Casa Bianca. Se non ci sono i tradizionali nemici stranieri, la parte dei cattivi viene trovata tra gli stessi americani. Nel film "Sotto assedio — White House Down" (2013), una parte dell'establishmnt americana cerca di rovesciare il presidente, "per ostacolare le iniziative pacifiche degli Stati Uniti in Medio Oriente." Non avrebbero mai menzionato nessun altro Paese, senza considerare che le iniziative degli Stati Uniti in Medio Oriente non possono essere definite pacifiche. I terroristi in generale e i nazisti della Seconda Guerra Mondiale sono considerati il male assoluto, la loro immagine può essere utilizzata in qualsiasi film. Si tratta dei film "Salvate il soldato Ryan" (1998) con la scena iconica dello sbarco alleato in Normandia nel 1944, e "American Sniper" (2014), che racconta la storia del cecchino più letale nella storia dei militari USA. Naturalmente nei film di Hollywood non verranno mai mostrati i momenti più sfavorevoli e bui della storia degli Stati Uniti, non si parla dell'Iraq dove non sono state trovate le armi di distruzione di massa, usate come pretesto per invadere un Paese senza il mandato delle Nazioni Unite. Il cinema americano ha iniziato a demonizzare i russi, dipingendoli crudeli, senza scrupoli e selvaggi già negli anni '30. Nell'epoca della guerra fredda, si contavano a decine i film antirussi: "Alba rossa", "Rambo 3", "Caccia ad Ottobre Rosso" e molti altri.
Mostrare la Russia come un nemico e una "minaccia per gli Stati Uniti e l'intera comunità internazionale" è ancora oggi la strategia vincente di Hollywood, che non cerca di romanzare, ma di distorcere direttamente fatti facilmente verificabili. Per esempio nel film di Steven Spielberg "Il ponte delle spie" (2015), dedicato al leggendario scambio di spie prigioniere tra l'Unione Sovietica e gli Stati Uniti nel 1962 a Berlino. James Donovan, avvocato di Rudolf Abel, non era un "semplice avvocato d'ufficio", ma un ufficiale della Marina americana e assistente del procuratore degli Stati Uniti al processo di Norimberga nel 1945. Gary Powers non era una sorta di eroe-superman, che si era rifiutato di rivelare i segreti USA all'Urss. Questo pilota, per definizione, non era a conoscenza di informazioni particolarmente riservate, e attivamente aveva collaborato nelle indagini e al processo nel suo discorso conclusivo aveva definito il suo crimine "degno di punizione." Per la perdita di un aereo nuovo e per non aver scelto di suicidarsi con l'aiuto di un ago avvelenato dato dalla CIA prima della missione, Powers venne accolto negli Stati Uniti quasi come un traditore e la sua carriera di pilota nell'esercito dopo la prigionia sovietica finì, e venne premiato con le onorificenze del governo americano solo dopo la sua morte. La spia sovietica Rudolf Abel non è stata smascherata a seguito di un'operazione speciale dell'FBI, ma consegnato da un altro agente. William Fischer (il suo vero nome), senza aver dato alcuna informazione ai servizi segreti degli Stati Uniti, è tornato a lavorare nel Kgb come consulente e non è stato "dimenticato dal suo Paese."
"Il ponte delle spie" ha portato ai suoi produttori 162 milioni di dollari ed ha ottenuto 6 nomination agli "Oscar". Lo hanno visto migliaia di persone in tutto il mondo.
L'indicazione del film "basato su una storia vera" era di fatto un ribaltamento di fatti che, in contrasto con gli spazi rettilinei della visione americana del mondo, ha reso la pellicola almeno spettacolare: http://it.sputniknews.com/mondo/20160215/2102943/Cinema-USA-Russia-Russofobia-Propaganda.html#ixzz40I5KM527
Gazprom accusa l'ucraina Naftogaz di aver prelevato gas abusivamente per 6 milioni $ ] UCRAINA, Lituania, Lettonia, Estonia, Polonia, Ungheria, Romania e Slovacchia per la loro illogica faziosità sono diventati una minaccia per la sopravvivenza della EUROPA, sono il nemico della CIA, che trascinerà la NATO nella Guerra MONDIALE, che è funzionale alle BANCHE CENTRALI SpA! UCRAINA, Lituania, Lettonia, Estonia, Polonia, Ungheria, Romania e Slovacchia come un bubbone maligno devono essere sradicate dalla UE!
==========================
questa coscienza collettiva: CIRCA LA CONOSCENZA degli obiettivi luciferini e massonici del Nuovo ORDINE MONDIALE SpA BANCHE CENTRALI, rende adesso una guerra mondiale una DUPLICE minaccia senza precedenti: per le lobby massoniche di gender banchieri FARISEI MONDIALISTI occidentali! PERCHé NON SOLTANTO, QUESTO è UN CONFLITTO DALL'ESISTO NON SCONTATO, QUANTO CERTAMENTE, I POPOLI ASSOGETTATI DAL REGIME D'ALEMA BILBENBER SI RIBELLERANNO ATTRAVERSO LA GUERRA CIVILE! ANCHE PERCHé, VOI COSA POTETE FARE PER FERMARE UNIUS REI? SE, POTEVATE FARE QUALCOSA? LO AVRESTE GIà FATTO! È il potere a fabbricare il terrore, ma il 30% non ci casca più. 15.02.2016, La Terza Guerra Mondiale? Ci siamo già dentro: ed è cominciata l’11 settembre del 2001, con l’attacco alle Torri Gemelle e quindi le invasioni dell’Afghanistan e dell’Iraq. Da allora, solo guerra. Non c'è davvero altro modo per definire lo scenario di inarrestabile e devastante destabilizzazione globale, con milioni di morti e popoli in fuga, in un'aera vastissima: dall'Asia Centrale al Medio Oriente, all'Africa, fino al terrorismo finto-islamista che minaccia l'Europa. La buona notizia — l'unica — è che un 20-30% dell'umanità di sta "risvegliando", e ha capito che non si può più fidare del sistema mainstream, politico e finanziario, economico e mediatico. E', in sintesi, la visione fornita in questi giorni da Fausto Carotenuto, già analista strategico dei servizi segreti italiani, ora animatore del network "Coscienze in Rete", che diffonde contro-informazione con particolare attenzione al profilo invisibile, anche "spirituale", degli avvenimenti. La tesi: una piramide "nera" di potere fomenta la paura e l'odio, in ogni parte del mondo, per generare altra paura e altro odio, in una spirale senza fine. Nel corso di una lunga intervista radiofonica a "Forme d'Onda", trasmissione web-radio, Carotenuto espone il suo pensiero in termini anche estremamente sintetici: la guerra in Siria non è che l'ultimo capitolo della grande guerra ultra-decennale contro i Isisregimi "laici" dell'area islamica, da quello di Saddam a quello di Gheddafi. Lo strumento-cardine del "potere nero"? Il cosiddetto fondamentalismo jihadista, ieri Al-Qaeda e oggi Isis. «Tutte creazioni dell'intelligence occidentale, che ha obbligato le monarchie del Golfo — a loro volta, una creazione occidentale, recente e precaria — ad appoggiare, finanziare e armare i tagliagole dello Stato Islamico», facendo esplodere di colpo — in parallelo — anche la tradizionale rivalità tra sunniti e sciiti. Movente fondamentale: «Costruire un nuovo, grande nemico, chiaramente percepito come tale, capace di rimpiazzare il "nemico pubblico" del passato, l'Unione Sovietica». Secondo Carotenuto, «l'Occidente non impiegherebbe più di 15 giorni a sbaragliare l'Isis, ma non lo fa: perché è una sua creazione». L'obiettivo è semplice: demolire ogni residua sovranità statale e regionale oltre il Mediterraneo, e — in Europa — convincere i cittadini che dovranno accettare necessarie restrizioni, dovendo fronteggiare un nemico pericoloso, crudele, folle. A fighter of the Islamic State of Iraq and the Levant (ISIL) holds an ISIL flag and a weapon on a street in the city of Mosul, Iraq, in this June 23, 2014 file photo: «Essendo impossibile "fabbricare" un nemico anche solo lontanamente paragonabile all'Unione Sovietica, per potenziale strategico e militare — continua Carotenuto — si è scelta l'opzione più comoda, quella del terrorismo, ripescando dall'immaginario collettivo l'antica eredità delle Crociate, lo schema "cristianità contro Islam"». Suggestioni storiche ma soprattutto terrorismo, dunque: un'arma "low cost", invisibile ma onnipresente, che può colpire a Damasco o a Parigi, «in questo caso, magari, per dimostrare — mettendo in piazza la strana inefficienza degli apparati di sicurezza francesi — la necessità di un super-Stato gendarme, ovviamente europeo, che sequestri ogni restante potere democratico nazionale». Geopolitica e terrore. E' la tecnica del caos, quella della strategia della tensione già usata in passato, in Italia: anche allora, Fausto Carotenutoquando c'erano le Brigate Rosse, tanti giovani inconsapevoli sono stati manipolati, per un causa che credevano loro, ma che invece faceva parte di un disegno eterodiretto che aveva il medesimo scopo, incutere paura e legittimare i governanti al potere». Il grande obiettivo, per Carotenuto, è sempre lo stesso: impedire che si risvegli la coscienza. «Se uno "dorme", resta nelle sue abitudini di consumo e continua a fidarsi di quello che i media gli raccontano, si abituerà a sopravvivere passando da un'emergenza all'altra, senza mai vedere che il nemico, quello vero, non è lontano da noi — e non è ovviamente musulmano».
Nonostante tutto, Carotenuto scommette sul futuro: «C'è almeno un 20-30% dell'umanità che si sta letteralmente risvegliando alla verità e non cade più nell'inganno. Per questo, probabilmente, assistiamo a tanta violenza: i dominus hanno capito di averci già perso, e puntano a spaventare gli altri, quelli che "dormono" ancora. Ma è del tutto evidente che la tendenza non è a loro favore: i "risvegli" sono destinati a crescere»: http://it.sputniknews.com/mondo/20160215/2101855/potere-crea-terrorismo-terza-guerra-mondiale.html#ixzz40IB1LqQq



my ISRAEL ] [ i miei ministri gli angeli reagiranno, ad ogni offesa, ad ogni opposizione, ed a ogni violazione della mia regalità universale, perché, io sono una autorità politica del Regno di Dio: il mio nome è: "IL REGNO DI ISRAELE!" Chi pensa di uccidere qualcuno in tutto il mondo senza il mio permesso? LUI STA VIOLANDO LA MIA SOVRANITà UNIVERSALE: CERTO SARà PUNITO!
ISRAEL ] SE C'è QUALCUNO, IN TUTTO IL MONDO, CHE NON SI PUò COMPIANGERE? QUELLO SONO IO! NON HA IMPORTANZA QUANDO PUò ESSERE DURO IL MIO LAVORO: SIAMO TUTTI SERVI INUTILI DEL SIGNORE DIO ONNIPOTENTE JHWH HOLY! TUTTO IO FARò PUR DI SALVARE DALLA MORTE UNA SOLA PERSONA INNOCENTE, IN TUTTO IL PIANETA!
my ISRAEL ] [ quando i rabbini farisei mi vedono, sia quelli buoni come KADURY, sia quelli cattivi come Rothschild, comunque, il loro atteggiamento è sempre di stupore! PERCHé è VERO: UNIUS REI è UNA MERAVIGLIA!
==================
GLI EGIZIANI HANNO RAGIONE: NON SONO STATI LORO! perché, strappare le unghie e mettere cavi elettrici sui genitali è un lavoro da servizi segreti sauditi! è VERO CHE regeni davide NON è STATO PRESO DALLA POLIZIA! IL CAIRO, 15 FEB. QUINDI L'EGITTO HA PERSO LA SUA SOVRANITà, COSì COME LA HANNO PERSA, anche, TUTTE LE FALSE DEMOCRAZIE MASSONICHE SENZA SOVRANITà MONETARIA! "In un comunicato ufficiale pubblicato dal ministero dell'Interno, una fonte del Dipartimento dell'informazione ha smentito le informazioni pubblicate dai media occidentali secondo le quali l'accademico italiano Giulio Regeni sarebbe stato arrestato da elementi appartenenti ai servizi di sicurezza prima della sua morte": lo riportano molti media egiziani tra cui l'agenzia ufficiale Mena.
=====================
TUTTO IL TERRORISMO ISLAMICO DI OBAMA IN SIRIA E LE MENZOGNE MEDIA OCCIDENTALI! “Questi bombardamenti - racconta il prelato - provengono dal cosiddetto fronte ‘moderato’, e come tale difeso, protetto e armato. In realtà non differiscono in nulla dagli altri jihadisti [Stato islamico (SI) e al Nusra] se non per il nome solamente”. ] [ 15/02/2016, SIRIA. Vicario di Aleppo: Il fronte “moderato” è come i jihadisti, bombarda civili e non vuole la pace, Per mons. Georges Abou Khazen i civili in città sono “sotto continui bombardamenti”. Nei quartieri cristiani almeno quattro vittime e oltre 15 feriti. Case ed edifici danneggiati. Dietro le violenze vi sono i cosiddetti gruppi “di opposizione moderata”. Ankara bombarda postazioni curde in Siria e preme (con Riyadh) per l’intervento di terra. Aleppo (AsiaNews) - “Ad Aleppo da qualche giorno siamo sotto continui bombardamenti sui civili, che causano morti, feriti e distruzione”. La scorsa notte “nei nostri quartieri abbiamo avuto quattro morti e più di 15 feriti, oltre a case ed edifici danneggiati”. E dietro gli attacchi mirati vi sono i cosiddetti gruppi “di opposizione moderata”. È un grido d’appello disperato quello lanciato dal vicario apostolico di Aleppo dei Latini, mons. Georges Abou Khazen, che in un messaggio inviato ad AsiaNews punta il dito sul fronte difeso - e sostenuto - dall’Occidente, assieme a Turchia e Arabia Saudita. “Questi bombardamenti - racconta il prelato - provengono dal cosiddetto fronte ‘moderato’, e come tale difeso, protetto e armato. In realtà non differiscono in nulla dagli altri jihadisti [Stato islamico (SI) e al Nusra] se non per il nome solamente”. Intanto si intensificano i combattimenti attorno al secondo centro per importanza della Siria, nel nord del Paese. Dal 2012 la città è divisa in due, con la zona ovest sotto il controllo di Damasco e il settore orientale ai ribelli. Il governo ha condannato le attività militari promosse dalla Turchia nel fine settimana contro i guerriglieri curdi; per le autorità si tratta di una violazione della sovranità nazionale.
In una lettera ufficiale inviata al segretario generale Onu e al presidente del Consiglio di sicurezza, Damasco ha chiesto provvedimenti contro la Turchia che sosterrebbe “terroristi legati ad al Qaeda”. Ankara anche ieri ha promosso una massiccia campagna di bombardamenti contro postazioni curde nella provincia settentrionale e avrebbe consentito l’ingresso attraverso la propria frontiera di un centinaio di combattenti considerati “soldati turchi” o “mercenari”. Il governo turco considera le milizie curde siriane dell’Ypg (Unità di protezione del popolo) alleate del movimento fuorilegge Pkk (Partito dei Lavoratori del Kurdistan), con l’obiettivo di dar vita a uno Stato indipendente che andrebbe a occupare anche parte del territorio turco, nel sud-est del Paese. Per questo ha iniziato a bombardarne le postazioni in Siria e pure in Iraq, come denunciato di recente ad AsiaNews da un vescovo caldeo.
Il vicario apostolico di Aleppo, che già nei giorni scorsi aveva spiegato come siano “i terroristi stranieri” e non i siriani a voler continuare il conflitto, racconta che “i jihadisti stranieri avrebbero ricevuto il disco verde per intensificare i bombardamenti sui civili”. Per il prelato dietro questa escalation vi sarebbe (forse) la volontà di “far fallire i negoziati di pace” e “far intervenire le forze regionali - da settimane Arabia Saudita e Turchia premono per l’invio di truppe di terra - sul terreno”. “Dietro questa strategia - si chiede il prelato - vi è forze la volontà di impedire all’esercito regolare di avanzare e liberare la regione dal terrorismo e dai jihadisti?”.
Mons. Georges Abou Khazen lancia un appello “per la fine di questi bombardamenti” e incoraggia al contempo le parti “a sedere al tavolo delle trattative”, perché i siriani “possano risolvere attraverso il dialogo i problemi fra loro”. La guerra in Siria, divampata nel marzo 2011 come protesta popolare contro il presidente Bashar al-Assad e trasformata in conflitto diffuso con derive estremiste islamiche e jihadiste, ha causato oltre 260mila morti. Essa ha originato una delle più gravi crisi umanitarie della storia, costringendo 4,6 milioni di siriani a cercare riparo all’esterno, in Giordania, Libano, Turchia, Iraq ed Egitto. Altre centinaia di migliaia hanno provato a raggiungere l’Europa, pagando a volte al prezzo della vita la traversata del Mediterraneo. Il numero complessivo di sfollati si aggira attorno ai 13,5 milioni.(DS)
===========
ARABIA SAUDITA E TURCHIA DEVONO RITIRARE LE LORO TRUPPE DI ISLAMICI TERRORISTI! 10/02/2016 SIRIA. Vicario di Aleppo: I siriani non vogliono più la guerra, sono gli stranieri a fomentarla. L’esercito regolare avanza nella regione. Migliaia di civili e miliziani in fuga. Per mons. Georges Abou Khazen i migranti cristiani sono una risorsa “nel servizio pastorale ed ecclesiale”. Egli esorta a testimoniare il Vangelo ai musulmani, missione “nel segno dei tempi”. Dal dramma dei cristiani il miracolo dell’incontro fra Francesco e Kirill. La Quaresima occasione di ecumenismo del sangue.
======================
TUTTA QUESTA TRAGEDIA AVVIENE SOLTANTO PER IMPORRE UN GASDOTTO che, DAGLI EMIRATI deve giungere IN EUROPA, e CHE è necessario debba ATTRAVERSARE LA SIRIA! ma noi non vogliamo IL GAS DI QUELLI CHE UCCIDONO I CRISTIANI, QUINDI PRENDEREMO IL PETROLIO DAL NOSTRO MARE! 27/10/2015 SIRIA
Siria, Papa fonte di speranza di pace: la voce delle famiglie (cristiana e musulmana) di Aleppo
AsiaNews ha incontrato due famiglie di Aleppo che raccontano la vita sotto la guerra e le speranze per il futuro. Nel Paese si combatte una guerra economica, alimentata dalla propaganda straniera. Musulmano siriano: la rivolta delle opposizioni è il “rancore di una banda di criminali”. Leader cristiano: una guerra per il profitto delle grandi nazioni. Francesco fonte di consolazione.
20/10/2015 SIRIA
Vicario di Aleppo: col sostegno russo, avanza l’esercito siriano. In città migliora la sicurezza
Almeno 70mila persone in fuga dalla periferia sud della città; cresce la presenza militare russa e iraniana. Mons. Abou Khazen: Mosca più “efficace” degli Stati Uniti nella lotta ai jihadisti. Washington e sauditi “legittimano” estremisti come al Nusra. Il prelato auspica un “processo politico” per il futuro del Paese. Cristiani e musulmani ringraziano il papa per la vicinanza.
10/12/2015 SIRIA - VATICANO
Vicario di Aleppo: Solo la misericordia salverà la Siria dalla guerra e dalla distruzione
Nella lettera pastorale ai fedeli mons. Georges Abou Khazen ricorda le vittime del conflitto e i profughi. Attraverso la misericordia, avverte, sarà possibile restituire vita nuova al Paese. Il desiderio di un volto nuovo che sia di pace, in cui prevalgono “perdono, riconciliazione, amore e solidarietà”.
=============
DOVREBBERO RIPRENDERE DAL PUNTO IN CUI HANNO LASCIATO, DATO CHE ISIS JIHDISTI HANNO INIZIATO A SPARARE MENTRE LORO CANTAVANO: "ADORA SATANA" ] [ PARIGI, 15 FEB - A tre mesi dagli attentati jihadisti del 13 novembre, tornano ad esibirsi a Parigi gli Eagles of Death Metal, la band californiana che stava suonando al Bataclan al momento dell'irruzione dei terroristi dell'Isis. Previsto per domani sera all'Olympia il concerto - un'occasione "per finire lo spettacolo" interrotto il 13 novembre - già segna il tutto esaurito. All'evento, blindatissimo, in uno dei teatri più importanti della capitale, sono stati invitati anche i sopravvissuti del massacro in cui sono morte 90 persone. Dopo la tragedia la band interruppe il suo tour europeo ma il 7 dicembre tornò ad esibirsi brevemente nella capitale francese, in chiusura del concerto degli U2.
============
NON SO, MAGARI HANNO UCCISO I TAGLIAGOLE, CANNIBALI MODERATI DI OBAMA, CHE ERANO ANDATI FERITI IN OSPEDALE! MOSCA, 15 FEB - "Si tratta di un nuovo capitolo dell'esercizio di propaganda in corso". Così la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha commentato all'ANSA le accuse rivolte dal premier turco a proposito dei bombardamenti in Siria. Più in generale, la portavoce ha sottolineato che nelle notizie diffuse dai media "non ci sono informazioni specifiche che possono essere presentate come prove" ma solo "accuse".
============
C'è CHI SOSTIENE I TERRORISTI E C'è CHI SOSTIENE I CURDI... AD OGNUNO IL SUO! ERDOGAN è UN ISLAMICO TERRORISTA, è TERRORISTA COME OGNI ISLAMICO NAZISTA! QUALCUNO DOVREBBE FERMARE LA PARANOIA OMICIDA DI ERDOGAN CONTRO I CURDI CHE LUI HA COSTRETTO ALL'ANGOLO DEL RING! ISTANBUL, 15 FEB - Per il terzo giorno consecutivo l'artiglieria turca sta bombardando postazioni curde nel nord della Siria. Lo ha confermato oggi il portavoce del ministero degli Esteri di Ankara, Tanju Bilgic: "Come effetto del fuoco di artiglieria e degli attacchi dalla Siria verso il nostro Paese a partire da sabato, abbiamo agito secondo le nostre regole d'ingaggio. Sabato, domenica e oggi, abbiamo risposto nell'ambito delle nostre regole d'ingaggio" alle milizie curdo-siriane dell'Ypg.
MOSCA, 15 FEB - Il bombardamento del territorio siriano da parte di Ankara equivale a "un manifesto sostegno al terrorismo internazionale e alla violazione delle risoluzioni del consiglio di sicurezza dell'Onu". Lo sostiene il ministero degli Esteri russo. "La Turchia - aggiunge - continua a favorire la penetrazione illegale di forze fresche jihadiste e mercenari armati in Siria". Lo riporta Interfax
MOSCA, 15 FEB - La Russia continuerà a bombardare la zona circostante Aleppo anche se si dovesse arrivare ad un accordo sul cessate il fuoco in Siria. Lo dice il ministero degli Esteri russo, citato da Interfax
======================
#ISRAELE ] il mio concetto è semplice [ CHI VUOLE UCCIDERE QUALCUNO, NELLA GIURISDIZIONE DEL MIO REGNO Universale, senza il mio permesso, PER COMMETTERE, un atto di: ALTO TRADIMENTO CONTRO LA MIA CORONA? Soltanto io posso annientare tutta la LEGA ARABA, perché, tutto quello che io faccio, io lo faccio in modo sistematico, e con retta coscienza!

io voglio vedere Erdogan e Salman sharia il nazismo, genocio akbar, con le spade in mano durante la festa di Halloween, perché, guardandosi allo specchio loro possano capire fino a che punto sono andati da Zio Sam Satana!

TALMUD Turchia TERRORE CORANO ] oltre a "mamma li turchi", da noi si dice anche: "sono cose turche", perché, di malvagità delitti, riduzione in schiavitù, pirateria terrorismo e genocidi dalla Turchia? nella storia noi ne abbiamo sudite tante! ED ERDOGAN STA RAPPRESENTANDO AL PEGGIO QUESTA STORIA!
=======
INTERESSANTE: 1. QUINDI è L'ITALIA CHE FA I CANNONEGGIAMENTI, E 2. TUTTI QUELLI CHE MUOIONO SOTTO LE BOMBE? NON POTREBBERO MAI ESSERE SOLDATI TURCHI! ] La Turchia smentisce sconfinamenti e preparativi per l'invasione della Siria, 15.02.2016Il ministro della Difesa turco Ismet Yilmaz ha detto che Ankara non ha inviato truppe in Siria e non intende farlo. "Non avrebbe senso inviare i soldati turchi in Siria," — l'agenzia turca "Anadolu" riporta le parole del ministro. Yilmaz ha inoltre smentito le notizie circolate su alcuni media secondo cui nel territorio siriano si troverebbero 100 soldati turchi. Secondo il ministro, questa informazione non corrisponde alla realtà. Riguardo lo schieramento in Turchia degli aerei dell'Aviazione saudita, il ministro ha osservato che i velivoli non sono ancora arrivati, ma potrebbero trovarsi nelle basi già domani. "Non ci sono ancora, ma hanno studiato la situazione sul posto. E' stata presa la decisione sul dislocamento di 4 aerei F-16. Al momento non sono ancora arrivati, ma potrebbero trovarsi in Turchia già domani. E' stato raggiunto un accordo di massima. E' stata concessa l'autorizzazione", — ha constatato il ministro. Nella giornata di ieri il ministero degli Esteri siriano aveva riferito che dalla Turchia era entrata una colonna di auto dotate di mitragliatrici con un centinaio di uomini armati. Damasco ritiene che si tratti di soldati dell'esercito turco e mercenari: http://it.sputniknews.com/mondo/20160215/2095184/ArabiaSaudita-Esercito-Aviazione-F16.html#ixzz40Dyl5qac
==========
really? ma, se voi considerate la LEGA ARABA a guida Saudita, come una sola Nazione unitaria, CHE UCCIDE REGENI IN EGITTO, poi, è la LEGA ARABA la prima potenza mondiale militare! questi sono diventati una SOLA CONGIURA DI NAZISTI ISLAMICI, CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO! NON STERMINARLI OGGI? POTREBBE ESSERE TROPPO TARDI DOMANI! 15/02/2016 - SIRIA - ARABIA SAUDITA - IRAN. L’Arabia Saudita annuncia “manovre militari” di 20 Paesi sunniti. L’annuncio all’indomani delle dichiarazioni di Ankara e Riyadh di un possibile intervento di loro truppe di terra, alle quali Teheran ha replicato: “Non consentiremo certamente che la situazione in Siria evolva in linea con la volontà dei Paesi ribelli. Prenderemo le misure necessarie a tempo debito”. La Russia è tra le prime 3 potenze militari secondo il “Global Firepower Index”. 15.02.2016, Gli analisti di “Global Firepower” osservano che il fattore di miglioramento delle forze armate russe è stata la grande modernizzazione dell'esercito in atto e l'aumento della produzione e degli approvvigionamenti di equipaggiamenti militari nel settore della difesa. Gli Stati Uniti, la Russia e la Cina sono le prime potenze militari più forti del pianeta: http://it.sputniknews.com/mondo/20160215/2101454/Cina-USA-Esercito.html#ixzz40GIBAeaj

ISIS TURCHIA E ARABIA SAUDITA: GLI STESSI OBIETTIVI: REALIZZARE IL GENOCIDIO SHARIA SOTTO EGIDA ONU, DI OGNI DIVERSITà: TUTT'IN CULO A ISRAELE E AL MONDO INTERO! ] [ Eliminare Daesh o il presidente Assad? È vero, Assad è un dittatore, e nessuno lo nega. Ma va aggiunto che non è l’unico nella zona. Anche i re sauditi e gli emiri dell’area sono dittatori e hanno delle costituzioni che non lasciano spazio a nessuna voce. Ma in questi casi nessuno protesta. Ora, la questione è che se adesso tu elimini Assad, chi prende il potere? Ci sarà ancora più disordine e violenza. Almeno, con Assad al potere c’è un minimo di sicurezza. Va anche detto che l’insicurezza è partita da Daesh [acronimo in arabo dello Stato islamico-ndr] e dagli altri gruppi fondamentalisti, la cosiddetta “opposizione siriana”, che ha fagocitato anche l’opposizione laica interna siriana. D’altra parte nessuno spiega da dove vengano le armi e i soldi dei terroristi: non possono fare ciò che fanno se non hanno alcun appoggio. Una grande figura della politica in Egitto, molto quotata dal punto di vista internazionale, Tareq Haggi, ha affermato che “Arabia saudita e Qatar sostengono militarmente e finanziariamente Daesh”. Quello che non si vede e non si legge da nessuna parte è che il conflitto in Siria ha preso ormai un volto molto chiaro di una lotta del sunnismo contro lo sciismo. Questo ha una sua controprova: come mai Daesh non va in Arabia saudita, o in Qatar, dove potrebbero acquisire più potere e influenza? È perchè l’obbiettivo di Daesh è divenuto quello dell’Arabia saudita ed è confessato anche da sunniti di diversi orientamenti: una lotta contro lo sciismo dell’Iran, dell’Iraq e della Siria (alaouiti).

LA PRIORITà è Sradicare il fondamentalismo sostenuto dall’Arabia saudita, PERCHé OBAMA è LA TROIA DI SATANA. Se vogliamo la pace in Siria, occorre incontrarsi a a Ginevra o altrove. Ma chi non vuole partecipare? Proprio i ribelli sponsorizzati dall’Arabia saudita. Ora i Sauditi, come i Turchi vogliono fare attacchi di terra “contro il terrorismo”, ma in realtà vogliono combattere contro Assad, o meglio contro il governo sciita. L’alleanza fra Stati Uniti, Turchia, Arabia saudita, Qatar è un’alleanza di interessi economici e militari. Gli Stati Uniti hanno un accordo stabile con l’Arabia saudita e il Qatar. Non parliamo poi degli interessi turchi: sono legati alla Nato, giocano in modo ambiguo con Daesh (comprano il loro petrolio, fanno passare nuove reclute dello Stato islamico, combattono i curdi, i quali sono gli unici armati che lottano contro Daesh,….), minacciano l’Europa con le ondate di profughi… Quanto all’Arabia, sta programmando di intervenire in molti Paesi arabi musulmani, come ha fatto in Yemen e in Bahrain, ma sempre per colpire gli sciiti presenti in quelle nazioni. Nessuno vede (o confessa) che la causa fondamentale di tutto questo caos è l’ideologia fondamentalista e la sua fonte ideologica è l’Arabia saudita, che difende il suo islam wahhabita (l’interpretazione più radicale dell’Islam) come il vero islam. La soluzione per la pace in Siria e in Medio oriente è anzitutto fermare la guerra e dare una tregua al Paese; poi eleggere un presidente, chiunque esso sia, Assad o altri, senza trucchi elettorali; la terza è la ricostruzione. Più si aspetta e più ci sono migranti che l’Europa ormai non riesce ad integrare. Perfino la Germania, che ha fatto un gesto eroico (pronta ad accettare 800 mila rifugiati siriani), ora si è fermata. Occorre fermare la guerra: del governo, dei ribelli, di Daesh.

A proposito di Russia: TUTTI APPREZZANO LA RUSSIA PER LA SUA COERENZA E PER I SUOI RISULTATI, E QUESTO DIMOSTRA COME LA COALIZIONE SAUDITA OCCIDENTALE, DI FATTO, HA FINTO DI COMBATTERE ISIS SHARIA! A proposito di Russia. Sull’intervento della Russia, criticato spesso dall’occidente, vedo invece che in Medio oriente molta gente l’apprezza perché colpisce i fondamentalisti e Daesh; gli altri – la cosiddetta coalizione internazionale – non hanno fatto granché. Poi ci sono i curdi che combattono anch’essi Daesh e con successo. Fra l’altro, anche i miliziani di Daesh sono bravi. E chi sono i loro istruttori? Sono i comandanti irakeni sunniti che, estromessi dal governo e dalla società irakena, sono stati formati dagli americani e ora si sono riciclati in questa lotta contro gli sciiti a fianco dei loro amici fondamentalisti e terroristi. E purtroppo sono bravi.

IN Conclusione: USA NATO, TURCHIA E LEGA ARABA, CERCANO LA LORO GEOPOLITICA CONQUISTA DEL MONDO, E SONO PRONTI AD USARE OGNI STRUMENTO DI: GENOCIDIO CON UN DISILVOLTURA CRIMINALE E MENZOGNERA: IL NAZISMO ISLAMICO SHARIA SOTTO EGIDA ONU: E QUESTA è LA SITUAZIONE PIù INQUIETANTE PER SOPRAVVIVENZA DI TUTTO IL GENERE UMANO! Conclusione: C’è una mancanza di chiarezza nell’informazione e non vi è collaborazione fra le forze che dicono di combattere il terrorismo. La Russia ha chiesto collaborazione, ma è rimasta sola. L’errore che i Paesi implicati stanno facendo è di aver messo come scopo il cambiamento della leadership in Siria: è lo stesso errore fatto in Iraq e in Libia, che ha creato disastri ancora maggiori. Davvero non capisco perché l’occidente prenda sempre dei simboli da eliminare per “portare la democrazia”. Ma la democrazia in Medio oriente non esiste (e anche in Europa scricchiola). Certo, speriamo che possa realizzarsi in futuro, ma oggi sono importanti la sicurezza e la giustizia. Gli occidentali sono chiamati a scegliere bene i loro obiettivi: prima di tutto va garantita sicurezza e giustizia e non attaccare qualche leader. Perché se cambi il capo, la società rimane uguale e il caos prende il sopravvento. Meglio la dittatura che conosciamo che la dittatura islamica che vediamo. E bisogna poi avere il coraggio di dire: la causa di questa guerra ha un’origine più remota ed è il fondamentalismo islamico radicale sostenuto dall’Arabia saudita. Nessuno mai osa dirlo. Riyadh compra le armi all’occidente, per i ribelli e per Daesh, e con i suoi soldi compra il silenzio dell’occidente, Europa e Stati Uniti. L’ideale della democrazia in Medio oriente è diventato solo un paravento per interessi ideologici ed economici. C’è una mancanza di chiarezza nell’informazione e non vi è collaborazione fra le forze che dicono di combattere il terrorismo. La Russia ha chiesto collaborazione, ma è rimasta sola. L’errore che i Paesi implicati stanno facendo è di aver messo come scopo il cambiamento della leadership in Siria: è lo stesso errore fatto in Iraq e in Libia, che ha creato disastri ancora maggiori. Davvero non capisco perché l’occidente prenda sempre dei simboli da eliminare per “portare la democrazia”. Ma la democrazia in Medio oriente non esiste (e anche in Europa scricchiola). Certo, speriamo che possa realizzarsi in futuro, ma oggi sono importanti la sicurezza e la giustizia. Gli occidentali sono chiamati a scegliere bene i loro obiettivi: prima di tutto va garantita sicurezza e giustizia e non attaccare qualche leader. Perché se cambi il capo, la società rimane uguale e il caos prende il sopravvento. Meglio la dittatura che conosciamo che la dittatura islamica che vediamo. E bisogna poi avere il coraggio di dire: la causa di questa guerra ha un’origine più remota ed è il fondamentalismo islamico radicale sostenuto dall’Arabia saudita. Nessuno mai osa dirlo. Riyadh compra le armi all’occidente, per i ribelli e per Daesh, e con i suoi soldi compra il silenzio dell’occidente, Europa e Stati Uniti. L’ideale della democrazia in Medio oriente è diventato solo un paravento per interessi ideologici ed economici.
===================
BUSH ERDOGAN OBAMA SALMAN MERKER ISIS CAMERON ROTHSCHILD SPA BANCHE CENTRALI BILDENBERG AIPAC NEOCON ] VOI SIETE LE TROIE DI SATANA E MI STATE ROVINANDO IL GENERE UMANO E STATE MINACCIANDO DI DISINTEGRAZIONE LA MIA RELIGIONE ISLAMICA!
BUSH ERDOGAN OBAMA SALMAN MERKER ISIS CAMERON ROTHSCHILD SPA BANCHE CENTRALI BILDENBERG AIPAC NEOCON ] IO NON VOGLIO DISTRUGERE L'ISLAM DI ABRAMO E DI ADAMO, ... ma, è VOI CHE MI STATE COSTRINGENDO A FARLO!
==================
ISIS SHARIA, BALLA LA STESSA MUSICA, DI TURCHIA E PAESI DEL GOLFO! 01/02/2016 08:59:00 SIRIA
L'Isis colpisce un mausoleo sciita, 71 morti. Al via i colloqui di pace sulla Siria
Nel mirino il luogo di culto dedicato a Sayyida Zeinab; fra i morti 42 combattenti fedeli ad Assad, 29 civili di cui cinque bambini. A Ginevra iniziano oggi i colloqui indiretti fra rappresentanti del governo e opposizione. Polemiche sulla presenza dell’Esercito dell’islam, che Mosca considera un gruppo “terrorista”.
16/10/2014 MEDIO ORIENTE
La cieca politica arabo-americana dei bombardamenti rafforza lo Stato islamico
Oltre un mese di raid aerei non ha indebolito i miliziani. Serve una operazione di terra. Le mappe pubblicate sui media sminuiscono le reali conquiste dei miliziani. La politica internazionale concentra l’attenzione su Kobane, in Siria, dove il vero obiettivo resta Assad. Ma intanto l’Iraq che sta per cadere nel silenzio generale. L’analisi di due studiosi, per gentile concessione de L’Orient-Le Jour. Traduzione a cura di AsiaNews.
25/08/2014 SIRIA
Siria, lo Stato islamico conquista una base aerea. Centinaia le vittime
Le milizie jihadiste hanno strappato a Damasco la base di Taqba, ultima roccaforte governativa della provincia di Raqqa. Oltre 500 i morti nella battaglia. In città colpi di arma da fuoco e slogan dalle moschee hanno salutato la vittoria degli islamisti. Teste mozzate di soldati siriani esposte in piazza, al grido “Allah Akbar”.
30/06/2015 SIRIA
Siria: lo Stato islamico decapita (per la prima volta) due donne accusate di “stregoneria”
In precedenza erano state giustiziate in questo modo tre combattenti curde, catturate in battaglia. Le donne uccise con i loro mariti, in una esecuzione pubblica dietro l’accusa di “magia e stregoneria”. I miliziani jihadisti hanno anche crocifisso otto persone, fra cui due minori, per aver infranto il ramadan.
08/10/2014 SIRIA - TURCHIA
Kobane, i raid aerei non fermano l’avanzata jihadista: Serve un'operazione di terra
Combattenti curdi e milizie dello Stato islamico si contendono il controllo della città, dove è in atto una “guerriglia urbana”. Ankara condiziona la partecipazione militare al sostegno dei ribelli siriani e preme per l’offensiva contro il governo di Damasco. Teheran accusa: obiettivo dei bombardamenti il presidente Assad. Proteste curde in Turchia, 14 morti.
============
really? 1. sacerdoti di satana? 2. cuscino sulla testa? 3. lenzuola senza pieghe? 4. RICHIEDERE LA AUTOPSIA? è D'OBBLICO! ] [ NEW YORK, 15 FEB - A scoprire il corpo senza vita del giudice della Corte Suprema Usa, Antonin Scalia, è stato il proprietario del resort di Marfa, in Texas, dove il giudice si trovava. L'uomo ha raccontato di aver trovato il cadavere disteso sul letto, con il cuscino sulla testa e le mani sopra le lenzuola. "Abbiamo trovato il giudice a letto, con un cuscino sopra la testa - ha spiegato John Poindexter - e le lenzuola erano senza pieghe"... Il referto del medico legale parla quindi di morte per cause naturali, un attacco cardiaco, e - riferisce il Washington Post - senza che il corpo sia stato prima visto dal giudice e senza che sia stata ordinata un'autopsia.
============
Sull’intervento della Russia, criticato spesso dall’occidente, vedo invece che in Medio oriente molta gente l’apprezza perché colpisce i fondamentalisti e Daesh; gli altri – la cosiddetta coalizione internazionale – non hanno fatto granché. Poi ci sono i curdi che combattono anch’essi Daesh e con successo. Fra l’altro, anche i miliziani di Daesh sono bravi. E chi sono i loro istruttori? Sono i comandanti irakeni sunniti che, estromessi dal governo e dalla società irakena, sono stati formati dagli americani e ora si sono riciclati in questa lotta contro gli sciiti a fianco dei loro amici fondamentalisti e terroristi. E purtroppo sono bravi.
======================
non credo che, nel mondo ci sia un solo cretino che credi che, TURCHIA e ARABIA SAUDITA STANNO ANDANDO IN SIRIA PER CONTRASTARE ISIS! VANNO CONTRO ASSAD SCIITA, SOLTANTO, E NON CERTO PER LIBERARGLI LA SIRIA DAI LORO TERRORISTI SUNNITI! E NOI LA NATO, NOI CHE, C'ENTRIAMO IN TUTTO QUESTO? L’Arabia saudita invia i suoi primi cacciabombardieri F-15 alla base turca di Incirlik, in vista di una offensive militare in Siria, e l’artiglieria di Ankara continua a colpire le postazione dei guerriglieri curdi dell’Ypg a Nord di Aleppo. Questa mattina sono arrivate alla base nel Sud della Turchia i primi jet sauditi, nell’ambito della coalizione anti-Isis, come annunciato ieri Ahmed al-Assiri, consigliere e portavoce del ministero della Difesa di Riad, precisando che per il momento sarebbero stati inviati solo velivoli e non “truppe di terra”.

monopolio del mercato del petrolio ] tutto in palese opposizione al DIRITTO INTERNAZIONALE, già perché introdurre TERRORISTI jihadisti in Siria, DA PARTE DI ERDOGAN, è UN DIRITTO internazionale dei SACERDOTI DI SATANA SULL'ALTARE dei cannibali della CIA! e CHE ASSAD POSSA DISCUTERE CON TRUPPE DI TERRORISTI MERCENARI CHE, NON SONO NEANCHE SIRIANI? è PURA FOLLIA! ECCo PERCHé STANNO FACENDO QUESTA INVASIONE DI TERRA.. MA, LA RESPONSABILITà DI AVERE DILANIATO LA SIRIA, e realizzato ogni tipo di pulizia etnica, RICADE TUTTA SULLA CIA, CHE LO HA FINANZIATO E PERMESSO, AL PARI DEI PAESI DEL GOLFO, E RICORDO CHE TUTTO questo disastro è iniziato, soltanto, PER FAR PASSARE una CONDUTTURA di GAS METANO DAI PAESI del GOLFO IN EUROPA! Infatti USA e SAUDITI non vogliono lasciare a nessuno il monopolio del mercato del petrolio ] [ le preoccupazioni Ankara e Riad sono altre. I gruppi di insorti legati alle due potenze sunnite stanno crollando ad Aleppo, ormai circondata, dove la battaglia si concentra nel sobborgo di Haritan, sottoposto fra ieri e questa mattina ad almeno venti raid. [ Obici da 115 millimetri ] Più a nord i guerriglieri crudi hanno sbaragliato i ribelli arabi e turkmeni che tenevano la base di Menagh (o Minnigh). Proprio la base è stata questa mattina sottoposta a un secondo giorno di bombardamenti da parte dell’artiglieria turca, con i potenti obici da 155 millimetri. La base si trova a meno di 20 chilometri dalla frontiera.
=================
QUESTA è DIVENTATA LA EUROPA DI CHI? FUORI DALL'EUROPA E DALLA NATO SUBITO .. Ucraina, nazionalisti bloccano camion da Russia verso Europa: Kiev rischia multa da UE, 14.02.2016 (In precedenza in varie regioni gruppi di nazionalisti ucraini avevano bloccati i camion russi, in viaggio verso l'Europa. Inizialmente ha iniziato il blocco la Transcarpazia, dopodichè l'azione di boicottaggio si è diffusa in una serie di altre regioni. Bloccare i camion provenienti dalla Russia che attraverso l'Ucraina sono diretti in Europa potrebbe costare salate multe a Kiev, ritiene l'analista politico ucraino Konstantin Bondarenko. In precedenza, in alcune regioni dell'Ucraina sono stati bloccati i camion russi che viaggiano in transito attraverso l'Ucraina. Il blocco è iniziato nella Transcarpazia e in seguito hanno aderito all'azione di boicottaggio diverse altre regioni. Il politologo ha spiegato che quasi tutti i prodotti su cui viaggiano i camion sono stati pagati, pertanto sono di proprietà degli europei e non dei russi. "Tutta le merci in viaggio verso i territori della UE non sono sotto sanzioni, pertanto vengono trasportate nel pieno rispetto delle leggi. I clienti europei hanno tutto il diritto di avanzare pretese all'Ucraina e di pretendere dal governo la ripresa delle forniture interrotte e chiedere che vengano consegnate ai consumatori in tempo. In caso contrario, l'Ucraina rischia multe salate," — Bondarenko ha scritto sulla sua pagina di Facebook. A questo proposito, l'analista ha ricordato che il 16 aprile che si svolgerà un referendum sull'accordo di associazione tra l'Ucraina e l'Unione Europea. "Chi soffre? La Russia? Tra l'altro tra meno di 2 mesi in Olanda c'è un referendum. Ricordate?", — Conclude Bondarenko. In risposta la Russia ha sospeso il passaggio dei mezzi pesanti dall'Ucraina: http://it.sputniknews.com/economia/20160214/2094022/Trasporto.html#ixzz40A8tpiIK

la NATO STA FACENDO UNA GUERRA DI AGGRESSIONE CONTRO LA SIRIA, è INIZIATA LA INVASIONE DI TERRA! ] [ Damasco, truppe Turchia hanno sconfinato. Lettera a Onu,'100 militari e 12 pickup armati in ultime 24 ore'. 14 febbraio 2016. 14 FEB - Damasco accusa la Turchia: "12 pickup armati e circa 100 militari sono entrati nelle ultime 24 ore nel nostro territorio nei pressi del valico di Bab al-Salameh, nei pressi dell'aerea di Azaz colpita dall'artiglieria di Ankara". Lo si legge in una lettera del ministero degli Esteri siriano, citata dall'agenzia ufficiale Sana, inviata al segretario generale dell'Onu e alla presidenza del Consiglio di sicurezza.
ROMA, 14 FEB - La Russia "fallirà nel suo tentativo di salvare Bashar al Assad", così come l'Iran. Lo dice il ministro degli Esteri saudita, Adel al-Jubeir, citato dai media panarabi, in conferenza stampa a Riad. Mosca "deve fermare i suoi raid aerei contro l'opposizione moderata siriana", ha aggiunto l'alto responsabile saudita. La caduta di Assad "è solo questione di tempo, prima o dopo il regime cadrà, aprendo la strada per una nuova Siria senza Assad", ha concluso Jubeir.
 14 FEB - La Turchia "ha colpito con la sua artiglieria le postazioni dell'Esercito siriano nel nord della provincia di Aleppo": lo afferma un comunicato del governo di Damasco citato da Russia Today. I bombardamenti "proseguono anche oggi". Ieri Ankara ha colpito postazioni delle forze curdo-siriane del Pyd, nella zona di Azaz. Si tratta, recita il testo, di un "sostegno diretto al terrorismo" da parte della Turchia.
14 FEB - "Non lasceremo che la situazione in Siria vada come vogliono le nazioni ribelli, prenderemo le misure necessario in tempo": lo ha detto il vice capo di Stato maggiore iraniano, Masoud Jazayeri, ammonendo Riad sul prospettato intervento di terra. "L'Arabia Saudita ha utilizzato tutto ciò che aveva a disposizione in Siria e ha fallito, non solo lì ma anche in Yemen", ha aggiunto alla tv iraniana Al-Aalam, definendo l'ipotesi di invio di truppe sul terreno come un "bluff", un atto di "guerra psicologica".
====================
la NATO STA FACENDO UNA GUERRA DI AGGRESSIONE CONTRO LA SIRIA, è INIZIATA LA INVASIONE DI TERRA! ] [ tutta questa Guerra Mondiale nascerà perché gli USA hanno detto che Assad è illegittimo! MA NESSUNO CHE SIA SANO DI MENTE, POTREBBE DIRE UNA COSA DEL GENERE!
===================
conflitto DIPLOMATICO ITALIA TURCHIA! ] [ La Farnesina non ha ancora risposto alla richiesta di spiegazioni avanzata dal parlamentare. Turchia, annullata la visita della Commissione esteri. “Ankara non vuole il filo-curdo Palazzotto” L'esponente di Sinistra Italiana ha deciso di autosospendersi fino a quando il ministero guidato da Gentiloni non avrà chiarito i motivi della cancellazione. Il vicepresidente della Commissione Esteri alla Camera, Erasmo Palazzotto, ha deciso di autosospendersi fino a quando la Farnesina avrà risposto alla richiesta di spiegazioni riguardo all’annullamento della visita della delegazione in Turchia.
==========
ok ma chi sono i ribelli? SONO LA SOLITA INTERNAZIONALE ISLAMICA: OVVIAMENTE! SONO AL 60%: NON SIRIANI, che sono andati in Siria a fare il genocidio per nome e per conto di Erdogan e Salman! QUESTI RIBELLI DEVONO ESSERE GIUSTIZIATI! ] [ Siria, Obama a Putin: "Basta bombardamenti sui ribelli" ] oppure ONU deve dire che è legittimo usare il terrorismo islamico, ed in questo caso, certo, i bombardamenti termineranno! ] [ Dopo i segnali da guerra fredda, in una telefonata i due leader si sono impegnati a rafforzare gli sforzi diplomatici contro il terrorismo in Medio Oriente. La tensione nell'area resta altissima. Con nuove minacce da Arabia Saudita e Turchia
================
chi conosce la identità dei ribelli inviati da Turchia e Arabia Saudita, i terroristi moderati di Obama che hanno fatto il genocidio? Come chiederete il voto adesso ai cadaveri siriani? QUINDI IN SIRIA VOTERANNO I CANNIBALI TURCHI E SAUDITI se non vengono uccisi tutti! ]  Russian PM warns US, Saudis against starting ‘permanent war’ with ground intervention in Syria. Published time: 12 Feb, 2016 06:10 Russian PM Dmitry Medvedev told German media that sending foreign troops into Syria could unleash “yet another war on Earth.” The warning follows increasingly aggressive statements made by Saudi Arabia and Turkey amid Bashar Assad’s gains in Aleppo.
“All sides must be compelled to sit at the negotiating table, instead of unleashing yet another war on Earth,” Medvedev told Germany’s Handelsblatt newspaper. “Any kinds of land operations, as a rule, lead to a permanent war. Look at what’s happened in Afghanistan and a number of other countries. I am not even going to bring up poor Libya.”
Russo PM Dmitry Medvedev ha detto ai media tedeschi che l'invio di truppe straniere in Siria potrebbe scatenare "un'altra guerra sulla Terra". L'avvertimento segue sempre più aggressive dichiarazioni fatte da Arabia Saudita e la Turchia tra i guadagni di Bashar Assad a Aleppo. "Tutte le parti devono essere costretti a sedersi al tavolo delle trattative, invece di scatenare un'altra guerra sulla Terra", Medvedev ha detto al giornale Handelsblatt tedesco. "Eventuali tipi di operazioni di terra, come regola, portano ad una guerra permanente. Guardate cosa è successo in Afghanistan e un certo numero di altri paesi. Non ho nemmeno intenzione di far apparire poveri Libia ".
======================
la posizione degli USA è senza speranza, perché loro non possono dire Assad non è buono per noi, ma al-Nursa è la democrazia! e CHE loro SONO COSì COGLIONI CHE LO HANNO PROPRIO DETTO!
=====================
e finalmente: PACE SIA! CHI NON è SIRIANO ESCA DALLA SIRIA! "Il comando dell'esercito siriano invita chiunque abbia armi a Dar'a, a Guta (periferia di Damasco), così come nella zona orientale di Aleppo, a deporle per accelerare il processo di disarmo, per normalizzare la situazione e tornare alla vita normale," — si legge in un comunicato delle forze siriane finito a disposizione di "RIA Novosti". Nell'ultimo giorno le forze di Assad sono riuscite a prendere il controllo di diverse zone al confine tra le province di Raqqa e Hama, precedentemente controllare dai jihadisti. Nella giornata di ieri nei territori controllati dai ribelli in Siria sono stati lasciati cadere dei volantini in cui, tra le altre cose, si chiedeva ai fondamentalisti di deporre le armi e arrendersi alle autorità. La scorsa settimana l'esercito siriano ha ripreso il controllo su gran parte del confine con la Turchia nella provincia di Latakia. Come più volte sottolineato dai rappresentanti delle forze armate siriane, il controllo completo della zona di confine è una delle loro priorità, dal momento che taglierebbe i rifornimenti di armi e uomini degli islamisti provenienti da Ankara. Complessivamente occorre mettere in sicurezza quasi 100 chilometri di confine, attraverso cui i mercenari stranieri entrano in Siria per combattere dalla parte dei gruppi terroristici: http://it.sputniknews.com/mondo/20160214/2094174/Siria-terrorismo-Daesh-Hama.html#ixzz40AZlO9n8



Abdullah bin Abd al-Aziz Al Saud, SAUDI ARABIA,-- but, as you might think, that a God infinitely perfect, omnipotent, Holy, he could be a despicable criminal, as Mohammed?
Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, SAUDI ARABIA, --  nessuno che fa del male a persone innocenti, può dire: "io sono parte del Regno di Dio.. TU SEI FUORI! tu ami fare il gioco molto pericoloso, ma JHWH ti ha esposto alla vergogna ed al terrore! INFATTI, QUELLO CHE UNO SEMINA è ANCHE QUELLO CHE UNO DOVRà RICEVERE!
YOUTUBE -- forse qualcuno ha comprato questi video di recente, che, tu obblighi me, di nuovo, a riconoscere i diritti sul copyright? ] COSì NEL GIRONE DELL'INFERNO TU FARAI SEMPRE LE STESSE COSE, E QUESTE SARANNO SEMpRE DA RIFARE? [  Dettagli sul copyright: "Saldo Extra - A História das Coisas", contenuti visivi gestita da: 0:53 ONErpm
3di3 Story of NWO in stuff enlightened ita
27 settembre 2010 18:50
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
51 0 0 0
2di3 Story of NWO in stuff enlightened ita
27 settembre 2010 18:41
Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.
142 0 0 0
1di3 Story of NWO in stuff enlighteneds ita
27 settembre 2010 18:34
===================
I Paesi della Lega Araba hanno raggiunto un accordo per "fronteggiare" compatti i jihadisti dello Stato Islamico (Isis) attivi in Iraq come in Siria. Lo ha annunciato il segretario generale dell'organizzazione panaraba, Nabil al-Arabi, a conclusione di una riunione a livello di ministri degli Esteri al Cairo. "I ministri degli Esteri dei Paesi arabi - ha detto - si sono messi d'accordo per assumere tutte le misure necessarie a fronteggiare i gruppi terroristici, incluso" l'Isis.
==========================
Benjamin Netanyahu - io non sono qualcuno, che, si è mai lamentato, di avere, per me stesso una vita dura. VIVERE è DURO PER TUTTI. poi, le persone non immaginano, che, ogni lamentela, DI FATTO: è un atto di ribellione, contro, il loro Perfetto, Meraviglioso, MAGNIFICO: Creatore JHWH! Io credo, che, nessuno, che, lui pensi, qualcosa di sconveniente circa Dio JHWH, potrebbe, mai entrare nel Regno di Dio! Se, qualcuno pensa, che, Dio è ingiusto, cattivo, razzista ecc.. poi, come, lui pensa di poter essere accolto: nel Regno di Dio: CHE, LUI HA OFFESO e bestemmiato nella sua malvagità? FARISEI maledetti del Talmud, hanno assemblato i documenti della fonte: javista, eloista, deuteronomista, ecc.. ma, loro, cioè quelli della fonte sacerdotale, loro hanno pensato, che, Dio (quel vecchio rimbambito) andava aiutato, cioè, che Dio aveva bisogno di essere perfezionato, quindi, hanno aggiunto, hanno messo nella Torah, quella storia, che, gli ebrei non possono prestare soldi ad interesse, ad altri ebrei! ed invece loro possono portare alla usura, e alla disperazione i non ebrei: cioè possono distruggere e ridurre in schiavitù con il sistema massonico Bildenberg, tutti gli altri popoli ] e poiché, agli ebrei sono state tolte le genealogie parterne, poi, sono diventati anche loro dei bastardi goym, infatti, Rothschild Illuminati 322 Bush (per loro hanno conservatole genealogie paterne), anche agli ebrei fanno pagare il denaro ad interesse, ecco perché, tutte le shoah, sono state pianificate contro di voi, proprio dai Rothschild farisei, che, sono il culto di Baal in occulto!  https://www.youtube.com/user/salamGerusalemme/discussion
la LEGA ARABA si DEVE ASSUMERE TUTTE LE CONSEGUENZE, giuridiche, politiche, criminali, terroristiche, di genocidio storico, e di razzismo religioso, CIRCA, LA SUA PERVERTITA E CORROTTA RELIGIONE, circa, la sua Galassia Jihadista! è arrivato il momento che la LEGA ARABA deve pagare tutti i crimini che ha commesso dal suo Falso Profeta Maometto [L'Anticristo. a) Il pastore stolto di Zaccaria. b) La bestia che sale dalla terra. c) Il falso profeta. d) Il re di Daniele 11.36. e) l'uomo del peccato. f) Il devastatore.] ad oggi!] La Bibbia parla sovente di falsi profeti, ovvero di persone che, in modo improprio, attribuiscono a se stessi il titolo di profeta (cfr. Matteo 7,15; Luca 6,26). Nell'Apocalisse di Giovanni il Falso profeta (o Bestia della terra) è una demonica creatura. (Ap. 13,11) e poi come falso profeta (Ap. 16,13; 19,20 e 20,10).  ] [Parigi – rivelazioni che il tiratore sospettato nella sparatoria mortale al Museo ebraico di Bruxelles aveva anche servito come un rapitore e torturatore in Siria dimostra la vulnerabilità dell'Europa agli attacchi di terrore, dicono gli esperti. Mehdi Nemmouche, che è stato estradato in Belgio sopra il 24 maggio di tiro che ha ucciso quattro persone, è stato identificato questo fine settimana da un giornalista francese come essendo fra i suoi rapitori islamici estremisti in Siria. Scrivendo sul sito del suo ex datore di lavoro Le punto rivista, Nicolas Henin ha detto che il 29-year-old è stato il suo carceriere violenta tra luglio e dicembre 2013. Il reclamo immediatamente partì il campanello d'allarme in Europa. "Questo è il primo atto terroristico successo sul suolo europeo collegato a reti siriani, ha detto Brisard Jean-Charles, esperto di terrorismo. Una foto pubblicata su 1° giugno 2014 illustrato il pistolero sospettato di 29 anni in attacco Bruxelles Museo ebraico, cittadino algerino-francese Mehdi Nemmouche. Centinaia di altri come Nemmouche, un francese di origine algerina, è tornati in Europa come veterani agguerriti con una capacità di seminare il terrore e creare scompiglio. "È un fenomeno di massa che è sempre più in crescita," ha detto Louis Caprioli, che ha guidato l'ala anti-terrore del agenzia di intelligenza nazionale di Francia tra il 1998 e il 2004.Primo ministro britannico David Cameron ha detto almeno 500 persone dalla Gran Bretagna sono andati in Siria e in Iraq a fare la jihad dei quali hanno restituito circa 250. In Francia, circa 950 persone ritiene che combattono o hanno combattuto in Siria, restituiti o in procinto di andarci. Brisard, che mette il numero di europei che hanno combattuto in Iraq e la Siria o stanno ancora combattendo lì a circa 3.200, dice che Europa è maturo per attacchi terroristici fresco. "I servizi segreti sanno che è solo una questione di tempo", ha detto, una vista riecheggiate da esperto di terrorismo statunitense Matthew Olsen, che dice che la minaccia per l'Europa è "relativamente immediata". Giornalista francese Henin, uno di un gruppo di quattro ostaggi giornalista liberato in aprile, ha detto che nemmouche era una figura temuta. "Quando Nemmouche non cantava, era tortura,"Henin, scrisse in un articolo pubblicato Sabato."Egli faceva parte di un piccolo gruppo di francesi cui visite vuoi terrorizzare 50-odd siriani prigionieri detenuti nelle celle nelle vicinanze". "Ogni sera i colpi avrebbe cominciato piovere nella stanza, dove stavo anche interrogato. La tortura durò tutta la notte, fino a preghiere di alba". Ministro degli interni Bernard Cazeneuve ha confermato che i servizi segreti francesi avevano "elementi trasferiti alla magistratura che suggeriscono [Nemmouche] potrebbero essere stato il carceriere di nostri ostaggi," a seguito di un rapporto nel giornale Le Monde. Europa matura per gli attacchi. Punto le ha detto che la Henin aveva taciuto il ruolo di Nemmouche nella sua detenzione per proteggere gli ostaggi occidentali ancora tenuti da militanti islamici dichiarano, ma deciso di parlare a seguito di relazione su Le Monde. Nemmouche è previsto a comparire dinanzi a un giudice di Bruxelles che deciderà se prolungare la sua detenzione preventiva il 12 settembre. Questo videograb pubblicato il 25 maggio 2014, dalla polizia federale belga su richiesta del procuratore del re di Bruxelles, ha illustrato il sospettato degli omicidi nel Museo ebraico su 24 maggio 2014 a Bruxelles. L'attacco in pieno giorno a sinistra una coppia israeliana, un francese e un morto uomo belga e sollevato timori di ulteriori attacchi di terrore. Nemmouche è stato arrestato nella città francese del sud di Marsiglia giorni in seguito. Egli è stato condannato sette volte in Francia, tra cui per rapina a mano armata e ha trascorso sette anni in prigione, dove fu trovato Islam proselitismo. I governi dicono centinaia di occidentali hanno aderito a gruppi terroristici in Siria. Due giornalisti americani, James Foley e Stephen Sotloff — con cui detto Henin fu tenuto per un periodo — sono stati videoregistrati essere decapitato da un terrorista che ha parlato su fotocamera con un accento britannico. Persone omaggio davanti al memoriale improvvisato all'ingresso del Museo ebreo a Bruxelles, il 25 maggio 2014. Esperti ha detto che i governi europei sono stati mal equipaggiate per affrontare questa minaccia. "Sorveglianza 24 ore su un unico sospetto che utilizza tre o quattro numeri telefonici diversi, che è già il lavoro di 30 poliziotti. Come uno riesce?", ha detto un esperto parlando a condizione di anonimato. Brisard aggiunto: "sappiamo da esperienze passate in Afghanistan e Cecenia che una persona fuori nove tornando da queste zone è impegnata in atti violenti o terroristici". Passato siriano del tiratore Bruxelles genera allarmi in Europa. http://www.timesofisrael.com/Brussels-Shooters-Syrian-Past-raises-Alarms-in-Europe/#ixzz3ChYwBfKF  PARIS – Revelations that the suspected gunman in the deadly shooting at the Jewish Museum in Brussels had also served as a captor and torturer in Syria shows Europe's vulnerability to terror attacks, experts say. Mehdi Nemmouche, who was extradited to Belgium over the May 24 shooting which killed four people, was identified this weekend by a French journalist as being among his Islamic extremist captors in Syria.
Writing on the website of his former employer Le Point magazine, Nicolas Henin said the 29-year-old was his feared and violent jailer between July and December 2013.
The claim immediately set off alarm bells in Europe. "This is the first successful terrorist act on European soil linked to Syrian networks," said terrorism expert Jean-Charles Brisard. A picture released on June 1, 2014 shows the 29-year-old suspected gunman in the Brussels Jewish Museum attack, French-Algerian citizen Mehdi Nemmouche. Hundreds of others like Nemmouche, a Frenchman of Algerian descent, have returned to Europe as battle-hardened veterans with a capacity to sow terror and create havoc. "It's a mass phenomenon which is increasingly growing," said Louis Caprioli, who headed the anti-terror wing of France's domestic intelligence agency between 1998 and 2004.British Prime Minister David Cameron has said at least 500 people from Britain have gone to Syria and Iraq to wage jihad of whom about 250 have returned. In France, about 950 people are thought to fight or have fought in Syria, returned or in the process of going there. Brisard, who puts the number of Europeans who have fought in Iraq and Syria or are still fighting there at about 3,200, says Europe is ripe for fresh terror attacks. "The secret services know it is just a question of time," he said, a view echoed by US terrorism expert Matthew Olsen, who says the threat for Europe is "relatively immediate." French journalist Henin, one of a group of four journalist hostages freed in April, said Nemmouche was a dreaded figure. "When Nemmouche was not singing, he was torturing," wrote Henin in an article published on Saturday. "He was part of a small group of Frenchmen whose visits would terrify the 50-odd Syrian prisoners held in the cells nearby." "Every night the blows would start raining down in the room, where I was also interrogated. The torture lasted all night, until dawn prayers." Interior Minister Bernard Cazeneuve confirmed that French intelligence services had "transferred elements to the judiciary that suggest [Nemmouche] may have been the jailer of our hostages," following a report in Le Monde newspaper. Europe ripe for attacks. Le Point said that Henin had kept quiet on Nemmouche's role in his detention to protect the Western hostages still being held by Islamic State militants, but decided to speak out following Le Monde's report. Nemmouche is slated to appear on September 12 before a Brussels judge who will decide whether to extend his preventive detention. This videograb released on May 25, 2014, by the Belgian federal police on demand of Brussels' king's prosecutor, shows the suspect of the killings in the Jewish Museum on May 24, 2014 in Brussels. The attack in broad daylight left an Israeli couple, a Frenchwoman and a Belgian man dead, and raised fears of more terror attacks. Nemmouche was arrested in the southern French city of Marseille days afterwards. He has been sentenced seven times in France, including for armed robbery, and has spent seven years in jail, where he was found proselytizing Islam. Governments say hundreds of Westerners have joined terror groups in Syria. Two American journalists, James Foley and Stephen Sotloff — with whom Henin said he was kept for a period — were videotaped being beheaded by a terrorist who spoke on camera with a British accent. People pay their respects in front of a makeshift memorial at the entrance of the Jewish Museum in Brussels, on May 25, 2014. Experts said European governments were ill-equipped to deal with this threat. "Twenty-four hour surveillance on a sole suspect who uses three or four different telephone numbers, that's already the work of 30 policemen. How does one manage?" said an expert speaking on condition of anonymity. Brisard added: "We know from past experience in Afghanistan and Chechnya that one person out of nine returning from these zones is engaged in violent or terrorist acts." Brussels shooter's Syrian past raises alarms in Europe. http://www.timesofisrael.com/brussels-shooters-syrian-past-raises-alarms-in-europe/#ixzz3ChYwBfKF
==========================

Burundi, uccise due missionarie italiane. Diocesi di Parma: nella missione di Kamenge, omicidio forse durante rapina. La Diocesi di Parma scrive sul proprio sito Web che due missionarie saveriane sarebbero state uccise in Burundi nella loro missione di Kamenge. Secondo la notizia Olga Raschietti e Lucia Pulici sarebbero morte in "circostanze ancora oscure: sembra che il loro omicidio sia il tragico esito di una rapina da parte di una persona squilibrata". Il Vescovo Enrico Solmi, "a nome di tutta la Chiesa di Parma - si legge sull'Ultima Ora del sito ufficiale della diocesi- ha espresso la vicinanza e il cordoglio alla Congregazione delle Missionarie Saveriane e ai familiari delle due sorelle affidandole, nella preghiera, al Signore della Vita". Invitando "i cristiani di Parma alla preghiera", Solmi ha rivolto agli uomini e alle donne di buona volontà un appello al raccoglimento e all'omaggio verso persone umili, forti, che erano votate al bene di tutti". La Diocesi non aggiunge altro.
La Farnesina conferma l'uccisione di due religiose in Burundi. "L'uccisione di suor Lucia Pulici e suor Olga Raschietti nel convento di Kamenge è un grande dolore. A nome mio e del governo vorrei porgere le più sentite condoglianze alle famiglie e all'ordine delle Missionarie di Maria Saveriane", scrive il ministro Federica Mogherini. "Ancora una volta assistiamo al sacrificio di chi, con dedizione totale, ha passato la propria vita ad alleviare le troppe sofferenze che ancora esistono nel continente africano", aggiunge il ministro degli Esteri in una nota. "Attendiamo ora che le autorità del Burundi chiariscano quanto accaduto e ci adopereremo per riportare in Italia quanto prima le salme delle due religiose", conclude Federica Mogherini.
=====================
[ MALEDETTI DISGRAZIATI, FIGLI DEL DEMONIO SHARIA ] the Arab League you MUST ASSUME ALL the CONSEQUENCES, legal, politics, crime, terrorism, genocide, and racism, religious, ABOUT, his PERVERTED and corrupt religion, about his Jihadist Galaxy! It is high time that the Arab League must pay for all the crimes he has committed, from, his false prophet Muhammad [the Antichrist;  to today: Muhammad  is: a) the foolish Shepherd of Zechariah. b) the beast that comes up from the ground. c) the false prophet. d) the King of Daniele 11.36. and the man of sin). f) the waster.] Today!] The Bible speaks often of false prophets, i.e. people who improperly, ascribe to themselves the title of Prophet (cfr. Matteo 7.15; Luca 6.26). In the Apocalypse of Giovanni the false prophet (or beast of the Earth) is a demonic creature. (Rev. 13.11) and then as a false prophet (Rev. 16.13; 20.10 and 19.20). ] la LEGA ARABA si DEVE ASSUMERE TUTTE LE CONSEGUENZE, giuridiche, politiche, criminali, terroristiche, di genocidio storico, e di razzismo religioso, CIRCA, LA SUA PERVERTITA E CORROTTA RELIGIONE, circa, la sua Galassia Jihadista! è arrivato il momento che la LEGA ARABA deve pagare tutti i crimini che ha commesso dal suo Falso Profeta Maometto [L'Anticristo. a) Il pastore stolto di Zaccaria. b) La bestia che sale dalla terra. c) Il falso profeta. d) Il re di Daniele 11.36. e) l'uomo del peccato. f) Il devastatore.] ad oggi!] La Bibbia parla sovente di falsi profeti, ovvero di persone che, in modo improprio, attribuiscono a se stessi il titolo di profeta (cfr. Matteo 7,15; Luca 6,26). Nell'Apocalisse di Giovanni il Falso profeta (o Bestia della terra) è una demonica creatura. (Ap. 13,11) e poi come falso profeta (Ap. 16,13; 19,20 e 20,10). ]  Mehdi Nemmouche, l'uomo che presumibilmente girato fino al Museo ebraico di Bruxelles all'inizio di quest'anno, uccidendo quattro, tracciate secondo come riferito un grande attacco durante le celebrazioni di giorno di Bastille di Parigi. Basato sulla testimonianza di quattro giornalisti francesi che sono stati rapiti dallo stato islamico e sono stati tenuti prigionieri da Nemmouche, il francese Liberation quotidiano segnalato lunedì che il combattente è restituito prevista "almeno un attacco in Francia, nel cuore di Parigi, che sarebbero almeno cinque volte più grande di attacchi a Tolosa." L'attacco sarebbe presumibilmente avvenuta iconica Boulevard di Champs Elysees di Parigi il 14 luglio, la festa nazionale francese, segnando l'inizio della rivoluzione.
Marzo 2012 Tolosa attacca targeting ebrei e soldati nella città francese del sud lasciato sette morti e cinque feriti, e il sospetto colpevole, Mohammed Merah, è ucciso dopo un assedio di 30 ore.
Nemmouche, che è stato estradato in Belgio oltre il 24 maggio 2014, Bruxelles riprese, che ha ucciso quattro persone, è stato identificato questo fine settimana da un giornalista francese come essendo fra i suoi rapitori islamici estremisti in Siria. Rivelazioni che il tiratore sospettato nella sparatoria mortale al Museo ebraico aveva anche servito come un rapitore e torturatore in Siria dimostra la vulnerabilità dell'Europa agli attacchi di terrore, ha detto gli esperti. Scrivendo sul sito del suo ex datore di lavoro Le punto rivista, Nicolas Henin ha detto che il 29-year-old è stato il suo carceriere violenta tra luglio e dicembre 2013. Il reclamo immediatamente partì il campanello d'allarme in Europa. "Questo è il primo atto terroristico successo sul suolo europeo collegato a reti siriani, ha detto Brisard Jean-Charles, esperto di terrorismo.
Una foto pubblicata su 1° giugno 2014 illustrato il pistolero sospettato di 29 anni in attacco Bruxelles Museo ebraico, cittadino algerino-francese Mehdi Nemmouche. Centinaia di altri come Nemmouche, un francese di origine algerina, è tornati in Europa come veterani agguerriti con una capacità di seminare il terrore e creare scompiglio. "È un fenomeno di massa che è sempre più in crescita," ha detto Louis Caprioli, che ha guidato l'ala anti-terrore del agenzia di intelligenza nazionale di Francia tra il 1998 e il 2004.
Primo ministro britannico David Cameron ha detto almeno 500 persone dalla Gran Bretagna sono andati in Siria e in Iraq a fare la jihad dei quali hanno restituito circa 250.
In Francia, circa 950 persone ritiene che combattono o hanno combattuto in Siria, restituiti o in procinto di andarci. Brisard, che mette il numero di europei che hanno combattuto in Iraq e la Siria o stanno ancora combattendo lì a circa 3.200, dice che Europa è maturo per attacchi terroristici fresco. "I servizi segreti sanno che è solo una questione di tempo", ha detto, una vista riecheggiate da esperto di terrorismo statunitense Matthew Olsen, che dice che la minaccia per l'Europa è "relativamente immediata". Giornalista francese Henin, uno di un gruppo di quattro ostaggi giornalista liberato in aprile, ha detto che nemmouche era una figura temuta. "Quando Nemmouche non cantava, era tortura," Henin ha scritto in un articolo pubblicato su sabato. "Ha fatto parte di un piccolo gruppo di francesi cui visite vuoi terrorizzare 50-odd siriani prigionieri detenuti nelle celle nelle vicinanze. Ogni notte i colpi avrebbe cominciato a piovere nella stanza, dove stavo anche interrogato. La tortura durò tutta la notte, fino a preghiere di alba".
Nemmouche è previsto a comparire dinanzi a un giudice di Bruxelles che deciderà se prolungare la sua detenzione preventiva il 12 settembre.
Questo videograb pubblicato il 25 maggio 2014, dalla polizia federale belga su richiesta del procuratore del re di Bruxelles, ha illustrato il sospettato degli omicidi nel Museo ebraico su 24 maggio 2014 a Bruxelles. L'attacco in pieno giorno a sinistra una coppia israeliana, un francese e un morto uomo belga e sollevato timori di ulteriori attacchi di terrore.
Nemmouche è stato arrestato nella città francese del sud di Marsiglia giorni in seguito.
Egli è stato condannato sette volte in Francia, tra cui per rapina a mano armata e ha trascorso sette anni in prigione, dove fu trovato Islam proselitismo. Leggi di più: 'sparatutto Bruxelles progettato attacco massiccio a Parigi' | I tempi di Israele http://www.timesofisrael.com/brussels-shooter-planned-massive-attack-in-paris/#ixzz3ChdN6p8m
Mehdi Nemmouche, the man who allegedly shot up the Brussels Jewish Museum earlier this year, killing four, reportedly plotted a large attack during Paris's Bastille Day celebrations.  Based on the testimony of four French reporters who were kidnapped by the Islamic State and were held captive by Nemmouche, French daily Liberation reported Monday that the returned IS fighter planned "at least one attack in France, in the heart of Paris, which would be at least five times bigger than the attacks in Toulouse." The attack would allegedly have taken place on Paris's iconic Champs Elysees boulevard on July 14, the French national holiday marking the beginning of the revolution.
The March 2012 Toulouse attacks targeting Jews and soldiers in the southern French city left seven dead and five injured, and the suspected perpetrator, Mohammed Merah, killed himself after a 30-hour siege.
Nemmouche, who was extradited to Belgium over the May 24, 2014, Brussels shooting, which killed four people, was identified this weekend by a French journalist as being among his Islamic extremist captors in Syria. Revelations that the suspected gunman in the deadly shooting at the Jewish Museum had also served as a captor and torturer in Syria shows Europe's vulnerability to terror attacks, experts said. Writing on the website of his former employer Le Point magazine, Nicolas Henin said the 29-year-old was his feared and violent jailer between July and December 2013. The claim immediately set off alarm bells in Europe. "This is the first successful terrorist act on European soil linked to Syrian networks," said terrorism expert Jean-Charles Brisard.
A picture released on June 1, 2014 shows the 29-year-old suspected gunman in the Brussels Jewish Museum attack, French-Algerian citizen Mehdi Nemmouche. Hundreds of others like Nemmouche, a Frenchman of Algerian descent, have returned to Europe as battle-hardened veterans with a capacity to sow terror and create havoc. "It's a mass phenomenon which is increasingly growing," said Louis Caprioli, who headed the anti-terror wing of France's domestic intelligence agency between 1998 and 2004.
British Prime Minister David Cameron has said at least 500 people from Britain have gone to Syria and Iraq to wage jihad of whom about 250 have returned.
In France, about 950 people are thought to fight or have fought in Syria, returned or in the process of going there. Brisard, who puts the number of Europeans who have fought in Iraq and Syria or are still fighting there at about 3,200, says Europe is ripe for fresh terror attacks. "The secret services know it is just a question of time," he said, a view echoed by US terrorism expert Matthew Olsen, who says the threat for Europe is "relatively immediate." French journalist Henin, one of a group of four journalist hostages freed in April, said Nemmouche was a dreaded figure. "When Nemmouche was not singing, he was torturing," wrote Henin in an article published on Saturday. "He was part of a small group of Frenchmen whose visits would terrify the 50-odd Syrian prisoners held in the cells nearby. Every night the blows would start raining down in the room, where I was also interrogated. The torture lasted all night, until dawn prayers."
Nemmouche is slated to appear on September 12 before a Brussels judge who will decide whether to extend his preventive detention.
This videograb released on May 25, 2014, by the Belgian federal police on demand of Brussels' king's prosecutor, shows the suspect of the killings in the Jewish Museum on May 24, 2014 in Brussels. The attack in broad daylight left an Israeli couple, a Frenchwoman and a Belgian man dead, and raised fears of more terror attacks.
Nemmouche was arrested in the southern French city of Marseille days afterwards.
He has been sentenced seven times in France, including for armed robbery, and has spent seven years in jail, where he was found proselytizing Islam. Read more: 'Brussels shooter planned massive attack in Paris' | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/brussels-shooter-planned-massive-attack-in-paris/#ixzz3ChdN6p8m
===============================
Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, SAUDI ARABIA, -- MA, come tu hai potuto pensare, che, un Dio Infinitamente Perfetto Onnipotetente, Lui poteva essere rappresentato da un criminale spregevole, come Maometto? 8 SETtembre - Medhi Nemmouche, presunto assassino del Museo ebraico di Bruxelles, si vantava di voler compiere un attentato sanguinoso a Parigi contro la parata del 14 luglio davanti ai giornalisti francesi tenuti in ostaggio in Siria. Lo scrive Liberation. Il quotidiano scrive d'aver avuto informazioni da "numerose fonti" che hanno visionato gli interrogatori degli ex ostaggi francesi in Siria Didier François, Nicolas Hénin, Pierre Torrès e Edouard Elias: tutti sorvegliati da Nemmouche nel 2013.
Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, SAUDI ARABIA, -- la bestia di satana! [ MALEDETTI DISGRAZIATI, FIGLI DEL DEMONIO SHARIA ] the Arab League you MUST ASSUME ALL the CONSEQUENCES, legal, politics, crime, terrorism, genocide, and racism, religious, ABOUT, his PERVERTED and corrupt religion, about his Jihadist Galaxy! It is high time that the Arab League must pay for all the crimes he has committed, from, his false prophet Muhammad [the Antichrist;  to today: Muhammad  is: a) the foolish Shepherd of Zechariah. b) the beast that comes up from the ground. c) the false prophet. d) the King of Daniele 11.36. and the man of sin). f) the waster.] Today!] The Bible speaks often of false prophets, i.e. people who improperly, ascribe to themselves the title of Prophet (cfr. Matteo 7.15; Luca 6.26). In the Apocalypse of Giovanni the false prophet (or beast of the Earth) is a demonic creature. (Rev. 13.11) and then as a false prophet (Rev. 16.13; 20.10 and 19.20). ] la LEGA ARABA si DEVE ASSUMERE TUTTE LE CONSEGUENZE, giuridiche, politiche, criminali, terroristiche, di genocidio storico, e di razzismo religioso, CIRCA, LA SUA PERVERTITA E CORROTTA RELIGIONE, circa, la sua Galassia Jihadista! è arrivato il momento che la LEGA ARABA deve pagare tutti i crimini che ha commesso dal suo Falso Profeta Maometto [L'Anticristo. a) Il pastore stolto di Zaccaria. b) La bestia che sale dalla terra. c) Il falso profeta. d) Il re di Daniele 11.36. e) l'uomo del peccato. f) Il devastatore.] ad oggi!] La Bibbia parla sovente di falsi profeti, ovvero di persone che, in modo improprio, attribuiscono a se stessi il titolo di profeta (cfr. Matteo 7,15; Luca 6,26). Nell'Apocalisse di Giovanni il Falso profeta (o Bestia della terra) è una demonica creatura. (Ap. 13,11) e poi come falso profeta (Ap. 16,13; 19,20 e 20,10). ]  https://www.youtube.com/user/salamGerusalemme/discussion
============================
Benjamin Netanyahu - per spam in shalomgerusalemme@gmail.com mi hanno chiuso due canali youtube contemporaneamente [dominuxUniusREI con 1318 video] [ dominus Unius REI con 2905 video ] Questa caratteristica di chiudere due canali youtube, contemporaneamente? non è mai accaduta! ] ma, questo deve essere detto: "youtube è stato un martire: 1. sia per colpa mia, che, per colpa: di: 2. della CIA 322 Datagate, 666 JabullOn, Bush NWO, e tutti i poteri occulti e satanici massonici!" [ più e più volte youtube è stato modificato, ovviamente, in modo peggiorativo, per quanto riguarda le capacità democratiche di espressione della RETE Internet.. perché, disperatamente i satanisti della CIA hanno cercato di isolare, il mio ministero. quindi di riempire di filtri sia me che youtube. MA, QUESTO è QUALCOSA DI IMPOSSIBILE DA POTER FARE: veramente, ANCHE IO NON SAREI CAPACE A FERMARE IL MIO STESSO MINISTERO ORMAI, perché Israele dipende da me, come io dipendo da lui! Tuttavia, quando un canale di youtube è andato perduto, io posso continare a scrivere ancora sulla pagina di youtube,
 https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
attraverso un canale supplente, cioè, con l'ultimo canale che era disponibile, come
http://www.youtube.com/user/salamGerusalemme
Benjamin Netanyahu - ovviamente, senza un canale youtube valido, A MIA DISPOSIZIONE, è vero che, io posso scrivere, su /user/YouTube/discussion ma, poi, non posso scrivere su un mio canale, comunque, io non so, se youtube conserva tutti i miei articoli. POI, i filtri sono così forti, anche su questa pagina di: https://www.facebook.com/Netanyahu che soltanto, io posso vedere quello, che, io vi scrivo sopra! OVVIAMENTE, IO CREDO CHE, TUTTI I SERVIZI SEGRETI POSSONO VEDERE ANCHE, tutto quello che io scrivo, MA, LA GENTE NON PUò VEDERE NULLA! Ecco perché, in youtube, sono stati fatti, radicali cambiamenti in questi anni, ovviamente, sono stati tutti cambiamenti layout peggiorativi, cioè, il soffocamento del primo emendamento della Costituzione! I popoli si sono ribellati, ma il regime massonico fascista Bildenberg, non ha un problema con la democrazia, ed è andato a sterminare il popolo sovrano del Dombass, per ottenere la sua terza guerra mondiale del cazzo! Così, il primo emendamento, è rimasto in maniera formale, ma, ha perso ogni riferimento sostanziale, perché, i satanisti della CIA hanno il controllo del mondo! MA, QUESTO NON è UN PROBLEMA PER ME, PERCHé IO MI MUOVO AGILMENTE, TRA, TUTTE LE REALTà CHE SONO INVISIBILI! è vero: per quanto può essere gigantesco questo: gigante piramide 666 NWO di rothschild, tuttavia è fragile, perché i suoi piedi sono impasti con il fango, mattoni argilla dei babilonesi, poi, questa struttura satanica Baal Jabulon è troppo pesante per non sbriciolare il fango? e onestamente, io non credo che, possa esistere una lega di acciaio, che, non si debba fondere davanti ad un fuoco divoratore, che io sono UNIUS REI!
Benjamin Netanyahu --- perché, qualche mio ministro deve uccidere, 300 milioni di criminali, prima che, qualcuno venga a dire: "ok! UNIUS REI. tu facci uscire, da questo incubo NWO che, i satanisti salafiti farisei 322 hanno creato, tu libera tutti i popoli dalla usurocrazia sharia!" POI, IL FATTO CHE, I CRIMINALI FMI SPA FED, Bildenberg, HANNO PRESO IL POTERE e sono diventati legali? QUESTO NON VUOL DIRE CHE SONO DIVENTATI LEGITTIMI, loro sempre criminali rimangono! https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion

https://www.facebook.com/Netanyahu --- Package Alert! dominus uniusrei [ 5Numero di visualizzazioni] 18/08/14 ]] con questo terribile documento, per rubare la identità delle persone, la CIA 322 datagate google, ha smesso di fare intrusioni dei miei siti! MA, HANNO DISATTIVATO TUTTI I "DOPPIO PASSAGGIO" su tutti e 40 i miei blogger, e questo crimine, soltanto la CIA, lo poteva commettere, un crimine di queste proporzioni contro di me, non era possibile da altre agenzie! perché: 1. oltre al doppio passaggio, con codice di verifica numerico obbligatorio ricevuto sul cellulare? poi, 2. le mie password sono di 30 caratteri! ] adesso, io ho altri 20 canali, da visitare per togliere la loro merda, e così, ripristinare tutti i valori di sicurezza! CHE, OVVIAMENTE PER DATAGATE, CONTINUERANNO AD ESSERE INUTILI, SE LA CINA NON MINACCERà GLI USA DI ATTACCO NUCLEARE PREVENTIVO, PER QUESTO CRIMINE, CHE, loro HANNO FATTO CONTRO DI ME.. POI, I SATANASTI CIA, LA DEVONO SMETTERE DI PRENDERSELA CON GLI ACKER CINESI!  che, se, io non ho fatto distruggere youtube da loro? .. è stato soltanto perché, io voglio bene a youtube!
=====================
chi Merkel nazi Bildenberg, ha detto, che, il popolo sovrano dei russofoni del Dombass, dovevano subire il genocidio? ] Dall'inizio dell'operazione militare nel Donbass sono stati uccisi 864 militari ucraini. Altre 3215 persone sono rimaste ferite. Tali dati sono stati riportati dal rappresentante del Centro di Informazioni del Consiglio di Sicurezza e Difesa Nazionale (NSDC) Vladimir Polevoj. Dalla sera del 5 settembre nelle regioni di Donetsk e Lugansk è iniziata la tregua. Il documento per il cessate il fuoco nel Donbass è stato firmato venerdì durante i negoziati tra i rappresentanti di Kiev e delle "Repubbliche Popolari" con la partecipazione di rappresentanti dell'OSCE. Ma in seguito sia la milizia, sia l'esercito ucraino hanno riferito di violazioni del cessate il fuoco.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/A-Kiev-hanno-definito-il-bilancio-delle-vittime-militari-nel-Donbass-6041/
Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 11 ore fa
    Enzo Sergi · Segui · Top Commentator · Ancona
    i morti separatisti quanti sono tu che sei ben informato??
    Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
    Enzo Sergi da quando: i cecchini della CIA si sono diverti a Maidan, ed hanno ucciso 100 persone, in modo spregiudicato e indifferente, uccidendo: sia tra la polizia, che, uccidendo anche: i manifestanti per ottenere un golpe! Poi, hanno fatto il pogrom di Odessa, poi, hanno ordinato ad un caccia di kiev, di abbattere il Jumbo Jet della malesia, ecc.. comunque, sono più di 4000 morti complessivi! se, tu togli i mille morti ucraini, ci sono stati sicuramente 3000 morti, tra, i russofoni, ma, 2000 morti devono essere aggiunti, tra, i volontari, di entrambi gli schieramenti, che, loro non possono essere registrati, quindi, i morti reali di questo conflitto per fare la repressione nazista dei russofoni: è i circa 6000 persone ammazzate da Mogherini Merkel sistema massonico Bildenberg!
========================
gli ottomani sharia sono nazisti! ] A Istanbul gas lacrimogeni contro i manifestanti [[ così gratuitamente, senza volenze? senza proteste violente? gli ottomani sharia sono nazisti! ]] A Istanbul gas lacrimogeni contro i manifestanti. A Istanbul la polizia ha disperso gli operai edili che avevano organizzato una manifestazione dopo l'incidente nel cantiere del centro polifunzionale Torunlar a Istanbul, usando cannoni ad acqua e gas lacrimogeni. Più di 1000 persone si sono riunite per protestare. I manifestanti hanno espresso la loro insoddisfazione al governo in relazione alla prestazione di una garanzia di basso livello nel cantiere. In precedenza era stato riferito che a seguito del crollo di un ascensore in un edificio in costruzione a Istanbul erano rimasti uccisi 10 operai.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/A-Istanbul-gas-lacrimogeni-contro-i-manifestanti-5564/
=======================

Berlusconi: l'Occidente ha un atteggiamento irresponsabile verso la Russia.

Per il leader di Fi, Silvio Berlusconi, "a causa di una malaugurata carenza di leadership internazionale" si sta assumendo "un atteggiamento ridicolmente e irresponsabilmente sanzionatorio nei confronti della Federazione Russa, che non può non difendere i cittadini ucraini di origine russa che considera come fratelli".

Il cessate il fuoco appare già in bilico in Ucraina orientale e il braccio di ferro fra Mosca e occidente è tutt'altro che archiviato. Sono giorni cruciali nella delicatissima crisi sul fronte est: una partita che nelle ultime ore si gioca sempre di piu' su due tavoli, quello militare e quello diplomatico. Sul campo di battaglia la tregua scattata appena l'altro ieri alle 18 locali, e sancita dall'accordo di Minsk tra Kiev e i ribelli filo-russi, ha retto per alcune ore. I presidenti ucraino Petro Poroshenko e russo Vladimir Putin hanno avuto un nuovo colloquio telefonico in cui si sono detti soddisfatti di come le parti in conflitto rispettino "globalmente" l'intesa.
In effetti si tratta solo di un primo passo dopo un conflitto di 5 mesi che ha provocato 2.600 morti e oltre un milione di profughi. E in serata, dopo qualche accusa reciproca di violazioni episodiche, notizie dalla città portuale di Mariupol sono giunte a mettere tutto in discussione. Almeno una persona (una donna, secondo le autorità locali) è morta a seguito di una serie di spari nella città: si tratta della prima vittima accertata da quando è scattata la tregua tra Kiev e i separatisti pro-russi, venerdì.
Parallelamente, resta altissima la tensione diplomatica lungo la linea Bruxelles-Mosca, con il Cremlino che esplicitamente minaccia di reagire nel caso in cui l'Unione Europea dovesse confermare il nuovo pacchetto di sanzioni, del resto gia' decise e la cui formalizzazione e' attesa lunedi'. "Se la nuova lista di sanzioni della Ue entra in vigore - avverte il ministero degli esteri russo - ci sarà sicuramente una reazione da parte nostra".
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Berlusconi: l'Occidente ha un atteggiamento irresponsabile verso la Russia.
L'ex Primo Ministro e leader del partito di opposizione "Forza Italia" Silvio Berlusconi ha accusato la NATO ed i leader occidentali di avere un atteggiamento irresponsabile nei confronti della Russia.
Secondo Berlusconi i recenti eventi intorno alla crisi ucraina e la politica di sanzioni dell'Unione Europea e degli Stati Uniti contro la Russia sono "decisioni irresponsabili dei leader mondiali". "La Repubblica Russa non può non proteggere i cittadini ucraini di origine russa, che per i russi sono come fratelli", ha dichiarato il politico: http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Berlusconi-lOccidente-ha-un-atteggiamento-irresponsabile-verso-la-Russia-5128/
=====================
QUESTA NATO SISTEMA MASSONICO BILDENBERG DI SATANISTI MASSONI, DEL DIO GUFO ROTHSCHILD USUROCRAZIA MONDIALE NWO DATAGATE GMOS BIOLOGIA SINTETICA.. DEVONO ESSERE TUTTI PROCESSATI, PER ALTO TRADIMENTO DELLA COSTITUZIONE REPUBBLICANA! ] [ Berlusconi: l'Occidente ha un atteggiamento irresponsabile verso la Russia. L'ex Primo Ministro e leader del partito di opposizione "Forza Italia" Silvio Berlusconi ha accusato la NATO ed i leader occidentali di avere un atteggiamento irresponsabile nei confronti della Russia. Secondo Berlusconi i recenti eventi intorno alla crisi ucraina e la politica di sanzioni dell'Unione Europea e degli Stati Uniti contro la Russia sono "decisioni irresponsabili dei leader mondiali". "La Repubblica Russa non può non proteggere i cittadini ucraini di origine russa, che per i russi sono come fratelli", ha dichiarato il politico.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Berlusconi-lOccidente-ha-un-atteggiamento-irresponsabile-verso-la-Russia-5128/
===================
LA INDIA sta punendo i fucilieri italiani per colpa mia, perché io sto impedendo una soluzione ipocrita del processo! India HA STRAORDINARIE RICCHEZZE POTENZIALITà, ED AMBIGUITà, MA, RIMANE VERAMENTE UN CASO STRANO ED INQUIETANTE PER ME! SOPRA OGNI COSA: assurdi e criminali, perché, induisti, dalit razzisti schiavi, assassini, ladri, superstiziosi, idolatri, ignoranti come mucche, non capiscono, che, per quanto possono essere sprevoli i Bildenberg e satanisti massoni Baal culto Jabulon, comunque, il popolo italiano, non andava calpestato nella sua sensibilità, fino a questo punto, su un presunto omicidio, che, secondo me, i servizi segreti del Kerala hanno fatto, per fare, un atto di pirateria, contro, la petroliera italiana.. ma, ormai io credo, che, stanno punendo i MArò, per quello, che, io vado dicendo.. e perché, i criminali, si offendono, se, tu gli dici "tu sei un criminale!" ?? Ma, io sono UNIUS REI, NON SONO UN ITALIANO, io sono il RE di Israele, E I CRIMINALI satanisti INDUISTI, QUESTO LO DOVREBBERO COMPRENDERE! [[ Marò: Corte, no obbligo firma Latorre. Per 15 giorni, udienza aggiornata al 12 settembre
======================
 dominus uniusrei ha pubblicato 3 settimane fa http://www.youtube.com/channel/UCFRg66tjCAxuNevEhX-aFxg
Open letter to: INDIA -- tu non sei stato aggredito, ancora, dai satanisti 322 e massoni 666 USA UE NATO, soltanto perché, loro vogliono insinuare il sospetto, che, tu sei il loro complice di un traditore, e che, il Jumbo della Malesia con i cinesi, che, i satanisti CIA hanno mangiato, sull'altare di satana, lo conservi proprio tu, in una base segreta degli americani in India!
======================
TUTTI GLI ISLAMICI SONO BALORDI! MAOMETTO è UN BALONDO, LA LEGA ARABA SONO BALORDI! OIS ONU SONO BALORI, SHARIA è BALORDO, ALLAH è UN BALORDO! BUSH 322 KERRY SONO BALORDI, BILDENBERG SONO BALORDI! ] Burundi, sono tre le suore missionarie italiane uccise: Tre missionarie saveriane italiane - e non due come inizialmente appreso - sono state uccise nelle scorse ore nel loro convento, nella località di Kamenge, in quello che appare essere stato un tentativo di rapina, forse di un balordo, finito nel sangue. Sono morte in Burundi, nel cuore di quell'Africa a cui avevano dedicato la vita da missionarie per aiutare gli ultimi nel nome del Vangelo. Tre missionarie saveriane italiane  - due sono venete - sono state uccise nelle scorse ore nel loro convento, nella località di Kamenge, in quello che appare essere stato un tentativo di rapina, forse di un balordo, finito nel sangue. Sono suor Lucia Pulici, lombarda, e suor Olga Raschietti e suor Bernardetta Boggian, venete. A riferirlo alla agenzia missionaria Misna - come si legge sul suo sito Internet - è padre Mario Pulcini, superiore dei missionari saveriani in Burundi che definisce la morte delle tre religiose "un episodio del tutto inaspettato, un enorme dolore...". Le prime due suore Olga Raschietti e Lucia Pulici - si legge ancora - sono state ritrovate ieri nel pomeriggio, la terza, la scorsa notte.
===================
PLEASE REMOVE MY PENALTY: Thank you, AGAIN
 Cattiva reputazione • Scadenza: 09/lug/2015
Se ricevi più di due avvertimenti, il tuo account YouTube verrà sospeso.

Avvertimento 1

Fatwa Posting photos pictures using social media

ID video: yKzndRVbzzM

Rivendicato da NDTV il 25/giu/2014

Invia contronotifica

Avvertimento 2

Muslim Psycho Sami Osmakac arrested planned Tampa terror

ID video: 39Ebp_QkzKM

Rivendicato da Scripps Local News il 14/lug/2014

Invia contronotifica
Lorenzojhwh Unius REI
4 settimane fa
Autore del reclamo: Scripps Local News Email dell'autore del reclamo
Chip.Mahaney@scripps.com
Opera presumibilmente violata Puntata TV "ABC Action News at Noon" Muslim Psycho Sami Osmakac arrested planned Tampa terror
ID video39Ebp_QkzKM Durata1:41 https://www.youtube.com/user/lorenzojhwhholy/discussion
I did not realize that you were jealous, otherwise I would not have had to give you this trouble! Please, you can remove this my penalty? thank you.
non mi sono accorto che tu eri geloso, altrimenti non avrei dovuto dare a te questo disturbo! per favore tu puoi rimuovere questa mia penalità? grazie
 Local Tampa Bay ABC affiliate ABC Action News, WFTS-TV. News, Weather, Entertainment and Sports from Florida and around the Bay area.
http://www.abcactionnews.com
PLEASE REMOVE MY PENALTY: Thank you
LORENZO SCAROLA 3205708054
==============
ideo selezionato per contronotifica

        VideoFatwa Posting photos pictures using social media
        ID videoyKzndRVbzzM
        Durata2:08
        Descrizioneopen letter to youtube -- [Cattiva reputazione] Avvertimento 1. 28/feb/2014. La community di YouTube ha segnalato uno o più dei tuoi video come non appropriati: "kabbalah Talmud reason extermination camps Racism IMD NWO" (http://youtu.be/ZLIlnFB9ZN8) Per ulteriori informazioni su come fare ricorso contro un avvertimento, visita questa pagina del Centro assistenza. Data ricezione: 28/feb/2014 | Data di convalida: 03/apr/2014 | Fai ricorso contro la decisione?] [ E COME, io posso fare A FARE RICORSO? 1° IL VIDEO è STATO CANCELLATO, ED IO NON LO POSSO PIù VEDERE! 2° IO NON CONOSCO L'INGLESE PARLATO, come posso giudicare esso?! [ CONCLUSIONE ] IO MI DEVO FIDARE DEL VOSTRO GIUDIZIO! ma, l'uso di bambini cristiani, per essere sacrificati, come Gesù, e di usare il loro sangue, per consacrare Sinagoghe, ecc.. non è un delitto, che, i farisei Illuminati FMI SPA potranno riuscire a nascondere, mai! anche, coraggiosi, eroici storici ebrei hanno detto che "pasque di sangue".. come, non è un delitto, di cui gli ebrei, come popolo, possono essere colpevolizzati! Gli ebrei sono innocenti! ma, i farisei Illuminati sono colpevoli! quello che, il talmud satanico, o segreto, ha detto? è sufficiente a giustificare ideologicamente, questi orrori! come anche, l'orrore della predazione del signoraggio bancario, contro, tutti i popoli, che, Rothchild è il vero satanista cannibale sopra il mondo, proprio lui sta facendo! è DIFFICILE FARE un commento, circa, l'articolo che segue! ma, è indispensabile, attraversare: il soprannaturale schifoso, per entrare nel divino dei figli di Dio, dove questa percezione: di demoni: scompare! ] ovviamente, sono i satanisti farisei Illuminati, Spa, FMI, del talmud, massoni, bildenberg, i responsabili di questa invasione di satanismo! [Jungney Vazquez 1 settimana fa. Many Spanish people men and women practice black magic and other different very dangerous techniques, using torture, for the only reason that they say to be sadistic and called themselves demons so they are predators. These groups kept they activities very secret, they stay indoors all the time and not ordinary person has idea of what is going on, in that sects houses, they have groups all around the world. They kill many human beings, every day, by torching them in terrible way until dead. Through these crimes these satanic (or other evil rituals) take people under control and made them useless, in the way that they cannot understand what is happening, because the attackers are terrible witches, they take control of people mind, they called the mind power (driving then to depression, anger, panic attacks, violence or any other illness) and also they destroy religions using rituals for example setting fire to a human beings and at the same time visualize other people while the victim is in terrible pain, the atrocities continuo until the victims are dead, The technique of praying while committing the crimes is because in this way- the people who next in the list -do died in terms of black magic, other ways the victims will be protected by their own religions and they will not died, for this reason all religions powers are destroyed. by repeating the prayers at the same time they torture is going on working different and awful rituals from African and many other countries -on people These horrible groups use mind techniques such visualizations, and produce dreams, and prevent the victims from sleeping. They watch and spy on people trough mind concentration and other techniques. They have destroy Christian (Jesus) rituals by crucifying people and giving them terrible pain, such as frying the people foot, because they say that the Christian lady should be destroys, they read all the bible passages while committing the they terrible activities. I pray and play many times a day the cymbals, and bells because the vibrations destroy any satanic ritual or black magic. They use hypnosis, telepathy, and so on; they send tobacco smell, blood smell, perfumes or horrible smells. They also interfere between employ and employs and made people to lost they contract, jobs, money and so on, as well as keep people separate from they friends wives husbands -just to make them feel lonely. These evil people destroy the water by visualizing the water seining it rotten, and they destroy with negative energy that includes the enter planet rivers and all water sources. As well they visualize all sources of food. They destroy and torture animals too.
        Autore del reclamoNDTV
        Email dell'autore del reclamoakanksha@ndtv.com
        Opera presumibilmente violata Puntata TV "12082013 24x7 12082013 n TopFacebookFatwa 244484"

        VideoMuslim Psycho Sami Osmakac arrested planned Tampa terror
        ID video39Ebp_QkzKM
        Durata1:41
        DescrizioneAlberto Pirrotta dice: " Un po' troppo religioso a mio avviso." [[ risposta ]] ma, non è la religione che, può dare queste risposte, Gesù era un laico, e gli apostoli, seguivano un leader politico, e cercavano il Regno di Israele, che, per loro significava uccidere i romani, e i farisei Illuminati, che, oggi controllano il mondo! .. dopotutto, come, la vita si può essere formata casualmente (DNA), se noi non siamo capaci a realizzarla, intenzionalmente in laboratorio, partendo dal elementi minerali, ancora? quindi, la vita è un miracolo, quindi, Dio è la sola risposta vincente, contro, il male malefico, di alieni, satanisti, lobby massoniche, ecc.. lui soltanto è la nostra speranza! tu pensa, che, hanno portato dei piccoli missili a testata nucleare, con cui hanno armato i satelliti, alcuni satelliti sparano raggi laser, per intercettare aerei, ecc.. hanno fatto 11-09, che, erano necessari centinaia di migliaia di persone assolutamente fidate, cioè, soltanto i satanisti che, fanno 200.000 sacrifici umani all'anno, sull'altare di satana, potevano realizzare.. quindi, i satanisti gestiscono la tecnologia più segreta, e noi dobbiamo dire a loro: "grazie, che, voi ci avete donato, un altro giorno di vita!" la più grande menzogna, è quella che, si può avere il controllo di: "potere é controllo e manipolazione di entità eteriche".. questo è impossibile, perché, noi siamo sul piano naturale, visibile, e loro sono sul piano soprannaturale, invibile!.. se, ne vedi uno, poi dietro di lui ci sono catene di demoni invisibili! certo, ti danno qualcosa, ma, poi, ti tolgono il controllo, sulla tua anima, sulla tua mente, loro sono i predatori più perfetti.. non so, come sarà possibile liberare gli americani, 322 Bush, 666 Rothschild, di questa merda di alieni, in cui si sono andati ad impregnare, ed ad infestare... perché, poi, hanno distrutto il cristianesimo reale, con l'inquinamento massonico-modernista?, poi, non esistino oggi, al mondo esorcisti adeguati per liberare loro! Benjamin Netanyahu Traditore, e COSA IMPORTA A TE, DEGLI ISRAELIANI, CHE, VENGONO UCCISI? tanto, finché, non uccidono i tuoi figli, tutto, può andare bene così, per te! infatti, così è sempre stato, per 66 anni, eih traditore! l'importante è che, siano sempre gli altri a morire! COSA tu farai traditore, alla prossima ragazza soffocata, ed ai prossimi ragazzi rapiti? TRADITORE, PERCHé, TU NON HAI ANCORA INIZIATO A DEPORTARE TUTTI I PALESTINESI IN SIRIA? TANTI AUGURI ONU SHARIA A TUTTI ] Oltre 400 britannici stanno combattendo con gli insorti in Iraq e in Siria. my JHWH -- mi diverte troppo, questa intelligenza artificiale aliena, A.I., che, è di essere, Gmos biologia sintetica per demoni falliti, che, controlla tutte le telecomunicazioni, videocamere, cellulari, ecc.. e che è interattiva, con i gusti peccaminosi di ognuno di noi! funny, alieni 666 CIA, 322, loro vogliono, farci diventare tutti come: Obama imperialismo GENDER; SODOMA a tutti! è molto divertente per me, questo Grande Fratello Rothschild, è così emozionante! SE, NON VIENE CONDANNATA LA SHARIA, IN TUTTO IL MONDO, COME UN CRIMINE, CONTRO, I DIRITTI FONDAMENTALI DELLA PERSONA, OGNI TENTATIVO, SARà PERDENTE, INUTILE! è INTOLLERABILE, UNA EUROPA CRISTIANA, CHE è GOVERNATA, DA ANTICRISTi, CHE, LORO AMANO LA VAGINA DEI CANI, COME ZAPATERO BILDENBERG TROIKA, SENZA SOVRANITà MONETARIA.. questa Europa? ha le ore contate! oppure, finirà in tragedia, prima o poi ] King Saudi Arabia, Abd Allah dell'Arabia Saudita ] obviously, for a pig pork lustful like me, this, your Islam is very tempting .. I almost was going to do a Muslim, of myself, too! but, then, I decided that I had to be a sinner, that he had to walk towards the heaven alone, rather, that, go to hell with you! King Saudi Arabia, Abd Allah dell'Arabia Saudita ] [ Your Islam is the religion of Satan's penis happy, to all pig beasts, Obama GENDER, ZAPATERO, Sodoma to all? is the same! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni
=============
HITLER MERKEL BILDENBERG ROTHSCHILD -- [ COSA SIGNIFICA CHE IL POPOLO è SOVRANO? ] -- [ 23 agosto, Merkel: pericoloso riconoscere riunificazione della Crimea con la Russia
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_23/Merkel-pericoloso-riconoscere-riunificazione-della-Crimea-con-la-Russia-2770/
LATINO 24 agosto, 00:18
Il diritto all'Autodeterminazione è stato riconosciuto dall' 0NU nel 2010, quindi il referendum Crimeano ha piena validità Internazionale. La Matah Merkel mente, e vorremmo sapere quale è il prezzo che la Massoneria Anglo-Americana-Israel-Europea ha pagato per la sua supinazione totale. Fuori dall'Europa, signora, oramai nessun europeo, sano di mente può darle più credito. Fine della commedia Merkleiana
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_23/Merkel-pericoloso-riconoscere-riunificazione-della-Crimea-con-la-Russia-2770/
Billaud-Varenne 27 agosto, 19:01
Come al solito dice stupidaggini.Il diritto internazionale vale solo quando sono lor signori occidentali a invocarlo?Appogggiare un colpo di stato contro un governo legittimo, sostituendolo con uno nazista, non è violazione del diritto internazionale che prevede la non ingerenza negli affari interni di una altro stato?Il riconoscimento unilaterale del Kosovo non è violazione del diritto internazionale? e la Croazia?,e la Bosnia?e la stessa Ucraina e le altre repubbliche sovietiche che si staccarono senza il rispetto delle procedure costituzionali previste dalla Costituzione dell'URSS?e si potrebbe continuare all'infinito...
# Carmine ZaccariaCarmine Zaccaria 27 agosto, 19:40
Gentile Signora Merkel, lei sa che nel 98/99 si stava trattando per installare basi missilistiche occidentali in Crimea puntate contro la Federazione Russa? Erano al potere alcuni falsi amici della Russia. La Federazione Russa deve fare attenzione ai Falsi Amici. Va riconosciuto alla Germania e a Lei equilibrio in questa dolorosa vicenda della Guerra Civile in Ucraina. Anche se Lei potrebbe fare di più.
# ChiaraChiara 27 agosto, 22:24
Cara Merkel, è stato più pericoloso riconoscere il governo golpista di Maidan dopo la destituzione illegittima di Yanukovich. Ma con più di 80 basi Usa su suolo germanico sei costretta a fare la kapò di Obama.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_23/Merkel-pericoloso-riconoscere-riunificazione-della-Crimea-con-la-Russia-2770/
=========================
I filorussi HANNO DECISO DI non rispondere alle provocazioni dell'esercito ucraino ] MA, HANNO DOVUTO SUBIRE DEI FERITI PER QUESTO [ Domenica le forze armate dell'Ucraina hanno violato 7 volte il cessate il fuoco, causando il ferimento di civili e di uomini delle milizie separatiste.
Lo hanno affermato dal quartier generale delle forze separatiste di Donetsk. Secondo i filorussi, le violazioni della tregua sono state rilevate nei pressi degli insediamenti di Enakievo, Veselaya Gora e Yasinovataya.
Inoltre dall'aeroporto di Donetsk i soldati ucraini hanno bombardato il quartiere Oktyabrsky usando armi da sparo.
Ciononostante i separatisti di Lugansk e Donetsk hanno sottolineato che le loro unità di combattimento rispetteranno l'accordo di Minsk sul cessate il fuoco, nonostante le provocazioni.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/I-filorussi-non-rispondono-alle-provocazioni-dellesercito-ucraino-1519/
Trovate 6 granate e 1 razzo in Russia presso il confine con l'Ucraina 16:21
L'OSCE garantisce la sicurezza degli investigatori malesi in Ucraina 15:48
Probabilmente oggi le sanzioni UE contro la Russia 15:43
Si celebra oggi la Giornata Internazionale di solidarietà dei giornalisti 15:16
Nel Mar Nero iniziate le esercitazioni militari di USA e Ucraina 14:39
La Russia valuta limitazione forniture di energia elettrica in Ucraina per la Crimea 14:07
I filorussi non rispondono alle provocazioni dell'esercito ucraino 13:33
In risposta alle nuove sanzioni Mosca può limitare lo spazio aereo alle compagnie occidentali 13:10
OSCE, in programma oggi videoconferenza del gruppo di contatto sull'Ucraina 12:58
A Dnepropetrovsk arrivati 15 soldati ucraini liberati dai filorussi 12:19
==================
I filorussi HANNO DECISO DI non rispondere alle provocazioni dell'esercito ucraino ] MA, HANNO DOVUTO SUBIRE DEI FERITI PER QUESTO [ Domenica le forze armate dell'Ucraina hanno violato 7 volte il cessate il fuoco, causando il ferimento di civili e di uomini delle milizie separatiste.
Lo hanno affermato dal quartier generale delle forze separatiste di Donetsk. Secondo i filorussi, le violazioni della tregua sono state rilevate nei pressi degli insediamenti di Enakievo, Veselaya Gora e Yasinovataya.
Inoltre dall'aeroporto di Donetsk i soldati ucraini hanno bombardato il quartiere Oktyabrsky usando armi da sparo.
Ciononostante i separatisti di Lugansk e Donetsk hanno sottolineato che le loro unità di combattimento rispetteranno l'accordo di Minsk sul cessate il fuoco, nonostante le provocazioni.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/I-filorussi-non-rispondono-alle-provocazioni-dellesercito-ucraino-1519/
Trovate 6 granate e 1 razzo in Russia presso il confine con l'Ucraina 16:21
L'OSCE garantisce la sicurezza degli investigatori malesi in Ucraina 15:48
Probabilmente oggi le sanzioni UE contro la Russia 15:43
Si celebra oggi la Giornata Internazionale di solidarietà dei giornalisti 15:16
Nel Mar Nero iniziate le esercitazioni militari di USA e Ucraina 14:39
La Russia valuta limitazione forniture di energia elettrica in Ucraina per la Crimea 14:07
I filorussi non rispondono alle provocazioni dell'esercito ucraino 13:33
In risposta alle nuove sanzioni Mosca può limitare lo spazio aereo alle compagnie occidentali 13:10
OSCE, in programma oggi videoconferenza del gruppo di contatto sull'Ucraina 12:58
A Dnepropetrovsk arrivati 15 soldati ucraini liberati dai filorussi 12:19
Lorenzojhwh Unius REI
TUTTI GLI ISLAMICI SONO BALORDI! MAOMETTO è UN BALONDO, LA LEGA ARABA SONO BALORDI! OIS ONU SONO BALORI, SHARIA è BALORDO, ALLAH è UN BALORDO! BUSH 322 KERRY SONO BALORDI, BILDENBERG SONO BALORDI! ] Burundi, sono tre le suore missionarie italiane uccise: Tre missionarie saveriane italiane - e non due come inizialmente appreso - sono state uccise nelle scorse ore nel loro convento, nella località di Kamenge, in quello che appare essere stato un tentativo di rapina, forse di un balordo, finito nel sangue. Sono morte in Burundi, nel cuore di quell'Africa a cui avevano dedicato la vita da missionarie per aiutare gli ultimi nel nome del Vangelo. Tre missionarie saveriane italiane  - due sono venete - sono state uccise nelle scorse ore nel loro convento, nella località di Kamenge, in quello che appare essere stato un tentativo di rapina, forse di un balordo, finito nel sangue. Sono suor Lucia Pulici, lombarda, e suor Olga Raschietti e suor Bernardetta Boggian, venete. A riferirlo alla agenzia missionaria Misna - come si legge sul suo sito Internet - è padre Mario Pulcini, superiore dei missionari saveriani in Burundi che definisce la morte delle tre religiose "un episodio del tutto inaspettato, un enorme dolore...". Le prime due suore Olga Raschietti e Lucia Pulici - si legge ancora - sono state ritrovate ieri nel pomeriggio, la terza, la scorsa notte.
====================
"petting giovani ragazze non era stupro? oh no, tutti gli atti sessuali con minorenni sono stupro!" QUINDI AESSO OBBIAMO METTERE IN GALERE TUTTI I POLIGAMI DEL MONDO, AD INIZIARE DA: Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, SAUDI ARABIA, LUI è IL PRIMO CHE DEVE ANDARE IN GALERA! ANCHE MAOMETTO DEVE ESSERE CONDANNATO AL CARCERE, CON SENTENZA POSTUMA! ] Leader di setta poligama condannato per molteplici accuse di stupro
Sedicente guru Goel Ratzon, 64, che aveva come 32 'mogli' e generò almeno 49 bambini, eliminato del conte di schiavitù
Di Gavriel Fiske 8 settembre 2014, leader di setta Goel Ratzon in Corte nel 2010. abuso sessuale: culti, stupro in Israele, Goel Ratzon, il leader di un culto poligamo cui arresto sconvolto la nazione diversi anni fa, è stato trovato colpevoli più accuse di reato sessuale dal Tribunale distrettuale di Tel Aviv lunedì mattina, ma prosciolto da un'accusa di schiavizzare sessualmente una delle sue vittime. Ratzon, 64, è stato scoperto — come il risultato di una relazione di TV e di una conseguente indagine della polizia — per essere presiedeva un harem di Tel Aviv di alcune 21 donne, alcuni dei quali erano entrati in un rapporto con lui, mentre ancora adolescenti. Ratzon ritiene di avere avuto fino a 32 "mogli" a partire dal 1991. Egli ha anche generato almeno 49 bambini, anche se alcune fonti stimano più di 60 bambini sono stati coinvolti nel suo culto. Fu arrestato nel 2010 e da allora è rimasto incarcerato. La sua condanna è di essere tramandata in una data successiva, e si prevede che egli sarà essere schiaffeggiato con un lungo periodo in prigione per i suoi crimini. Ratzon, che si presentò come un guru spirituale, fu accusato di conti multipli di reati sessuali, tra cui stupro, Sodomia, sesso con una minorenne, assalto e frode. Egli è stato assolto di tenere una delle sue vittime in schiavitù sessuale contro di lei sarà. La donna, che ha detto che era stata "schiavo" per 12 anni, è stata incensata all'assoluzione di Ratzon l'accusa di schiavitù e disse che egli "ha vinto," accusando lo stato di "abbandonare noi." Un'altra delle vittime, che erano stato con Ratzon per 24 anni, ha detto che ha fatto "cose terribili... ci ha bruciato me, non lasciando un po'." Dopo l'arresto di Ratzon, il destino del suo ex "mogli" e la prole è diventato un problema in sé, come stato trovato che le donne e i bambini erano in grado di sostenersi ed erano stati traumatizzati dalle loro esperienze. Un rapporto di Haaretz 2011 osserva che collettivamente il gruppo aveva ricevuto milioni di Shekel in aiuto, ma era ancora in "dire straits". Almeno uno dei figli di Ratzon, Yigal Ratzon, ha mantenuto l'innocenza di suo padre e lunedì ha espresso soddisfazione per assoluzione del padre delle accuse di schiavitù.
Ratzon stesso ha mantenuto che non ha fatto nulla sbagliato e notoriamente ha detto dopo il suo arresto che "petting giovani ragazze non era stupro."

 Polygamous cult leader convicted of multiple rape charges
Self-styled guru Goel Ratzon, 64, who had as many as 32 'wives' and fathered at least 49 children, cleared of slavery count
By Gavriel Fiske September 8, 2014, Cult leader Goel Ratzon in court in 2010. sexual abuse: cults, rape in Israel, Goel Ratzon, the leader of a polygamous cult whose arrest shocked the nation several years ago, was found guilty on multiple sexual offense charges by the Tel Aviv District Court Monday morning, but acquitted of a charge of sexually enslaving one of his victims. Ratzon, 64, was discovered — as the result of a TV report and an ensuing police investigation — to be presiding over a harem in Tel Aviv of some 21 women, some of whom had entered into a relationship with him while still teenagers. Ratzon is believed to have had up to 32 "wives" starting in 1991. He has also fathered at least 49 children, although some media sources estimate more than 60 children were involved in his cult. He was arrested in 2010 and has remained incarcerated ever since. His sentence is to be handed down at a later date, and it is expected that he will be slapped with a lengthy term in prison for his crimes. Ratzon, who presented himself as a spiritual guru, was accused of multiple counts of sexual offenses, including rape, sodomy, sex with a minor, assault and fraud. He was acquitted of holding one of his victims in sexual slavery against her will. The woman, who said she had been "a slave" for 12 years, was incensed at Ratzon's acquittal on the slavery charges and said that he "won," accusing the state of "abandoning us." Another of the victims, who had been with Ratzon for 24 years, said he did "terrible things to us… he burned me, not leaving even a little bit." Following Ratzon's arrest, the fate of his former "wives" and offspring became an issue in itself, as the state found that the women and children were unable to support themselves and had been traumatized by their experiences. A 2011 Haaretz report noted that the group collectively had received millions of shekels in aid, but were still in "dire straits." At least one of Ratzon's children, Yigal Ratzon, has maintained his father's innocence and on Monday expressed satisfaction over his father's acquittal of the slavery charges.
Ratzon himself has maintained that he has done nothing wrong, and famously said after his arrest that "petting young girls wasn't rape.": Polygamous cult leader convicted of multiple rape charges | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/polygamous-cult-leader-convicted-of-multiple-rape-charges/#ixzz3CjLYfigA
================

Israel, New Zealand in diplomatic spat over Palestine. Israel refuses to let Wellington appoint same ambassador for Jerusalem and Ramallah, citing protocol. Israele, Nuova Zelanda nel battibecco diplomatica sulla Palestina. Israele si rifiuta di lasciare il Wellington nominare ambasciatore stesso per Gerusalemme e Ramallah, citando il protocollo
WELLINGTON, New Zealand (AP) — New Zealand officials said Monday that Israel has rejected their new ambassador because he is also an envoy to the Palestinian Authority. Since 2008, New Zealand's ambassadors in Turkey have been responsible for covering a large swath of territory. But the officials said Israel has refused to accept their latest appointment to the post, Jonathan Curr, who was due to travel to Jerusalem in the coming days to present his papers. "A few days ago, Israel advised New Zealand that it would not accept as ambassador a person who was also a representative to the Palestinian Authority," Foreign Minister Murray McCully said in a statement.
The Israeli Embassy in Wellington said the matter is a "protocol principle" applicable to all ambassadors to Israel. "The issue in question is totally unconnected to the good relations between the two countries," the embassy said in a statement.New Zealand Prime Minister John Key said he was trying to gather more information on the issue. Asked whether Israel was trying to send New Zealand a message, Key said: "I don't know. Maybe. I wouldn't want to read too much into it. Let's see."Key said his government was likely viewed internationally as being pro-Israel before 2012, when it became one of 138 countries that voted in favor of giving Palestine nonmember observer status at the U.N. Since that vote, Key said, New Zealand has been viewed as being more neutral. "Our long-standing view has been that there has to be peace in the Middle East, and in the end we want a two-state solution," he said. New Zealand's ambassador in Turkey is also charged with taking care of diplomatic relationships with Jordan, Georgia and Azerbaijan.
Key said it would "obviously be pretty inconvenient" if it couldn't continue such an arrangement and that McCully would be investigating what next steps needed to be taken. "We don't have massive representation in that part of the world," Key said.
Read more: Israel, New Zealand in diplomatic spat over Palestine | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/israel-new-zealand-in-diplomatic-spat-over-palestine/#ixzz3CjPOJk5g WELLINGTON, Nuova Zelanda (AP) — Nuova Zelanda funzionari ha detto Lunedi che Israele ha respinto il loro nuovo ambasciatore, perché egli è anche un inviato all'autorità palestinese. Dal 2008, gli ambasciatori della Nuova Zelanda in Turchia sono stati responsabili per coprire una larga fascia del territorio. Ma i funzionari ha detto che Israele ha rifiutato di accettare il loro ultimo appuntamento per il post, Jonathan Curr, che avrebbe dovuto viaggiare a Gerusalemme nei prossimi giorni per presentare le sue carte.
"Pochi giorni fa, Israele consigliato neozelandese che essa non avrebbe accettato come ambasciatore una persona che era anche un rappresentante all'autorità palestinese," ministro degli esteri Murray McCully ha detto in una dichiarazione.
L'ambasciata israeliana a Wellington ha detto che la materia è un principio di"protocollo" applicabile a tutti gli ambasciatori di Israele.
"Il problema in questione è totalmente scollegato per le buone relazioni tra i due paesi", l'ambasciata ha detto in una dichiarazione.Primo ministro neozelandese John Key ha detto che stava cercando di raccogliere maggiori informazioni sulla questione. Chiesto se Israele stava tentando di inviare Nuova Zelanda un messaggio, chiave, ha detto: "non lo so. Magari... Non vorrei leggere troppo in esso. Andiamo a vedere."Chiave ha detto che il suo governo era probabile che gli utenti a livello internazionale come essendo pro-Israele prima del 2012, quando divenne uno dei 138 paesi che hanno votato a favore di dare lo status di osservatore non membro di Palestina all'ONU Dal momento che votare, detto chiave, Nuova Zelanda è stato visto come essendo più neutrale. "La nostra vista lunga è stato che ci deve essere pace in Medio Oriente, e alla fine vogliamo una soluzione a due Stati," ha detto. Ambasciatrice neozelandese in Turchia è anche incaricato di prendersi cura delle relazioni diplomatiche con Jordan, Georgia e Azerbaigian.
Chiave ha detto che "ovviamente essere piuttosto scomodo" se essa non poteva continuare tale accordo e che vuoi essere indagando McCully cosa prossimi passi necessari per essere preso. "Non abbiamo massiccia rappresentanza in quella parte del mondo," ha detto chiave.
Leggi di più: Israele, Nuova Zelanda nel battibecco diplomatica sulla Palestina | I tempi di Israele http://www.timesofisrael.com/israel-new-zealand-in-diplomatic-spat-over-palestine/#ixzz3CjPOJk5g
L'account dominusUniusRei è stato chiuso perché abbiamo ricevuto diversi reclami di terze parti relativi a violazioni del copyright riguardanti materiale postato dall'utente. ] no, L'account dominusUniusRei è stato chiuso perché ha detto: "dominusUniusRei
3 settimane fa
AAAAAAAAAAAaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa SOLTANTO I SATANISTI DELLA CIA, DATAGATE FMI SPA NWO 322 GMOS AGENDA, POTEVANO AVERE, UNO SCOPO A VIOLARE IL MIO: LIVING@LIVE.IT, PER SALVARE LA SINAGOGA DI SATANA ROTHSCHILD. Infatti, CON IL MIO: LIVING@LIVE.IT, IO PUBBLICO, SU TUTTI I SITI PER POSTA, E A METTERMI, QUESTO SPAM DANNOSO, PER FARMI BLOCCARE DEFINITIVAMENTE: I SITI, CON DEI CODICI, DANNOSI  PROIBITI IN INTERNET, .. ANCHE PERCHé, SANNO TUTTI, CHE, IO NON POTREI MAI ACCETTARE DENARO DA NESSUNO!  [ Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio ] [ Postepay - urgent messaggio !!! ] [ Re: Your awaited expectation!! / Re: La vostra aspettativa atteso! 24/06/14 ]"

Joseph Fox  tu devi studiare circa lo scienziato Giacinto Auriti, i farisei hanno incominciato a rubare il signoraggio bancario dei popoli, con la fondazione della Banca di Inghilterra del 1600, ed oggi, grazie al sistema massonico bilndenberg, ed a Gezabele II, che hanno tradito, oggi, è tutto un satanismo per tutto il mondo!  TUTTO IL SISTEMA massonico JaBullOn: dio gufo at Bohemian grove Baal FMI FED BCE, Spa Gmos A.I. ecc.., è un solo regime Rothschild, quindi, non esistono gli Stati è tutto un trucco, una regia occulta talmud agenda, ed i politici sono attori, che, giocano un ruolo contrapposto, ma, non contrastante con la agenda LaVey 322 Kerry Bush NWO.. hanno deciso di uccidere Israele, ed Holywood? ha più dignità dei nostri governi  bildenberg!]
Israel, New Zealand in diplomatic spat over Palestine
Israel refuses to let Wellington appoint same ambassador for Jerusalem and Ramallah, citing protocol. Israele, Nuova Zelanda nel battibecco diplomatica sulla Palestina. Israele si rifiuta di lasciare il Wellington nominare ambasciatore stesso per Gerusalemme e Ramallah, citando il protocollo. I filorussi HANNO DECISO DI non rispondere alle provocazioni dell'esercito ucraino ] MA, HANNO DOVUTO SUBIRE DEI FERITI PER QUESTO [ Domenica le forze armate dell'Ucraina hanno violato 7 volte il cessate il fuoco, causando il ferimento di civili e di uomini delle milizie separatiste.
This is crazy! Barack Obama crazy! eIH GENDER, QUANTA PIù DEMOCRAZIA C'è IN TUTTI I TUOI ALLEATI DELLA LEGA ARABA? ] is preparing to ask Congress to increase resources for training and arming the rebels Syrians pro-Westerners. Writes the Wall Street Journal, that the American President will ask for a quick adoption of the proposal that he made last spring for more 500 million dollars. [Joseph Fox, you should know the scientist Giacinto Auriti, the Pharisees had begun to steal Bank seigniorage of the peoples, with the Foundation of the Bank of England in 1600, and today, thanks to the system bilndenberg and Masonic, QUEEN II Jezebel GB, who have betrayed, today, it's all a Satanism worldwide! The whole Masonic system JaBullOn: the Bohemian grove OWL God Baal IMF ECB FED GMO A.I. Spa etc. .., it's just a system, therefore, Rothschild there is a trick, a Director of hidden agenda, talmud all States and politicians are actors who play a role opposite, but, contrary to what the Bush agenda LaVey 322 Kerry NWO ... decided to kill Israel and Holywood? has more dignity of our Governments bildenberg!]
Obama cancer jerk of Satan, named: "322 Bush"! that the democracy that you brought to Iraq and Libya? It is the only democracy that, Salafi sharia you might also bring in Syria! It makes no sense to destroy Syria, which is the best part of the Arab League, if, before, you did not destroy the entire Arab League, but this is the truth, you in NATO, you're doing only, for, Rothschild, imperialism for world conquest: JabullOn usurocrazia rothschild 666 at all!
Obama coglione cancerogeno di satana, di nome: "322 Bush"! la democrazia che, tu hai portato in Iraq e in Libia? è l'unica democrazia sharia salafita, che, tu potresti portare, anche in Siria! non ha senso distruggere la Siria, che, è l'aspetto migliore della LEGA ARABA, se, prima, tu non distruggi tutta la LEGA ARABA, ma, questa è la verità, tu nella NATO, tu stai facendo soltanto, un imperialismo Rothschild, per la conquista del mondo: JabullOn usurocrazia rothschild a tutti!
Benjamin Netanyahu -  scarola.lorenzo@gmail.com è il mio primo canale youtube https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion lui è lorenzojhwh! Qui il doppio passaggio non era stato disabilitato, ma, i satanisti CIA NSA DATGATE sono entrati ugualmente a mettere il loro spam per rubare la identità delle persone!
Paypal urgent messaggio !!! 01/09/14
Package Alert! 18/08/14
Offerta di Prestito/Loan Offer 10/02/14
Abbiamo Un Pacchetto Per Voi/Pending Delivery Alert!! 05/02/14
MA, LA COSA PEGGIORE NON è QUESTA: "IO 11 AGOSTO 2014, IO AVEVO GIà CANCELLATO QUESTI DOMENTI DI SPAM, CHE GOOGLE HA RIPRISTINATO: nuovamente!"
Benjamin Netanyahu - in questo: scarola.lorenzo@gmail.com ci sono due siti: di cui io ignoro la situazione, perché, IO non sono entrato, IN QUESTA GMAIL, ancora, da dopo: 11 agosto 2014, appunto, per non lasciare tracce informatiche, che, possano inquinare il luogo del delitto: CIA NSA DATAGATE: i satanisti di Bush! io ora spengo il computer e ritorno tra due ore, circa, per lasciare tutta la libertà, ai tecnici di fare delle loro indagini! A DOPO!
http://shalomgerusalemme.blogspot.com/
http://catlady4justice.blogspot.com/
============
Benjamin Netanyahu -  IN REALTà, GLI ILLUMINATI FARISEI SATANISTI SONO GLI UNICI VERI EBREI (GIURIDICAMENTE), PERCHé SOLTANTO LORO HANNO CONSERVATO LE GENEALOGIE PATERNE! [ Cattiva reputazione ] MA, LA DEMOCRAZIA FINISCE SUBITO, SE, qualcosa, DAre FASTIDIO A ROTHSCHILD, BILDENBERG, PERCHé, SE, DEVE ESSERE IMPEDITO AGENDA TALMUD: cioè, IL PROSSIMO OLOCAUSTO DI 6MILIONI DI ISRAELIANI Shoah2? poi, QUESTO: lorenzo JHWH, LUI DEVE ESSERE BLOCCATO!
Il tuo account ha ricevuto i seguenti avvertimenti relativi alle Norme della community, che saranno validi per sei mesi. Ulteriori violazioni potrebbero comportare la disattivazione temporanea della tua capacità di pubblicare contenuti su YouTube e/o la chiusura del tuo account. [ Avvertimento 1 ]
29/lug/2014. La community di YouTube ha segnalato uno o più dei tuoi video come non appropriati.  VIDEO: [ "NOI SIAMO STANCHI di essere sfruttati e schiavizzati dagli ebrei illuminati fmi imf nwo bce fed" (http://youtu.be/b0-7d4aOd6k) Sosteniamo la libertà di parola DEL CAZZO! e difendiamo il diritto di ognuno di esprimere i propri punti di vista: SE PIACCIONO A ROTHSCHILD, anche se impopolari.  Data ricezione RICORSO: 29/lug/2014 | Data di convalida: 10/ago/2014 | Ricorso respinto
https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion
==================
Benjamin Netanyahu - circa [Rothschild cazzo, Paypal, urgent messaggio, DATAGATE ] http://shalomgerusalemme.blogspot.com/2014/09/paypal-urgent-messaggio.html  [ CIRCA, tutto il male che, i satanisti della CIA in google mi stannno facendo? poi, io devo cambiare password e cancellare i documenti di spam, per rubare la identità delle persone, che satanisti NSA CIA mi hanno messo in tutti i siti, che, nessuno poteva entrare, in tutti i miei 40 siti contemporaneamente, all'infuori di google stesso, perché, ogni sito ha la sua password unica, di 30 caratteri, con aggiunta il doppio passaggio, di conferma codice sul cellulare, quindi, io devo sapere, in quale sito, io sono stato, e che cosa io ho fatto, quindi, io sono costretto a scrivere su un quaderno tutti questi miei passaggi nei siti!! ecco perché, io sono sicuro, che in: http://shalomgerusalemme.blogspot.com/ ecc.. io sono stato l'11 agosto.. POI, TUTTI GLI ARTICOLI CHE, IO AVEVO CANCELLATO, POI, CAMBIATO LA PASSWORD, ECC.. POI, SONO STATI RIPRISTINATI, DA GOOGLE DI NUOVO, PERCHé, SOLTANTO GOOGLE POTEVA ANDARE NEL CESTINO A RIPRISTINARE I DOCUMENTI CANCELLATI, PERCHé A NOI BLOGGERS, QUESTA FUNZIONE NON è DISPONIBILE! è perché, il mio migliore fratello: Abdullah bin Abd al-Aziz Al Saud, SAUDI ARABIA, lui non mi ha protetto? Proprio lui, che, lui senza di me, la sua vita vale meno dell'escremento di una cane. infatti, soltanto io potrei portare in paradiso un criminale come lui!
Benjamin Netanyahu - tu mi chiederai: "perché tu ami così tanto: Abdullah bin Abd al-Aziz Al Saud, SAUDI ARABIA, come un fratello primogenito? non sarebbe più facile ucciderlo?" [[ answer ]] infatti, è proprio quello, che, mi chiedo anche io, tutti i giorni.. ma, io lo amo, soltanto, perché JHWH mi ha ordinato di amarlo! JHWH mi ha fatto già vedere un futuro di felicità insieme a lui! Almeno questi sono i progetti di Dio! ma, poi, tutti lo sanno Dio non è un salafita, che, Lui ti costringe con la scimitarra, a fare il bene e ad evitare il male!  https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion
======================
non dico, che, 1. la LEGA ARABA deve prendere la strada della democrazia massonica, o, che 2. deve fare lo stato secolare: NO, NIENTE DI TUTTO QUESTO! la LEGA ARABA deve fare: lo Stato laico, POI, abolire la Sharia, e ripristinare tutti i diritti umani UNIVERSALI ONU del 1948, poi, abolire pedofilia e poligamia! CONTRARIAMENTE, NON CI POTRà ESSERE UN FUTURO MUSULMANO, IN QUESTO PIANETA, SARANNO SPAZzATI VIA, COME I NAZISTI! ROTHSCHILD 666 BUSH NWO, non hanno tanta paura, che, io possa salvare, LA VITA DI QUEL BUCO DI CULO Israele, CHE, COSì PICCOLO E CASTRATO, NON CREA UN PROBLEMA A NESSUNO, quanto, FARISEI SATANISTI BILDENBERG, hanno PAURISSIMA, che, io possa salvare LA VITA A TUTTA la LEGA ARABA! ] MA, IO HO L'ISTINTO DI NOé, IO DEVO TENTARE DI SALVARE CHIUNQUE! TEL AVIV, 8 SET - Hamas ha accusato il presidente palestinese Abu Mazen di voler sabotare la riconciliazione nazionale. Il portavoce della fazione islamica Fawzi Barhum - citato da Ynet - ha attaccato il capo dell'Autorita' nazionale palestinese che ieri ha detto di non voler più accettare un governo parallelo di Hamas a Gaza, che impedisce il lavoro di quello d'unità nazionale concordato ad aprile. Abu Mazen - secondo Barhum - "distrugge la riconciliazione" e parla a nome "di americani e israeliani". https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion
eretico ipocrita, Muftì Egitto, condanna Isis, non è Islam. MA, LUI DIMENTICA, CHE, NON SOLTANTO TUTTA LA LEGA ARABA, SI è FORMATA ALLO STESSO MODO, MA, CHE, TUTT'ORA, SI MANTIENE GRAZIE ALLO STEssO TERRORE DELLA SHARIA. lui dimentica il numero dei copti che vengono uccisi in Egitto ogni anno, le rAgzze cristiane rapite, stuprate e costrette a sposare un musulmano racchione, mentre, i ragazzi cristiani non potrebbero mai sposare una ragazza musulmana, e la lista dei crimini e degli orrori della società egiziana è troppo lunga! HANNO ANCHE I COMMERCIANTI DI SCHIAVI CRISTIANI, NEL SINAI, ED UN DEPOSITO DI ORGANI UMANI CRISTIANI, GRATUITI, ECC... INFATTI, CON ISIS, hanno la stessa sharia in comune! i MUSULMANI CERCANO DI IMITARE LA IPOCRISIA DEI FARISEI, MA, IL LORO SATANISMO è DI LIVELLO INFERIORE! SE, NON VENGONO A INSEGNAMENTI DI GESù DI BETLEMME CON CUORE PURO? SE, NON DIVENTANO IL BENE? poi, c'è sempre un predatore più grande che, mangia il predatore più piccolo! ] [ Massima autorità religiosa sunnita rilancia anatema su jihadisti, iL CAIRO, 8 SETtembre Le azioni dello Stato islamico, comprese le profanazioni di mausolei sacri e tombe dei profeti, "non hanno nulla a che fare con l'Islam o ogni altra religione.  Lo ha detto il Gran Mufti d'Egitto, Chawqi Allam, in un nuovo attacco delle massime autorità religiose musulmane sunnite all'Isis.
Maometto Abdullah bin Abd al-Aziz Al Saud, SAUDI ARABIA?  TU SEI MALATO! COME IL TUO FALSO PROFETA MANIACO? TU SEI PIENO DI DEMONI! ADESSO STUPRATE PURE LE VECCHIE, DI 70 ANNI, IL BORDELLO POLIGAMIA PRIVATO? NON TI BASTA PIù! ] Orrore Burundi, stuprate e uccise tre suore missionarie italiane. Tutte e tre sono state violentate, una decapitata. Bernardetta Boggian, Olga Raschietti, Lucia Pulici, le tre suore italiane uccise in Burundi (foto: ANSA) FOTO
Bernardetta Boggian, Olga Raschietti, Lucia Pulici, le tre suore italiane uccise in Burundi. 08 settembre 2014. [ ]  VIDEO: Uccise 3 suore italiane in Burundi (ANSA)Video Uccise 3 suore italiane in Burundi.  FOTORACCONTO Una foto di suor Bernardetta Boggian, una delle tre suore italiane uccise in Burundi (ANSA) Fotoracconto Olga, Lucia e Bernadetta, le suore uccise
Suor Bernardetta Boggian, una delle tre suore italiane uccise barbaramente in Burundi, è stata decapitata. Lo ha detto all'agenzia France Presse il vice direttore generale della polizia burundese Godefroid Bizimana raccontando altri dettagli raccapriccianti sulla fine delle tre religiose. "Tutte e tre sono state violentate", ha affermato. Sono morte in Burundi, nel cuore di quell'Africa a cui avevano dedicato la vita da missionarie per aiutare gli ultimi nel nome del Vangelo. Tre missionarie saveriane italiane  - due sono venete - sono state uccise nelle scorse ore nel loro convento, nella località di Kamenge, in quello che appare essere stato un tentativo di rapina, forse di un balordo, finito nel sangue. Sono suor Lucia Pulici, lombarda, e suor Olga Raschietti e suor Bernardetta Boggian, venete. A riferirlo alla agenzia missionaria Misna - come si legge sul suo sito Internet - è padre Mario Pulcini, superiore dei missionari saveriani in Burundi che definisce la morte delle tre religiose "un episodio del tutto inaspettato, un enorme dolore...". Le prime due suore Olga Raschietti e Lucia Pulici - si legge ancora - sono state ritrovate ieri nel pomeriggio, la terza, la scorsa notte. A diffondere per prima la notizia é stata la Diocesi di Parma, Diocesi di appartenenza delle religiose, attraverso il suo sito internet. "Ancora oscure", si legge sul sito, le circostanze esatte e la dinamica dell'accaduto. Anche se, in base alle prime informazioni raccolte dalle fonti ecclesiastiche, "sembra che il duplice omicidio sia il tragico esito di una rapina da parte di una persona squilibrata". Suor Luci Pulici e  suor Olga Raschietti sarebbero state sgozzate, ha detto un alto funzionario della polizia locale che ha voluto conservare l'anonimato. Il sindaco di Kamenge, Damien Baseka, la località dove si trova il convento delle saveriane, ha da parte sua dichiarato che le due suore sono state uccise "selvaggiamente". Immediata poi la conferma della Farnesina, accompagna da un messaggio di cordoglio del ministro Federica Mogherini, futuro alto rappresentante dell'Ue per la politica estera. Mentre il vescovo di Parma, monsignor Enrico Solmi, ha affiancato alle condoglianze un invito alla preghiera. "A nome di tutta la Chiesa di Parma - si legge ancora sul sito ufficiale della Diocesi della città emiliana - il vescovo Enrico Solmi ha espresso la vicinanza e il cordoglio alla Congregazione delle Missionarie Saveriane e ai familiari delle due sorelle affidandole, nella preghiera, al Signore della Vita". Invitando "i cristiani di Parma alla preghiera", monsignor Solmi ha poi rivolto agli uomini e alle donne di buona volontà un appello "al raccoglimento e all'omaggio verso persone umili, forti, che erano votate al bene di tutti". Quanto alla Farnesina, il ministro Mogherini, in una nota diffusa in nottata, ha sottolineato che "l'uccisione di suor Lucia Pulici e suor Olga Raschietti nel loro convento di Kamenge è un grande dolore". "A nome mio e del governo - ha aggiunto - vorrei porgere le più sentite condoglianze alle famiglie e all'ordine delle Missionarie di Maria Saveriane". "Ancora una volta - ha osservato il ministro degli Esteri italiano - assistiamo al sacrificio di chi, con dedizione totale, ha passato la propria vita ad alleviare le troppe sofferenze che ancora esistono nel continente africano". Un sacrificio sul quale il governo s'impegna ora a chiedere chiarezza da parte del Burundi: paese al centro di molti dei conflitti che negli ultimi decenni hanno insanguinato in particolare la regione dell'Africa dei grandi laghi, a cominciare dal vicino Ruanda. "Attendiamo ora che le autorità del Burundi chiariscano quanto accaduto", ha scritto ancora Federica Mogherini, concludendo: "Ci adopereremo per riportare in Italia quanto prima le salme delle due religiose".
Il Papa, "profondamente colpito dalla tragica morte" delle suore Lucia Pulici, Olga Raschietti e Bernadetta Boggian, in Burundi, auspica che "il sangue versato diventi seme di speranza per costruire l'autentica fraternità tra i popoli".
Sotto shock. Così, parlando all'agenzia missionaria Misna, si definisce monsignor Evariste Ngoyagoye, arcivescovo di Bujumbura, capitale del Burundi nella cui zona nord si trova il convento di Kamenge, dove sono state uccise suor Olga Raschietti, 75 anni, suor Lucia Pulici, anche lei 75 anni e suor Bernardetta Boggian, 79 anni. "Apprendere delle tre missionarie italiane uccise ci ha scioccati spiega -: ancor più nel sapere che erano persone anziane e avevano trascorso la vita in Africa. È un colpo barbaro per tutta la comunità". Avvenuto il fatto, riferisce, "abbiamo cercato di raccogliere più informazioni possibile, ma per il momento non si può dire ancora molto di ciò che è accaduto. Certamente - aggiunge monsignor Ngoyagoye - posso dire che la polizia si è subito mobilitata, come le autorità locali, per trovare i responsabili di questo efferato delitto". Nel "rendere omaggio ai missionari saveriani, specialmente le missionarie saveriane che stanno soffrendo in questo momento - chiosa il presule africano - invio loro le mie condoglianze, alle famiglie delle vittime, per la perdita di queste donne che si sono totalmente spese per la missione". https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion
  
Maometto Abdullah bin Abd al-Aziz Al Saud, SAUDI ARABIA, è VERO, TU SEI L'aNTICRISTO!  TU SEI MALATO PARANOICO, MANIACO RELIGIOSO! TU SEI IL PIù PERICOLOSO CRIMINALE INTERNAZIONALE DELLA STORIA DEL GENERE UMANO, TU SEI UN MOSTRO! TU SEI UN NAZI SHARIA ONU BILDENBERG! COME IL TUO FALSO PROFETA MANIACO? TU SEI PIENO DI DEMONI! ADESSO STUPRATE PURE LE VECCHIE, DI 70 ANNI, IL BORDELLO POLIGAMIA PRIVATO? NON TI BASTA PIù! ] Orrore Burundi, stuprate e uccise tre suore missionarie italiane. Tutte e tre sono state violentate, una decapitata. Bernardetta Boggian, Olga Raschietti, Lucia Pulici, le tre suore italiane uccise in Burundi
ABER, WENN SIE HISTORISCHE DOKUMENTE LESEN? Das ist genau, was sie taten, die Türken, die OSMANISCHEN Reiches Erdogans kommen als nächstes ie neuen osmanischen 2015! Ohne diese DSCHIHAD GALAXY Brutalität? Heute gibt es nicht, die Arabische Liga! IN DER TAT HABEN SIE DIE GLEICHE SCHARIA GEMEINSAM! ]
UN, 700 Kinder von Isis im Irak getötet. Obama-Kampagne bereitet Anti-Isis, 3 Stufen. Schreibt die Nyt, Zweitens wird mit Bagdad der neuen Regierung
MAIS, SI VOUS LISEZ DES DOCUMENTS HISTORIQUES ? C'est juste qu'ils ont fait, les Turcs, de l'OTTOMAN EMPIRE ERDOGAN venant ensuite, c'est à dire nouveau ottoman 2015 ! Sans ces DJIHADISTES GALAXY brutalité ? AUJOURD'HUI, il n'y a pas, la Ligue arabe ! EN EFFET, AVOIR LA CHARIA MÊME EN COMMUN ! ]
ONU, 700 enfants tués par Isis en Irak. Campagne Obama prépare anti-Isis, 3 étapes. Écrit le New York Times, sera ensuite avec le nouveau gouvernement de Bagdad
BUT, IF YOU READ HISTORICAL DOCUMENTS? that's just what they did, the Turks,  of The OTTOMAN EMPIRE ERDOGAN COMING NEXT, ie new ottoman 2015! Without THESE JIHADIST GALAXY Brutality? TODAY, THERE IS not, THE ARAB LEAGUE! IN FACT, HAVE THE SAME SHARIA IN COMMON! ]
UN, 700 children killed by Isis in Iraq. Obama campaign prepares anti-Isis, 3 stages. Writes the Nyt, second will with Baghdad's new Government
MA, SE LEGGETE I DOCUMENTI STORICI? è PROPRIO QUELLO CHE HANNO FATTO, I TURCHI, PER REALIZZARE L'IMPERO OTTOMANO ERDOGAN PROSSIMO VENTURO! SENZE QUESTE BRUTALITà DELLA GALASSIA JIHADISTA? OGGI, NON ESISTEREBBE LA LEGA ARABA! INFATTI, HANNO LA STESSA SHARIA IN COMUNE! ]
Onu, 700 bambini uccisi dall'Isis in Iraq. Obama prepara campagna anti-Isis, 3 fasi. Lo scrive il Nyt, seconda partira' con nuovo governo Baghdad
[[ sono 6000 morti, che Mogherini ha ucciso! ] Il numero esatto di morti e feriti in Ucraina orientale a seguito del conflitto è sconosciuto. Ma complessivamente in entrambi gli schieramenti sono rimaste uccise o ferite almeno 30mila persone. Questi dati sono stati riferiti dalle autorità separatiste di Donetsk.
Secondo il vicepremier per gli affari sociali Alexander Karaman, "dati più precisi saranno resi noti dopo la liberazione di tutti i territori e l'esumazione e l'autopsia di numerose vittime." In precedenza, l'ONU aveva riferito che secondo i loro dati durante il conflitto erano rimaste uccise almeno 3mila persone.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Per-i-filorussi-oltre-30mila-tra-vittime-e-feriti-nella-guerra-in-Ucraina-orientale-3006/
http://cdn.ruvr.ru/2014/09/08/1494542883/9RIAN_02460730.LR.ru.jpg
Le dichiarazioni delle autorità ucraine riguardo alla consegna di armi americane in Ucraina non corrispondono al vero.
Lo ha dichiarato la rappresentante del Consiglio di Sicurezza Nazionale americano Caitlin Hayden.
Allo stesso tempo ha affermato che gli Stati Uniti valutano la possibilità di ulteriore assistenza militare in Ucraina.
Domenica il consigliere del presidente ucraino Yuri Lutsenko aveva dichiarato che al vertice della NATO in Galles era stata approvata la fornitura di armi avanzate in Ucraina da parte degli Stati Uniti, Francia, Polonia, Norvegia e Italia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/La-Casa-Bianca-smentisce-Kiev-sulle-forniture-di-armi-allUcraina-4010/
Poroshenko genocidio: Kiev nazi ha l'accordo con alcuni Paesi NATO 322 per la fornitura di armi [[ si anche da parte, dai massoni italiani ]] Il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko sostiene di aver raggiunto l'accordo con un certo numero di Paesi della NATO sulle consegne dirette in Ucraina di armi moderne. E' scritto in un comunicato sul sito web del presidente ucraino. Secondo Poroshenko, queste armi "serviranno a difenderci e vincere."
Nella giornata di ieri il consigliere del presidente dell'Ucraina Yury Lutsenko aveva dichiarato che al vertice NATO in Galles avevano accettato di fornire armi avanzate all'Ucraina gli Stati Uniti, la Francia, la Polonia, la Norvegia e l'Italia. Tutti questi Paesi hanno successivamente smentito queste dichiarazioni. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Poroshenko-Kiev-ha-laccordo-con-alcuni-Paesi-NATO-per-la-fornitura-di-armi-9560/

    I filorussi di Donetsk ribadiscono l'indipendenza dall'Ucraina [[ MOGHERINI MERKEL IDIOTE, STUPIDE, PENSAVATE DI RIUSCIRE A FARE IL GENOCIDIO REPRESSIONE NAZI FASCISTA, COME CIA AVEVA DETTO? SCIOCCHE! ma, SE, voi NON FACEVATE I BOIA nazi, QUESTA REGIONE RUSSOFONA AVREBBE POTUTO ESSERE CONSERVATA, IN UNA CONFEDERZIONE A STATUTO SPECIALE! MA, VOI SIETE COSì INTELLIGENTI, CHE, VOI NON AVETE AVUTO BISOGNO DEI MIEI CONSIGLI! ORA, CON TUTTO IL SANGUE, CHE, VOI AVETE FATTO SCORRERE, NON è PIù POSSIBILE TENERE I RUSSOFONI IN UCRAINA! ]] L'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk rimarrà uno Stato indipendente. E' fuori discussione qualsiasi discorso o piano su uno "statuto speciale". Lo ha affermato il vice premier con delega per gli Affari Sociali del governo separatista di Donetsk Alexander Karaman.
Il protocollo pubblicato dall'OSCE sui risultati della riunione di Minsk del 5 settembre prevede l'adozione da parte dell'Ucraina di una legge sullo statuto speciale delle regioni di Donetsk e Lugansk e lo svolgimento di elezioni anticipate. Il premier di Donetsk Alexander Zakharchenko ha già fatto sapere che i rappresentanti delle Repubblica autoproclamata cercheranno di ottenere l'indipendenza. Ha sottolineato che il punto relativo allo "statuto speciale" non è definitivo.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/I-filorussi-di-Donetsk-ribadiscono-lindipendenza-dallUcraina-6275/
=========================
la LEGA ARABA, con, IL SUO FALSO PROFETA Maometto, ED IL SUO PERVERSO CORANO esoterico, DI UNA CORROTTA RELIGIONE demonica, DEVONO RISPONDERE DI TUTTI QUESTI CRIMINI SHARIA, che, ONU OIC hanno permesso sotto la loro protezione sharia! ] Nigeria: 100 bimbi uccisi da Boko Haram. In attacchi morti 70 insegnanti.Nuovo appello per ragazze rapite. "Nel corso degli attacchi contro le scuole in Nigeria da parte di Boko Haram, nel 2013 sono morti almeno 100 studenti e 70 insegnanti":cosi' Leila Zerrougui, rappresentante speciale Onu per i bambini nei conflitti armati, durante una riunione del Consiglio di Sicurezza.Zerrougui ha poi ricordato il rapimento delle studentesse da Chibok in aprile, "Oltre 200 ragazze sono ancora nelle mani di Boko Haram. Invito il governo nigeriano e i suoi partner a adottare ogni misura per riportarle a casa". RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
===================
Svizzera è pronta a dare asilo politico a Snowden [ ma di massoni con mutandoni abbassati 90°, degli svizzeri "si, padrone bush rothschild?" io non mi fiderei! ] Amnesty International chiede giustizia per i responsabili dei morti di Maidan ] Amnesty International chiede giustizia per i responsabili chillere CIA NATO cecchini, dei morti di Maidan. L'organizzazione internazionale a difesa dei diritti umani Amnesty International è preoccupata dalla mancanza di progressi nelle indagini per le vittime in piazza Maidan in centro a Kiev. Alla fine dello scorso anno e all'inizio di quest'anno la piazza principale della capitale ucraina era diventata il centro degli scontri tra gli oppositori favorevoli all'integrazione europea di Kiev e le forze di sicurezza. Durante gli scontri, 67 persone rimasero uccise, mentre 145 furono i feriti.
Secondo il segretario generale di Amnesty International Salil Shetty, in Ucraina c'è un problema sistemico che vede protagoniste le forze di sicurezza. Ha osservato dopo 9 mesi dai fatti di sangue non c'è stata alcuna condanna.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Amnesty-International-chiede-giustizia-per-i-responsabili-dei-morti-di-Maidan-7792/
Mosca notifica all'Estonia l'arresto di una sua spia 22:28
John Tefft consegna le credenziali di ambasciatore USA in Russia 22:18
Nuova telefonata tra Putin e Poroshenko sulla normalizzazione della crisi in Ucraina 21:59
La Lombardia chiede a Roma di non sostenere le sanzioni contro la Russia 21:36
La Banca Mondiale stanzia 500 milioni di dollari all'Ucraina 21:25
=======================
    Kiev ha deliberatamente ritardato le indagini sul Boeing 777? Il Consiglio di sicurezza olandese si prepara per il 9 settembre a svelare i risultati delle indagini preliminari sulla catastrofe del Boeing 777 malese avvenuta nel cielo dell'Ucraina il 17 luglio di quest'anno. Il velivolo della compagnia aerea Malaysian Airlines è precipitato nella regione di Donetsk. Tutte le 298 persone a bordo dell'aereo sono state uccise. Sempre più esperti sono inclini a credere che il Boeing sia stato colpito da un caccia ucraino come mostruosa provocazione organizzata al fine di creare le condizioni per inasprire le sanzioni economiche contro Mosca. Per lunedì 8 settembre è previsto l'arrivo di un nuovo gruppo di esperti malesi in Ucraina per esaminare le circostanze dell'incidente. Un secondo gruppo, composto da 50 persone, volerà a Kiev successivamente. Anche il Ministro della Difesa della Malesia Hishamuddin Hussein, nei prossimi due giorni, ha intenzione di visitare personalmente Ucraina, Russia e Olanda e discutere tutte le questioni relative al procedimento del caso. Nessuno dei colpevoli della tragedia dovrà sfuggire alla giustizia e alla giusta condanna, ha detto Hishammuddin Hussein. Delle possibili cause della tragedia non ha fatto menzione, ma sui giornali malesi la versione più insistente è quella riguardante l'incidente aereo per colpa di Kiev.
In Russia gli analisti dicono che sulla risonanza della tragedia sta accadendo qualcosa di strano: è coperta come una sorta di "congiura del silenzio". Questo tipo di indagine di solito può durare da uno a due anni: la pubblicazione dei risultati finali della Commissione sul volo MH17 è prevista per luglio 2015. Preoccupato del fatto che non vi sono prove di un corso intermedio delle indagini, come se qualcuno fosse impegnato, nello spulciare i fatti, all'occultamento di prove, dice uno dei maggiori esperti russi sulle indagini riguardanti incidenti e disastri aerei, il vice presidente dell'Unione russa dell'aviazione civile Alfred Malinovsky. Ma la tragedia del Boeing 777 è un caso particolare, si tratta di un problema globale e la trasparenza sulle ricerche deve essere globale. Inoltre è necessario informare il mondo intero non ogni sei mesi, ma ogni settimana, ha detto l'esperto: Il mondo intero dovrebbe vedere costantemente e regolarmente le informazioni sugli avanzamenti degli esperti, quali nuovi fatti confermano le versioni di quanto prima era sostenuto. Perché questo è stato fatto? Per non far intervenire la politica, per non avere una via del ritorno, per non avere la possibilità di nascondere le prove trovate. Sei mesi rappresentano un lungo periodo di tempo. Durante questo periodo si può nascondere molto, sostituire i fatti. Con i rapporti mensili, diventa già più difficile da fare. Più sospetto tra tutti è quanto velocemente i giornali occidentali, in particolare dagli Stati Uniti e dalla Gran Bretagna, hanno direttamente accusato la Russia. Eppure non vi era ancora alcuna indagine e il giorno dopo Washington e Londra hanno cominciato ad accusare Mosca direttamente o per sua negligenza nell'abbattimento dell'aereo malese, dice un noto avvocato russo, il professor Janis Yuksha. Ritiene che la parte ucraina ha fatto di tutto affinché nessuno avesse accesso al luogo dello schianto. Ha condotto attacchi nella zona d'impatto, ha volutamente distrutto le prove. Sono disponibili sempre più dati che confermano che il Boeing può essere stato colpito dal velivolo ucraino con un missile "aria-aria" e poi finito dal cannone dell'aereo ricorda Yuksha: La Russia dopo una settimana ha reso noti i dati del monitoraggio satellitare della zona del disastro, nonostante il fatto che questi dati fossero confidenziali. Né l'Ucraina né la parte americana, che per inciso, ha il più potente sistema di tracciamento satellitare nel mondo, forniscono dati! Al contrario, sentiamo parlare di una tale tragedia con un inspiegabile chiacchiericcio riguardante un "super segreto". Gli esperti russi dubitano che le indagini olandesi e britanniche possano avvalersi di una qualsiasi oggettività. I governi di entrambi i Paesi sono così impegnati nella versione anti russa della tragedia che sarebbe difficile credere nelle loro conclusioni circa il procedimento, assicura il direttore generale della congiuntura politica Sergej Mikheev: Il motivo del ritardo è unico: i risultati dell'inchiesta non hanno confermato la versione che l'Occidente ha presentato fin dall'inizio e che è stata sostenuta da Kiev. La versione per cui l'aereo è stato colpito dai russi o dalle milizie. Se l'indagine avesse confermato questa versione anche in modo indiretto, sarebbe già emerso un incessante clamore. Invece, tutta la storia è quasi scivolata in secondo piano. Ha giocato un ruolo, ha spinto verso un pacchetto di sanzioni contro la Russia. E adesso qualcuno non vuole far emergere fatti indesiderati. Come suggerito da Sergej Mikheev, ciò che sentiremo il 9 settembre, molto probabilmente, non sarà il vero rapporto sulla tragedia:
Perché tutte le indagini sono secretate? Cosa si vuole nascondere alla gente di ciò che stanno facendo? Se la versione originale fosse confermata, basterebbe dirlo. Si darebbe alla stampa l'accesso al corso delle indagini in tutte le fasi. Ma questo non sta accadendo. Anche gli esperti occidentali nutrono dubbi sul fatto che il mondo potrà ascoltare la verità sulle cause dello schianto del volo MH-17. 10-15 anni fa in Europa quelle indagini non sarebbero state pubblicate fino alla loro completa chiusura, vale a dire dopo un anno o due. Ora la pratica è cambiata radicalmente, dice uno dei massimi esperti in materia di sicurezza della Flight Global, autorità per l'aviazione britannica, l'autorevole risorsa Internet, David Learmount:
Così come sul luogo dell'incidente non vi era totale sicurezza, posso prevedere la stessa cosa con quasi il 100 per cento di probabilità in merito ai risultati delle indagini. A chi non piacerà la conclusione, o una parte di esso, dirà che il parere degli esperti è insostenibile. Chiunque potrebbe pretendere di avere prove tangibili modificate, ritirate, aggiunte e il rapporto, allora, non sarà più fede.
La Russia ha ripetutamente chiesto che la parte ucraina pubblicasse i dati di volo della torre di controllo del giorno dello schianto, delle registrazioni dei colloqui con tutti gli aerei nella regione. Ma Kiev non lo fa.
http://italian.ruvr.ru/2014_09_08/Kiev-ha-deliberatamente-ritardato-le-indagini-sul-Boeing-777-3639/
ecco perché, i palestinesi faranno sempre del terrorismo! Per loro è una fonte di ricchezza, infatti, sono incoraggiati dai finanziamenti.. anche, i morti di fame in Ucraina nazi fascisti Merkel Mogherini, non hanno mai visto tanti soldi, in vita loro, prima di mettersi a fare il genocidio dei russofoni!  La Banca Mondiale stanzia 500 milioni di dollari all'Ucraina 21:25.
e perché, la Banca Mondiale 666 JaBullOn, stanzia 500 milioni di dollari all'Ucraina, se è il Dombass che è stato raso al suolo? 
Putin -- questa tregua in Ucraina? è una truffa! 1. non appena arrivano dei soldi? Kiev li spende, SUBITO, a comprare armi dalla Italia! 2. ed il vero obiettivo non è quello di riconquistare, filorussi di Donetsk, Bombass, ecc. NO! NIENTE DI TUTTO QUESTO QUESTO! IL VERO OBIETTIVO DELLA NATO 322 USA jABULLoN MOGHERINI, è QUELLO DI CREARE IL MITO DEI RUSSI NEMICI!
=====================
    Europa: chi ha più paura?
Appena completato il vertice NATO in Galles che si è tenuto in un clima di paura fino alla inverosimile "aggressione russa". Gli imprenditori, in particolare gli agricoltori dell'UE temono le conseguenze di Mosca che ha promesso una risposta alla Commissione Europea in procinto di preparare il prossimo round di sanzioni contro la Russia.
Kiev ha deliberatamente ritardato le indagini sul Boeing 777?
Il Consiglio di sicurezza olandese si prepara per il 9 settembre a svelare i risultati delle indagini preliminari sulla catastrofe del Boeing 777 malese avvenuta nel cielo dell'Ucraina il 17 luglio di quest'anno. Il velivolo della compagnia aerea Malaysian Airlines è precipitato nella regione di Donetsk.
Kiev: speranze o false promesse
I Paesi della NATO smentiscono i rapporti inerenti l'intenzione di voler fornirearmi all'Ucraina. Alla vigilia il consigliere del presidente ucraino Yuri Lutsenko ha detto che Norvegia, Polonia, Italia, Francia e Stati Uniti sono pronti a fornire armi moderne a Kiev.
==========================
    7 settembre, Il sindaco di Tokyo ha svelato un segreto che può cambiare il mondo. Nel Giappone si è trovato un alto funzionario, il quale non ha avuto paura di dire la verità riguardante la Russia. Si vuole credere che il funzionario non perderà il suo posto, mentre le sue parole lasceranno nella coscienza dei giapponesi un seme del dubbio: quanto corrisponde alla verità il quadro del mondo dipinto dai mass media giapponesi e occidentali. Il funzionario – è il sindaco di Tokyo Yoichi Masuzoe. Il segreto che ha svelato ai giornalisti durante la sua visita nella città siberiana di Tomsk, è che il Giappone ha adottato le sanzioni antirusse sotto le pressioni degli USA. Dire la verità nel Giappone democratico, ma costretto all'obbedienza agli americani, è pericoloso. Così Yukio Hatoyama, diventando nel 2009 primo-ministro, ha riconosciuto apertamente come difetto la dipendenza della politica estera giapponese da Washington e ha invocato a correggere questo difetto. Di conseguenza il premier è rimasto in carica per meno di un anno ed è stato costretto ad abbandonare l'incarico non per l'ultimo a causa di un'inaspettata resistenza degli USA nella questione di trasferimento della base Futemma da Okinawa. C'è da sperare che le rivelazioni di Yoichi Masuzoe non gli costerà la poltrona del sindaco di Tokyo. C'è da credere che le parole da lui pronunciate a Tomsk sulla dipendenza dagli USA dannosa per il Giappone faranno pensare i giapponesi sul senso reale di ciò che sta accadendo nel mondo e non ciò che stanno inculcando politici e mass media. Compresa la questione legata alle sanzioni contro la Russia. I giapponesi si indignano perché la Russia avrebbe occupato la Crimea? Il signor Masuzoe invece avrebbe riconosciuto che "la storia di questa penisola è sconosciuta ai giapponese, da noi si conosce poco del perché di un particolare interessamento da parte della Russia della questione. Io vorrei che la parte russa spiegasse di più la sua posizione alla comunità mondiale". Spieghiamo: non si può parlare di un'occupazione del territorio per secoli appartenuto alla Russia. Nel periodo dell'esistenza dell'URSS la penisola di Crimea è stata illegalmente trasferita sotto la giurisdizione della Repubblica Sovietica Socialista di Ucraina, mentre dopo lo sgretolamento dell'impero sovietico gli abitanti della Crimea sognavano di tornare di nuovo a far parte della Russia. Ciò che è avvenuto. I giapponesi si indignano che la Russia starebbe combattendo contro l'Ucraina oppure fornirebbe le armi ai separatisti filo-russi? Perfino gli americani però riconoscono che non c'è alcuna prova di tutto ciò. Contro l'esercito ucraino, il governo che ha preso il potere con la forza, sta combattendo la popolazione del Sud-Est che non ha riconosciuto questo potere. Sì che sono aiutati dai volontari provenienti dalla Russia, tra i quali ci sono anche i militari di carriera, compresi quelli delle forme speciali. Anche dalla parte del governo dell'Ucraina però stanno combattendo mercenari professionisti provenienti dagli USA, dalla Polonia e dalla Svezia. Durante la guerra civile in Spagna i volontari sovietici spalla a spalla con gli americani hanno combattuto contro i fascisti (rileggete "Per chi suona la campana" di Hemingway). E anche in Cina contro gli invasori giapponesi. E all'epoca gli USA e l'URSS che erano avversari ideologici non hanno applicato sanzioni a vicenda, ma hanno apprezzato molto questa cooperazione militare mai pubblicizzata. Perfino ora, quando Vladimir Putin ha proposto un piano reale per la riconciliazione delle parti coinvolte nel conflitto che può portare alla cessazione della guerra civile – proprio della guerra, e non "dell'operazione anti-terrorismo" ora in corso nel Sud-Est dell'Ucraina, - l'Occidente parla della necessità di introdurre nuove sanzioni antirusse. La crisi ucraina – è soltanto un pretesto per Washington di colpire economicamente la Russia e l'UE che hanno avuto la possibilità di unire i propri spazi economici da Lisbona a Vladivostok, diventando un potente concorrente degli USA. Per nascondere questa verità è stata addossata alla Russia la responsabilità per il caos sanguinario nel Sud-Est dell'Ucraina. Probabilmente tra poco saranno indicati i veri colpevoli della tragedia ucraina. Lo fa sperare anche la presa di posizione del sindaco di Tokyo Yoichi Masuzoe, il primo tra funzionari altolocati giapponesi che ha avuto il coraggio di dire la verità.
 http://italian.ruvr.ru/2014_09_07/Il-sindaco-di-Tokyo-ha-svelato-un-segreto-che-puo-cambiare-il-mondo-3866/

Obama and Erdogan Discuss Fighting Anti-Semitism [[ che cosa è tutta questa pagliacciata islamico satanistica 322 Kerry LaVey? Gli ebrei sono bravi, finché sono massoni, culto, USURA, usurocrazia rothschild, sono soltanto gli israeliani, che devono subire il genocidio in ogni modo! INFATTI, PARLARE DI SIGNORAGGIO BANCARIO o di condannare SHARIA? è oggi ancora UN TABù! ed intanto per questo crimine di satanismo noi abbiamo la galassia jihadista nel mondo! ] White House says U.S. President and Turkish President discussed the importance of "combating the scourge of anti-Semitism." By Ben Ariel, Canada
Lubicz Stephane Obama and Erdogan Discuss Fighting anti-Semitism [[what is this whole, OF ISLAM satanic 322 Islamic sharia Kerry LaVey? The Jews are good, only, if as long as they are Freemasons, worship, usury, usurocrazia rothschild, but, they are only the Israelis, who have suffered, any genocide in every way, by Rothschild! INDEED, talk of BANK SEIGNIORAGE or condemn SHARIA? It is today still a taboo! and in the meantime for this crime of Satanism we have the jihadist worldwide Galaxy! ] White House says U.S. President and Turkish President discussed the importance of combating the scourge of anti-Semitism. " By Ben Ariel, Canada
====================
@timesofisrael.com -- io so, che, ti stai chiedendo: "perché, israelnationalnews.com/ lui mi ha bloccato sulla sua pagina, PER FARE UN CRIMINE COSì GRAVE, SIA CONTRO ISRAELE, CHE CONTRO LA DEMOCRAZIA?!" MA, SE ANCHE, TU SEI STATO AVVELENATO DAL SATANISMO, RAZZISMO DEL TALMUD, lo scoprirai presto, perché, i miei ministri angeli stanno picchiando, IN MODO: molto duramente, TUTTI I RAZZISTI E I CRIMINALI NEL MONDO! MA, come i miei ministri angeli potranno fare del male a https://www.facebook.com/Netanyahu? lui è amico dei cristiani, e non è razzista contro nessuno! Netanyahu dice soltanto a Saudi Arabia, perché tu devi avere una patria e io no? Perché, tu devi vivere ed io devo morire, per il genocidio, che, tu hai progettato insieme a Rothschild contro di me? Perché, quel salafita wahhabita, non sarebbe così tranquillo con tutta la sua galassia jihadista, se, i satanisti, CIA 322 Bush non erano i suoi complici, in questa operazione di: Olocausto: di tutti i cristiani, e di tutti gli israeliani!
Lubicz Stephane @timesofisrael. com--I know that, you're wondering: "why, israelnationalnews.com/ he blocked me on his page, to MAKE a CRIME so severe, both against Israel and AGAINST DEMOCRACY?!" BUT, ALSO, IF israelnationalnews HAVE BEEN POISONED, by SATANISM, racism of the TALMUD, against goym, the discover soon, because, my ministers angels are beating, SO: very hard, ALL the racists and criminals in the WORLD! BUT, like my angels my Minister to will  can hurt to: https://www.facebook.com/Netanyahu? He is my friend, a friend of the Christians, and is not racist against anyone! Netanyahu says only to Saudi Arabia, because you've gotta have a homeland and I am not? Why, you have to live and I have to die, for genocide, that you designed together with Rothschild against me? Why, that Wahhabi Salafist, would not be so comfortable with all his jihadist Galaxy, if, the Satanists, CIA Bush weren't 322 her accomplices, in this: tha is the Holocaust: of all Christians, and all Israelis!
========================
CONTRO GLI ISLAMICI SHARIA è ARRIVATO IL MOMENTO DI DIVENTARE VERAMENTE DRASTICI! SONO LORO CHEHANNO DETTO: "SE NON MI UCCIDI SUBITO? IO TI UCCIDERò, DOPO, NEL MONDO, DEVO STARE SOLTANTO IO: SHARIA A TUTTI! " ] [ 'Assassino del Museo ebraico di Bruxelles è stato torturatore IS'.  Jeanette Fossum AGAINST ISLAMIC SHARIA nazi ONU, Bildenberg, Rothschild, is the TIME to BECOME TRULY DRASTIC! ARE THEIR LARGER CASTINGS SAYS: "IF YOU not KILL ME NOW? I'll Kill you, Later: of course, In The WORLD, ONLY Is, only, nazi SHARIA For Everyone! "] [' Murderer of Jewish Museum of Brussels was torturer IS '.
Le riforme di Renzi servono solo a favorire la svendita delle nostre imprese migliori. Ma non creano posti di lavoro né rilanciano lo sviluppo. vivere senza l'euro. Ci risiamo. Di nuovo le slides, di nuovo promesse, di nuovo numeri a casaccio. A questo punto è chiaro che il soggetto soffre di qualche tipo di alterazione della personalità, come giustamente lo psichiatra Paolo Cioni ha fatto notare: " …se Renzi non fosse, come politico, un professionista dell'apparire, cioè se parlassimo di una persona con un ruolo sociale normale e che si comporta spontaneamente, ci sarebbero due ipotesi di tipo psicologico, tra loro alternative, per spiegare il suo su descritto comportamento:
A -soggetto appartenente allo spettro bipolare, ovvero a un temperamento ipertimico (grandi energie, grandi idee, sopravvalutazione delle proprie capacità e mezzi, con pari incoscienza dei propri limiti e cecità ai propri insuccessi): B - soggetto con un disturbo paranoico (che le moderne classificazioni psichiatriche, v. DSM-5, tendono sempre più ad ignorare), cioè una struttura mentale in cui il soggetto ha una percezione grandiosa ed irrealistica di se stesso, della propria missione, un po' come Don Chisciotte, e come il cavaliere della Mancha è esposto al rischio di uno scontro improvviso e psicologicamente insostenibile con la realtà, e al conseguente crollo dell'umore (Don Chisciotte arriva a morte in questo modo, quando appunto rinsavisce)"
Per capire fino in fondo la marea di stupidaggini che il Governo del Buffone va dicendo e che i media rilanciano a sette colonne, non è necessario aver studiato ad Harvard, possedere chissà quali competenze, ma basta una sufficiente dose di buon senso.
Per capire, dobbiamo farci delle domande ed ottenere risposte adeguate.
Perché si fanno le riforme o meglio, per chi si stanno facendo le riforme?
Non per gli italiani cui non entrerà un solo centesimo nelle tasche, non vi saranno nuovi e migliori servizi pubblici (nella Sanità ad esempio, è in atto uno smantellamento progressivo delle prestazioni, chiusure di plessi, accorpamenti realizzati in ossequio ai tagli alla spesa per rientrare nei demenziali parametri dei Trattati, … ), né vi saranno più lavoro e redditi in aumento. Le riforme del Governo Renzi servono solo a "rendere più attraente il nostro Paese e le sue ricchezze agli occhi di potenziali investitori stranieri"; così vendiamo l'Enel, l'Eni, Finmeccanica, Alitalia, le Poste solo per far cassa, perché questo Governo è nella realtà, la più becera espressione del sistema predatorio che vede al vertice della piramide il sistema bancario. La riforma del Senato, della scuola, della giustizia non miglioreranno la nostra economia, non aumenteranno il reddito e non creeranno nuovi posti di lavoro. Il tentativo di riforma del mercato del lavoro, con al centro sempre l'articolo 18, è poi una presa in giro. Questa gente, il ministro Poletti, Renzi, Padoan, i sindacati, le associazioni di categoria sembra che vivano su Marte. C'è chi vuol eliminare ogni forma di tutela a favore del dipendente e chi invece è arroccato per difenderle tutte, ed anzi ne pretende di nuove. Ma da dove venite? Quali interessi realmente difendete? Non certo quelli di chi oggi non lavora, di chi ha perso, a causa della crisi, il proprio impiego e fatica a ricollocarsi.
A questa marmaglia vociante, indifferente alle sofferenze degli italiani, vorrei far osservare il seguente grafico che dovrebbe aprire gli occhi a quanti si illudono che con due leggine, cancellando l'articolo 18 o creando l'ennesima fattispecie contrattuale, possa ripartire l'occupazione. Banda di fessi!
Questo che vedete sopra è il costo totale per ora lavorata in diversi paesi del mondo. Si va dai 4 dollari l'ora dei messicani, ai 0,40 centesimi di dollari dei lavoratori etiopi. Nel complesso, mi sembra importante osservare che le poche nazioni riportate in questo grafico assommano ad una offerta di manodopera totale di ben 3 miliardi di anime.
In Italia, il costo medio per ora lavorata è di circa 28 euro!! Il costo di un'ora di lavoro in Italia, equivale a 90 ore di lavoro in Etiopia.
Ora cerchiamo di essere realisti; se qualcuno di voi dovesse avviare un'azienda per realizzare una qualsiasi produzione industriale (scarpe, bottiglie, minuteria, vetro,…), sulla base di condizioni come quelle sopra esposte, dove il costo del lavoro presenta differenze enormi, chi tra voi avvierebbe l'attività in Italia o anche in Europa?
Potete voi pensare che basteranno le promesse di riforma di Renzi per creare le premesse per nuovi posti di lavoro in Italia?
Con ciò non si vuole dire che si deve pagare meno il dipendente in Italia, anzi l'esatto contrario; è parte integrante della nostra visione del sistema economico nel suo complesso, quello di prevedere per i dipendenti del settore privato, un salario netto minimo di 10 euro l'ora. Ciò che si vuol porre nuovamente in evidenza, è come la globalizzazione, voluta dalla politica, dai sindacati, dalla multinazionali ha distrutto in modo definitivo la speranza di un futuro dignitoso per intere generazioni, che oggi si trovano a dover competere con 3 miliardi di persone che guadagnano 50 euro al mese. E Renzi, Poletti e compagnia bella, anziché dire che "la globalizzazione è stata la più grande follia della storia dell'umanità", propongono riforme e stupidaggini varie, senza tener conto del fatto che il mondo non coincide con l'Italia, che la produzione va dove è più conveniente ed il capitale si sposta dove ha maggior remunerazione. Che Dio ci protegga dalla stupidità. di Stefano Di Francesco 08/09/2014

Magdi Cristiano Allam. Ben venga la mia condanna per blasfemia da parte dell'Ordine dei giornalisti se fermerà i nostri taglialingue. (Il Giornale) - Quanti italiani sanno che l'Italia è entrata in guerra al fianco della Nato per combattere i terroristi islamici dell'Isis (Stato Islamico dell'Iraq e del Levante)? Pochi. Quanti italiani sanno che, con la complicità dell'Ordine dei giornalisti, gli islamici hanno già affermato in Italia il principio dell'islamofobia, cioè del divieto di criticare l'islam e i musulmani, con l'obiettivo di trasformarlo in reato penale? Pochissimi. È incredibile la cappa di disinformazione imposta dai principali giornali e telegiornali proprio mentre sull'altra sponda del Mediterraneo si sta perpetrando il genocidio dei cristiani e di altre minoranze etnico-confessionali e, su questa nostra sponda sta per esplodere il terrorismo islamico autoctono, frutto avvelenato della filiera che dalle moschee e dai siti Internet, attraverso il lavaggio di cervello, ha trasformato solo qui in Italia una cinquantina di italiani in robot della morte nel nome di Allah... Continua   di Magdi Cristiano Allam 08/09/2014
======================
Silenzio sul caso Magdi. La sinistra si mobilita soltanto per gli amici. Ali di Libertà. di Mariateresa Conti - Grandi attestati di sostegno per il direttore del Tg1 Orfeo attaccato da Grillo, neanche una parola per Magdi Cristiano Allam, accusato di "islamofobia". L'Ordine polemizza: nessun bavaglio, non è una condanna. Magdi Cristiano Allam viene processato dal Consiglio di disciplina nazionale dell'Ordine dei giornalisti per le sue idee sul fondamentalismo islamico? Beh, è affar suo, e al massimo del Giornale che tra aprile e dicembre del 2011 ha pubblicato quegli articoli.
In un Paese in cui i professionisti della solidarietà abbondano, la storia scomoda dell'ex eurodeputato e giornalista che viene sottoposto a procedimento disciplinare dai colleghi per le sue opinioni non solletica in nessuno la voglia di schierarsi al suo fianco, fosse solo per dire che le idee non si toccano. Sono poche, pochissime, le attestazioni di sostegno e solo dal centrodestra. E da gauche ? Buio pesto, neanche una virgola.
Silenzio, dunque, che se la sbrighi lui. Quel silenzio che nel 2005, parlando della «morte civile» che viene imposta ai predicatori scomodi di verità, Oriana Fallaci raccontava così, a proposito dei giornalisti, nel discorso pronunciato quando le fu conferito l' Annie Taylor Award : «Qualcosa che io ho sperimentato tutta la vita e specialmente negli ultimi anni. "Non ti posso difendere più" mi disse, due o tre Natali fa, un famoso giornalista italiano che in mia difesa aveva scritto due o tre editoriali. "Perché", gli chiesi tutta mesta. "Perché la gente non mi parla più, non mi invita più a cena"».
Silenzio, tombale. Forse troppo impegnati, i professionisti della solidarietà, a schierarsi in questi giorni col direttore del Tg1 Mario Orfeo, l'ultimo bersaglio di Beppe Grillo. E poi Magdi Allam, chi è costui? Mica sta dalla parte politicamente corretta per antonomasia. Mica è un Gad Lerner, un Michele Santoro, o un big dell'informazione tv. No, meglio tacere. E affidare l'onere della solidarietà a quelli che la pensano come Allam perché della sua stessa estrazione politica, dal capogruppo di FdI-An Fabio Rampelli ad Alessandro Pagano e Fabrizio Cicchitto di Ncd, da Stefania Prestigiacomo (Forza Italia) al Mattinale , che invita il Consiglio di disciplina dell'Ordine a fare dietrofront e chiudere subito la pratica. E ancora, la presidente dei deputati Ncd Nunzia De Girolamo, che annuncia la presentazione di una riforma degli ordini professionali.
Non che sia andata meglio ad Allam sui grandi giornali. Su Repubblica , tradizionale paladino dell'anti-bavaglio (ricordate i celebri post-it gialli?) della notizia del procedimento per islamofobia non c'è traccia. Il Corriere della Sera , giornale del quale Allam è stato vicedirettore, affida invece alla penna di Pierluigi Battista un commento, relegato a pagina 51: «Se un giornalista – scrive Battista – commette un reato, dovrà essere giudicato come tutti gli altri cittadini da un Tribunale della Repubblica. Piccoli tribunali del popolo che si impancano a misuratori dell'eventuale "islamofobia" di Allam sono invece pallide imitazioni di epoche autoritarie che non distinguevano tra reato e opinioni. La giustizia fai da te, i tribunali delle corporazioni che si permettono di intromettersi non su un comportamento o su una grave negligenza professionale, bensì sul contenuto di un articolo sono il residuo di un'intolleranza antica, e che non sopporta la diversità delle opinioni, anche delle più estreme. Per cui i censori dell'Ordine potrebbero rimettere nel cassetto i loro processi, togliersi la toga dell'inquisitore e ammettere di aver commesso un errore». E invece «i censori dell'Ordine» si sono indispettiti. E hanno replicato polemicamente con una nota: «Capita – recita –che un organismo autonomo dell'Ordine, il Consiglio di disciplina nazionale, dichiari "non manifestamente infondate" le doglianze di una associazione "Media&diritto" per quanto scritto da Magdi Cristiano Allam, giornalista ma anche politico sia pure con un consenso dello zero-qualcosa-per-cento e si scatena il putiferio. Non si tratta di una condanna ma di una richiesta di spiegazioni al diretto interessato al quale sono state correttamente fornite garanzie ben più ampie di quelle minime previste dalla legge. Nonostante questo, c'è chi ipotizza un attentato alla libertà di manifestare il pensiero. Qualcuno, con memoria debole, si spinge a sostenere che se un giornalista sbaglia il danneggiato deve rivolgersi a un Tribunale della Repubblica e non all'Ordine. La linea dell'Odg è quella del rispetto. Per i diritti di tutti, non dei giornalisti che debbono convincersi che a loro competono maggiori doveri rispetto ai comuni cittadini». La nota ricorda che «il potere conferito all'Ordine riguarda il controllo su chi scrive violando la deontologia ed altre basilari regole di stile», e rivendica il dovere di intervento. Altro che mea culpa .
http://www.ilgiornale.it/news/politica/silenzio-sul-caso-magdi-sinistra-si-mobilita-soltanto-amici-1047737.html
di www.ilgiornale.it/ / 30/08/2014
=========================

Sovranità monetaria
Antonio Maria Rinaldi: "Chi non vota, vota Merkel"
Antonio Maria Rinaldi:
Continua 
di 13/05/2014 10:59:40
0 Commenti
Antonio Maria Rinaldi: "Chi non vota, vota Merkel"
13/05/2014 10:59:40
di Marcello Bussi - Milano Finanza
Ecco il testo con cui la Banca Centrale Europea conferma che l'Italia potrebbe essere salvata da una banca pubblica
24/03/2014 10:30:36
di Claudio Bertoni
Le Pen apprezza la scelta NO EURO di Fratelli d'Italia
11/03/2014 13:29:37
di Io amo l'Italia
Georgia Meloni si propone come versione italiana della Marie Le Pen d'oltralpe e Magdi Cristiano Allam fa una requisitoria contro gli egoismi della Ue
10/03/2014 15:20:33
di ilcorrieredelleregioni.it .
Il Congresso di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale ufficializza l'uscita dell'Italia dall'euro
10/03/2014 13:17:18
di Io amo l'Italia
Al Congresso di Fratelli d'Italia a Fiuggi è stata tracciata la linea di separazione tra chi è per l'euro e chi è per una moneta sovrana italiana
10/03/2014 08:38:16
di Magdi Cristiano Allam
Contro il dissesto idrogeologico subito un piano per la messa in sicurezza del territorio nazionale
03/02/2014 07:51:41
di Magdi Cristiano Allam
La lezione del Gold Standard, il sistema di cambio fisso della valuta all'oro, ci dice che solo uscendo dall'euro rinascerà la nostra economia
06/01/2014 09:02:59
di Stefano Di Francesco
RIDATECI LA NOSTRA MONETA NAZIONALE! - Al sesto anno della crisi, il Pil aumenta e la disoccupazione diminuisce negli Usa, Giappone e Gran Bretagna perché hanno la sovranità monetaria, invece in Italia per colpa dell'euro la situazione peggiora
21/12/2013 17:54:20
di Stefano Di Francesco
Saccomanni mente sulla fine della recessione: vuole indurre gli italiani a spendere qualche euro in più per le feste natalizie?
12/12/2013 10:59:34
di Stefano Di Francesco
Il debito privato di famiglie e imprese è fondamentale per la crescita e l'occupazione, a condizione che sia lo Stato a emettere moneta a credito
12/12/2013 07:58:56
di Stefano Di Francesco
Ha davvero senso morire per l'Euro?
11/12/2013 14:27:48
di Giuseppe De Lorenzo
Addio all'euro, prove tecniche nell'europarlamento
11/12/2013 09:27:49
di Andrea Morigi
UE: A Bruxelles il fronte italiano "NO EURO"
11/12/2013 09:09:24
di SDB .
Magdi Cristiano Allam dona al Presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz i libri degli economisti Bagnai e Rinaldi: "L'Europa rispetti il No Euro"
10/12/2013 17:34:33
di Io amo l'Italia
Economisti anti-euro al Parlamento europeo: "Moneta unica è morta"
10/12/2013 13:51:56
di TMNews _
Secondo Letta gli antieuropeisti sarebbero "miopi" perché difendono la sovranità nazionale e costruirebbero "solo macerie" perché non si rassegnano agli Stati Uniti d'Europa
10/12/2013 12:03:59
di Magdi Cristiano Allam
Crisi: Allam, via dall'euro per salvare economia italiana
09/12/2013 14:05:12
di Ansa .
Elezioni Europee 2014: Grillo, Salvini e Allam avviano la campagna del No Euro
03/12/2013 17:20:50
di Daniele Comero
Morire per l'euro? La verità della guerra dell'euro alle famiglie e alle imprese. Incontro pubblico il 3 dicembre nel Parlamento Europeo a Bruxelles

Sovranità monetaria



Le tappe fondamentali

L'attuale crisi economica che ha investito l'Europa e l'Italia non è dovuta a fatti economici tangibili e oggettivi (carestie, mancanza di materie prime o di manodopera, o altro) ma è essenzialmente nipote della crisi finanziaria dei mutui cosiddetti "subprime" avvenuta negli Stati Uniti nel 2008, e figlia di una crisi finanziaria europea che vede i rubinetti della liquidità ridursi ai minimi storici da parte delle banche a causa della sfiducia delle stesse nella capacità dei soggetti, sia privati che istituzionali di restituire i prestiti concessi.

L'attuale sistema monetario vede gli stati aderenti al trattato di Maastricht nell'impossibilità di stampare moneta per far fronte alle loro spese (previdenza sociale, pubblica amministrazione, sanità, mantenimento classe politica ed altro ancora), dovendo ricorrere al sistema dell'emissione di certificati di debito (i btp) immessi sul mercato tramite il sistema bancario completamente privatizzato.

Questa "demonetizzazione" dell'economia europea, ed in particolare di quella italiana, unita ad un aumento della pressione fiscale sta letteralmente soffocando la nostra capacità di fare impresa e deprimendo l'economia. La liquidità sta all'economia come il sangue sta al corpo umano, per quanto questo possa essere sano e muscoloso, se viene a mancare il sangue, deperisce e muore in pochi minuti.

È anche ipotizzabile che questo rallentamento della liquidità sia porvocato ad arte dai grandi poteri economico-finanziari di alcuni per poter di fatto imporre una sorta di "schiavitù" fiscale ai popoli che hanno adottato l'Euro. Guardando il caso della Grecia e dell'Italia, l'imposizione di governi tecnici, in buona fede magari, da parte delle istituzioni, corrisponde di fatto alla perdita della democrazia sostanziale.

L'uscita da questo tipo di Euro diventa quindi non solo un'emergenza economica, ma anche e soprattutto democratica, perchè di fatto impedisce ai popoli di poter scegliere autonomamente, magari male, ma per lo meno liberamente, i propri governanti.

La fabbrica del debito

L'attuale sistema monetario obbliga gli aderenti al trattato di Maastricht (con deroghe speciali per Gran Bretagna e Danimarca) a rinunciare alla circolazione della moneta nazionale e riconoscere solo l'Euro come moneta circolante sul territorio. L'istituto preposto all'emissione dell'Euro è la BCE, Banca Centrale Europea, banca privata di proprietà delle banche nazionali dei vari stati aderenti, anch'esse in gran parte private. Il sistema di adozione è quantomeno "singolare":

La BCE emette nuova moneta prestandola alle banche private (che poi vendono sul mercato i loro titoli privati in cambio di titoli di debito degli stati aderenti), ascrivendo a passivo il valore nominale della moneta emessa e ad attivo il corrispondente valore mobiliare, tipo titolo di debito o altro. Così facendo ottiene:

1. Indebitamento del mercato per l'intero circolante

2. Scambio alla pari di carta moneta di valore reale nullo o quasi (tra l'altro solo il 10% di essa viene effettivamente stampato, il resto è circolante elettronico) con valori mobiliari con tasso d'interesse reale

In questo modo, sia in recessione che in espansione economica, la BCE emette carta e incamera interessi, quindi ci guadagna sempre.

Questo giochetto contabile consente oggi alle banche private di farsi prestare soldi dalla BCE all'1% (scambiandoli quindi con loro obbligazioni all'1%) con i quali poi comprare titoli di debito nazionali al 6 o 7% (come nel caso italiano), ottenendo tre risultati straordinari:

1. Creazione di valore apparente (differenziale tra interesse dovuto e lucrato) da semplici operazioni contabili

2. Requisizione della liquidità che dovrebbe asservire l'economia per operazioni contabili a valore aggiunto zero

3. Aumento dell'indebitamento delle nazioni verso il sistema bancario, e quindi la loro dipendenza da esso

Il sistema attuale del debito come unica risorsa per gli Stati nazionali al fine di finanziare il loro funzionamento, ha prodotto già i suoi effetti: impoverimento della popolazione, crisi, fallimenti a catena dei più deboli e piccoli, indebitamento e dipendenza totale dai dettami del politburo della Banca Centrale Europea e i suoi gruppi finanziari più vicini.

Come uscire dal problema?

Io amo l'Italia sostiene da tempo che la divergenza economica dei paesi dell'Euro, e l'utilizzo ideologico della stessa moneta, ha condotto all'impoverimento di tutti cittadini europei, ed in particolare di quelli degli Stati periferici della zona Euro. Dopo 10 anni dall'entrata in vigore la moneta unica si rivela produttrice di disoccupazione, perdita di potere d'acquisto, delocalizzazione del lavoro in zona non-euro, strangolando le finanze pubbliche dei paesi piu' deboli, costringendone i governi ad implementare politiche finanziarie di "saccheggio sociale" sotto la morsa del FIM, la Commissione europea e la BCE.

Io amo l'Italia pensa che sia preferibile preparare un Piano B, piuttosto che subire passivamente visto la violentissima crisi economica che è stata determinata, da più azioni combinate, tutte convergenti a raggiungere il risultato di determinare la repentina contrazione di liquidità in tutti i settori del mercato produttivo, sfociata nella violenta diminuzione della circolazione monetaria e nell'esplosione dei debiti, sia pubblici che privati.

A questa chiara diagnosi, l'unica corretta ed appropriata terapia possibile, in grado di essere compresa anche dal comune buonsenso, è quella di ripristinare sul mercato nazionale la necessaria liquidità, sottratta dall'apparato bancario monetario, nel clima della più assoluta latitanza della politica, senza sostenere altri costi ed accendere nuovi debiti.

Questa indispensabile condizione, la si consegue unicamente con il ritorno da parte dello Stato all'emissione monetaria diretta, in nome e per conto dei propri cittadini, come abbiamo dimostrato di saper ben fare per cento anni, dal 1874 al 1975

Un nostro team di esperti ha lavorato per identificare il percorso di uscita dall'Euro in 10 tappe fondamentali. Il processo qui di seguito riportato consentirà al nostro Paese di riconquistare la sovranità monetaria nell'interesse esclusivo degli Italiani.

1. Lo stato italiano, in deroga al trattato di Maastricht, in nome e per conto dei propri cittadini torna ad emettere direttamente, in prima persona, i propri titoli e valori monetari. Acquisisce a titolo originario il controvalore dell'emissione monetaria (esercitando il dovuto legittimo signoraggio) che iscrive direttamente all'attivo nel proprio bilancio, ed al passivo le spese tipografiche e di gestione.

2. La gestione ed il controllo della circolazione monetaria vengono svolti dalla Repubblica Italiana mediante il Ministero del Tesoro e la Presidenza del Consiglio di concerto con il Consiglio dei Ministri. Il Ministero del Tesoro, mediante propri ispettori costituenti proprio Dipartimento, svolge l'attività ispettiva, di controllo e di indirizzo verso tutte le aziende bancarie di ogni ordine e genere.

3. La creazione materiale della cartamoneta è affidata alla Zecca / Poligrafico dello Stato. Il Ministero del Tesoro esercita il controllo anche su tutta l'attività e la circolazione finanziaria che si svolge per via elettronica e telematica

4. L'immissione monetaria sul mercato nazionale avviene:

a. con le operazioni pronti contro termine tra il Ministero del Tesoro e le Aziende bancarie; tutto il denaro sarà loro disponibile al tasso corrispondente al puro costo di stampa, creazione e contabilità (circa 0,1 %), secondo modalità specificate in regolamento conseguente.



b. con l'esecuzione ed il pagamento delle attività e delle opere di pubblica utilità

Il livello di circolazione monetaria sul territorio nazionale è commisurato:

a. alle esigenze del mercato e del proprio sviluppo, alla ricerca tecnica e scientifica,

b. alla innovazione, alle attività sociali ed all'incremento demografico dei residenti

5. Le aziende bancarie, alla stregua di ogni attività produttiva, sono assoggettate ai comuni e correnti obblighi fiscali e all'emissione delle relative contabili, con obbligo di rendiconto fiscale come tutte le altre aziende di mercato, E' fatto divieto a tutte le aziende bancarie e loro partecipate di possedere aziende produttive di qualsiasi altro genere o loro quote, anche indirettamente.

Analogamente è vietato a tutte le altre aziende di mercato di possedere aziende bancarie o loro quote. Il costo per l'accesso al credito, ritenuto di pubblico e sociale interesse, per i cittadini e per le attività produttive, non potrà superare il tetto massimo del 2,50 % omnicomprensivo.

6. Mettere in circolazione le nuove banconote, consentendo la doppia circolazione nuova Lira / Euro

7. Il tasso di cambio stabilito inizialmente è la parità: 1 Nuova Lira per 1 Euro, e tale tasso di cambio è inizialmente controllato. In conseguenza di ciò:

a. Non ci sara' effetto inflattivo legato agli arrotondamenti come è invece avvenuto nel passaggio dalla vecchia lira all'Euro, dove molti hanno approfittato per arrotondare al rialzo.

b. Non ci saranno attacchi di speculatori o quant'altro in quanto a livello economico la parità controllata (iniziale) garantisce la

continuità.

8. Il ritorno alla sovranità monetaria consente all'Italia di scegliere la sua politica finanziaria (tassi d'interesse nuova Lira) in piena

autonomia dalla BCE

9. Lo Stato immediatamente, senza indebitarsi ulteriormente, dispone della liquidità necessaria per pagare (oltre 100 miliardi di Euro), i propri fornitori giunti ormai al collasso. Contestualmente si realizza subito una significativa iniezione di liquidità sul mercato quanto mai utile in simili frangenti per finanziare:

a. Grandi opere infrastrutturali quantomai necessarie al rilancio dell'economia

b. Abbattimento pressione e cuneo fiscale per ossigenare le imprese e ripristinare i consumi

c. si realizzano, si completano e si migliora l'efficienza di tutte le strutture energetiche comprese quelle iniziate e mai finite (solo in Calabria 12 dighe realizzate ed inattive) ecc.

10. Si ridà impulso all'esportazioni ed al turismo internazionale praticando uno sconto all'acquirente estero che compra nuove Lire del 10 – 15 % a carico dello Stato.

Lo Stato riacquisisce così la propria sovranità monetaria con conseguenti ricadute positive tra le quali l'Abbattimento degli interessi passivi sul debito, tramite una rinegoziazione del pagamento degli interessi sul debito contratto con i banchieri privati.

Tramite la doppia circolazione i rapporti con l'Euro e con Bankitalia rimangono immutati, l'emissione della nuova Lira può essere assimilata all'emissione di un titolo di debito pagabile a vista al portatore.
di 10/09/2011
08/09/2014 VATICANO
Papa: Dio "cammina con giusti e peccatori". Cammina, con pazienza, "per arrivare all'incontro definitivo dell'uomo con Lui"
Dio ha creato l'universo dandogli autonomia e l'uomo dandogli libertà, perché potesse andare avanti nella storia. "Voleva che noi fossimo come suo Figlio e che suo Figlio fosse come noi". "Oggi possiamo guardare la Madonna, piccolina, santa, senza peccato, pura, prescelta per diventare la Madre di Dio e anche guardare questa storia che è dietro, tanto lunga, di secoli e domandarci: 'Come cammino io nella mia storia? Lascio che Dio cammini con me? Lascio che Lui cammini con me o voglio camminare da solo?
Città del Vaticano (AsiaNews) - Dio "cammina con giusti e peccatori". Cammina, con pazienza, "con tutti, per arrivare all'incontro, all'incontro definitivo dell'uomo con Lui". Nel giorno in cui si festeggia la Natività di Maria, alla messa...
08/09/2014 NEPAL
Nepal, santoni in sciopero: a rischio l'Indrajatra
di Christopher Sharma
I sacerdoti del tempio Taleju chiedono stipendi più alti. Senza l'esecuzione dei riti (pooja), le celebrazioni non possono iniziare. Celebrato da indù e buddisti, il festival ha il momento più importante nel culto di Kumari, la "dea vivente".    08/09/2014 VIETNAM - VATICANO
Vaticano e Vietnam tornano a incontrarsi per migliorare rapporti bilaterali e vita dei cattolici
di Thanh Thuy
Il 10 e 11 settembre a Hanoi il quinto incontro del Gruppo di lavoro congiunto. Sul tavolo la questione dei pieni rapporti diplomatici e il problema del rispetto della libertà religiosa, fortemente limitata.
08/09/2014 CINA - HONG KONG
Bao Tong: L'auto-lesionismo di Pechino sulla democrazia per Hong Kong
di Bao Tong
Gli studenti del Territorio annunciano una settimana di sciopero, "ultimo avvertimento" per ottenere il suffragio universale. Intanto, il grande statista dissidente esprime il suo pieno sostegno alla causa di Occupy Central, che "coinvolge tutto il popolo cinese", e critica l'atteggiamento del governo nazionale: "Ora devono fare auto-critica, hanno dimostrato ignoranza e prevaricazione". Per gentile concessione di Radio Free Asia.    08/09/2014 INDIA
L'esempio di Maria, "per sanare le divisioni etniche e religiose dell'India"
di Nirmala Carvalho
A Mumbai oltre 50mila fedeli per le celebrazioni della Natività della Vergine. L'arcivescovo, il card. Oswald Gracias, ricorda che la Chiesa dell'India festeggia anche la Giornata delle bambine, "creature indifese la cui esistenza è minacciata da feticidi e infanticidi femminili". Una preghiera per "i figli di Maria che subiscono intense atrocità in Iraq e in Siria".
08/09/2014 RUSSIA - UCRAINA
Timori per la rottura della tregua. Mosca minaccia risposte "asimmetriche" contro le sanzioni
di Nina Achmatova
Ieri a Mariupol è stata uccisa una persona. A Donetsk alcune esplosioni hanno scatenato incendi. Nella notte è ritornata la calma. L'occidente minaccia nuove sanzioni economiche; Medvedev minaccia la chiusura dello spazio aereo.    08/09/2014 FILIPPINE - IRAQ - SIRIA
Vescovi filippini: Una Giornata di preghiera per i "martiri moderni" di Iraq e Siria
È l'iniziativa lanciata dalla Conferenza episcopale, in programma il prossimo 14 settembre, festa della "Esaltazione della Santa Croce". L'obiettivo è inviare un messaggio di sostegno e solidarietà ai cristiani perseguitati dagli islamisti e raccogliere fondi per un aiuto immediato. Dagli islamisti il "terribile messaggio" secondo cui la fede è "fonte di divisione".
08/09/2014 COREA DEL SUD - VATICANO
Vescovo di Daejeon: Papa Francesco, "tifone missionario" per la Chiesa e la società coreana
La visita pastorale in Corea del Sud "ha colpito in profondità. I cattolici 'tiepidi' sono tornati nelle chiese, e abbiamo tanti nuovi catecumeni. Ma la cosa più importante è che il pontefice ci ha spinti a un grande esame di coscienza collettivo: ha mostrato come vive un cristiano e cosa dobbiamo fare per migliorare noi stessi e la nostra comunità". Gli inviti del Papa "diventano esempi concreti di rinnovamento", l'Evangelii Gaudium "bussola per la nostra missione".    08/09/2014 INDIA - PAKISTAN
Alluvioni e frane, oltre 300 vittime in India e in Pakistan
Le aree più colpite sono la valle del Kashmir e il Punjab. Interi villaggi sono stati sommersi dopo l'esondazione del Jhelum, uno dei cinque fiumi della regione. Le autorità di entrambi i Paesi parlano di "emergenza nazionale".
08/09/2014 CINA
Cina, record per le esportazioni. Ma il mercato interno langue
I dati ufficiali presentati oggi dal governo mostrano una crescita dell'export pari al 9,4% per il mese di agosto. Ma le importazioni cedono 2,4 punti percentuali: il mercato immobiliare stagnante pesa sulla stabilizzazione del consumo nazionale. Il "fattore iPhone", che darà all'economia cinese un importante stimolo per il resto del 2014.    08/09/2014 IRAQ - STATI UNITI

Iraq, l'esercito annuncia: Cacciati gli estremisti islamici dalla diga di Haditha
Il mega-impianto, nell'ovest del Paese, riveste una importanza strategica per gli equilibri del Paese. L'operazione segna un allargamento delle operazioni militari (per lo più aeree) di Washington, sinora limitate al nord dell'Iraq. Negli scontri con gli islamisti ferito il governatore di Anbar. La Lega araba promuove un'azione comune contro i gruppi estremisti, fra cui lo Stato islamico.
07/09/2014 VATICANO
Papa: Le parole possono uccidere, insultare o sparlare non è cristiano!
All'Angelus, Francesco spiega il Vangelo e il tema della correzione fraterna nella comunità dei credenti: "Tutti siamo peccatori e tutti abbiamo bisogno del perdono di Dio. Tenendo questo sempre in mente, possiamo accostarci a chi sbaglia e spiegargli il suo errore. Ma correggere il fratello è un servizio, ed è possibile ed efficace solo se ciascuno si riconosce peccatore". Dopo la preghiera mariana un appello per la pace in Ucraina: "Passi in avanti significativi, sempre privilegiare il dialogo" e la benedizione per coloro che "sono attivi concretamente per i nostri fratelli in Iraq".    06/09/2014 MEDIO ORIENTE
Coalizione Nato contro l'Esercito islamico, con tanti "se" e "ma"
Il progetto verrà presentato all'Assemblea dell'Onu a fine settembre. Il gruppo esclude la collaborazione con Siria e Iran, come pure l'invio di soldati in Iraq. Urgente bloccare i finanziamenti degli islamisti e condividere informazioni sugli occidentali arruolati nel jihad. Scoperta una fossa comune a Sulaiman Bek.
06/09/2014 RUSSIA - UCRAINA
Crisi Ucraina, regge il cessate-il-fuoco raggiunto a Minsk
L'accordo di ieri include il rilascio di "ostaggi" e il ritiro di armi pesanti dai campi di battaglia orientali, da parte di entrambe le fazioni. Oggi dovrebbe entrare nel Dombass il primo carico di aiuti umanitari. Leader separatista: "Questa tregua non significa che il nostro percorso verso la secessione si è concluso".    06/09/2014 SINGAPORE
Singapore: in pausa pranzo, i cattolici del Changi Business Park vanno a messa
Alla celebrazione eucaristica inaugurale, il 20 agosto, erano presenti oltre cento fedeli. Per i lavoratori rappresenta "una pausa" dagli "affanni quotidiani". Essa è anche occasione per condividere esperienze, stringere amicizie e vedere "un sorriso su un volto amico" in un ambiente competitivo.
09/08/2014 VATICAN
Pope: God "walks with the righteous and sinners". He walks, with patience, "to arrive at man's final encounter with Him"
God created the universe by giving man autonomy and freedom, so he could go forward in history. "He wanted us to be like His Son and His Son to be like us." "Today we can look at the Blessed Virgin, the small, holy child without sin, pure and predestined to become the Mother of God and also look at the story that lies behind her, so long, over centuries and ask: 'How do I journey in my story? Do I allow God walk with me or do I want to walk alone?".
Vatican City (AsiaNews) - God "walks with the righteous and sinners." He walks, with patience," with us all, to arrive at the final encounter of man with Him". On the day in which we celebrate the Nativity of Mary, at Mass this morning at Casa Santa Marta...
09/08/2014 NEPAL
Strike by Nepali holy men endangers Indra Jātrā
by Christopher Sharma
Taleju temple priests ask for higher wages. Without the performance of rituals (pooja), the festival cannot begin. Celebrated by Hindus and Buddhists, the event is the foremost event in the worship of Kumari, the "living goddess".    09/08/2014 VIETNAM - VATICAN
Vatican and Vietnam meet again to improve bilateral relations and the life of Catholics
by Thanh Thuy
The fifth meeting of the Joint Working Group will be held on 10 and 11 September in Hanoi. Full diplomatic relations and the issue of respect for religious freedom, which is severely restricted, will be discussed.
09/08/2014 CHINA - HONG KONG
Beijing self-harming on the issue of Hong Kong democracy
by Bao Tong
As Hong Kong students plan a weeklong protest as a "last warning" to obtain universal suffrage, the great dissident expresses his full support for the cause of Occupy Central, an issue that concerns the "whole of the Chinese population". He criticises the attitude of the national government for its lack of sincere self-criticism and understanding, and its prevarication. Courtesy of Radio Free Asia.     09/08/2014 INDIA
Mary's example "to heal ethnic and religious divisions in India"
by Nirmala Carvalho
In Mumbai, more than 50,000 people were expected for the celebration of the Nativity of the Virgin. The city's archbishop, Card Oswald Gracias, noted that on this date the Church in India also celebrates the Day of Girl Child. Too often, girls are "defenceless, their existence threatened by female foeticide and infanticide." He also called for a prayer for "the children of Mary who suffer intense atrocities in Iraq and Syria."
09/08/2014 RUSSIA - UKRAINE
With truce teetering, Moscow threatens "asymmetric" response to any new sanctions
by Nina Achmatova
One death was reported yesterday in Mariupol. In Donetsk, as the day ended calm fell on the city after shelling caused fires. With the West threatening new economic sanctions, Medvedev threatens to close Russian airspace to Western airliners.    09/08/2014 PHILIPPINES - IRAQ - SYRIA
Filipino bishops: A Day of Prayer for the "modern martyrs" in Iraq and Syria
The Bishops' Conference organises the event set for 14 September, feast day of the "Exaltation of the Holy Cross." The goal is to send a message of support and solidarity to the Christians persecuted by Islamists and raise funds for immediate assistance. By their actions, Islamists "send the world the awful message that religion divides"!
09/08/2014 SOUTH KOREA - VATICAN
Bishop of Daejeon: Pope Francis, "missionary typhoon " for Korean Church and society
The pastoral visit to South Korea "had a deep impact. 'Lukewarm' Catholics have come back to the churches, and we have many new catechumens. But the most important thing is that the Pope has led us to a great collective examination of conscience: he showed us how a Christian lives and what we need to do to improve ourselves and our community". The Pope's appeals "become concrete examples of renewal", Evangelii Gaudium a "compass for our mission."     09/08/2014 INDIA - PAKISTAN
Floods and landslides, more than 300 victims in India and Pakistan
The most affected areas are the valley of Kashmir and Punjab. Entire villages have been submerged after the flooding of the Jhelum, one of the five rivers of the region. The authorities of both countries speak of "national emergency".
09/08/2014 CHINA
China, a record for exports. But domestic market languishes
Official government figures released today show a 9.4% growth in exports for the month of August. But imports yield 2.4 percentage points, the stagnant housing market weighs on the stabilization of domestic consumption. The "iPhone" factor which will give an important stimulus to the Chinese economy for the rest of 2014.     09/08/2014 IRAQ - UNITED STATES
Iraqi Army ejects Islamic extremists from Haditha Dam
The mega-plant in the west of the country, is of strategic importance. The strike marks an expansion of military operations (mostly air) by Washington, so far limited to northern Iraq. The governor of Anbar wounded in the clashes with Islamists. The Arab League promotes joint action against extremist groups, including the Islamic State.
09/07/2014 VATICAN
Pope: Words can kill, it's not Christians to insult or gossip!
At the Angelus Francis explains the Gospel and the theme of fraternal correction in the community of believers: "We are all sinners and we all need God's forgiveness. Keeping this always in mind, we should draw close to those who make mistakes and explain their mistakes to them. But correcting our brother is a service, and it is possible and effective only if everyone recognizes that he is a sinner". After the Marian prayer, an appeal for peace in Ukraine: "Significant steps, always give priority to dialogue" and a blessing for those who are taking "concrete steps to help our brothers and sisters in Iraq."     09/06/2014 MIDDLE EAST
NATO coalition against the Islamic Army, but with many "ifs" and "buts"
The project will be presented to the UN at the end of September. The group excludes cooperation with Syria and Iran, as well as sending troops to Iraq. Urgent need to block funding of Islamists and share information about westerners who have joined the jihad. Discovery of a mass grave in Sulaiman Bek.
09/06/2014 RUSSIA - UKRAINE
Ukraine crisis, Minsk cease-fire holds
Yesterday's agreement includes the release of "hostages" and the withdrawal of heavy weapons from the battlefields of the East, by both factions. Today the first shipment of humanitarian aid should enter the Dombass. Separatist leader: "This truce doesn't mean that our course for secession is over."     09/06/2014 SINGAPORE
Singapore: lunch time Masses for Catholics in Changi Business Park
Over a hundred faithful at the inaugural celebration of the Eucharist, August 20. For the workers it represents "a break" from "every day worries." It is also an opportunity to share experiences, make friends and see "a smile on a friendly face" in a competitive environment.